Bosch: la via verso la guida autonoma passa per l'acquisizione di Atlatec

28 Febbraio 2022 0

Bosch sta "camminando" a passo spedito verso la guida automatizzata e semi-autonoma. Per fare questo e per rafforzare la sua posizione sul mercato, Bosch ha recentemente annunciato l'acquisizione di Atlatec GmbH. Il tutto dopo aver confermato la collaborazione con il Gruppo Volkswagen per lo sviluppo della guida assistita.

Atlatec è un fornitore di mappe digitali ad alta risoluzione, una "peculiarità" fondamentale per ogni sistema di assistenza alla guida e, ovviamente, anche per la guida automatizzata.


L'acquisizione di Atlatec amplia ulteriormente la nostra esperienza nel campo delle mappe digitali ad alta risoluzione e ci rende ancora più diversificati. Ciò rende Bosch l'unica azienda in grado di offrire ai propri clienti tutti gli elementi necessari alla guida automatizzata, dagli attuatori ai sensori, compresi software e mappe, direttamente da un unico fornitore. Stiamo ampliando costantemente la nostra posizione sul mercato", queste le parole del Dr. Mathias Pillin, presidente della divisione Cross-Domain Computing Solutions, a cui hanno fatto eco le dichiarazioni del Dr. Henning Lategahn, CEO di Atlatec GmbH. Ecco cosa ha detto: "In Bosch abbiamo trovato il partner giusto per noi e per la nostra crescita come fornitori di mappe digitali"


Per la creazione delle mappe digitali, Atlatec utilizza diversi sensori e un software di sviluppo proprietario. I primi dati raccolti attraverso i sensori di bordo delle proprie vetture vengono analizzati e scremati utilizzando l'intelligenza artificiali e poi arricchiti con informazioni importanti e accessorie, come la segnaletica stradale e il dislivello delle curve, oltre a caratteristiche strutturali come, per esempio, possibili binari dei tram o marciapiedi.

"Il pacchetto tecnologico utilizzato da Atlatec GmbH, per la creazione di mappe ad alta risoluzione, rende l'Azienda un'aggiunta ideale per il mondo Bosch. La sua soluzione di mappatura geografica risulta molto intelligente e agile, il che la distingue dagli altri fornitori. Ad esempio, sfruttando la sua IA, è in grado di inserire altri elementi dell'ambiente, come pendenze stradali e segnaletica, con la massima precisione possibile." Ha affermato il Dr. Stephan Hönle, vicepresidente senior dell'unità di guida automatizzata della divisione Bosch.

Bosch punta molto sulla guida automatizzata, cercando di sviluppare costantemente nuovi sistemi di assistenza alla guida con l'obiettivo di rendere la guida più sicura, rilassata ma soprattutto fortemente caratterizzata dalla tecnologia.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Tech Jungle a 555 euro oppure da eBay a 699 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video

Mazda CX-60: prova (su strada) di maturità per il SUV PHEV da 60 km elettrici | Video