Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Toyota e Suzuki, l'alleanza su auto ibride (e non solo) continua a espandersi

21 Marzo 2019 67

Toyota e Suzuki iniziano le trattative per espandere la loro alleanza nel settore delle auto ibride. Le due società collaborano già da qualche anno, sfruttando la forza di Toyota nelle tecnologie sulla propulsione elettrica e quella di Suzuki nella realizzazione di veicoli compatti; il nuovo obiettivo è co-produrre e favorire la diffusione di massa dei veicoli ibridi.

La novità principale è che il sistema di propulsione ibrido di Toyota sarà disponibile a livello globale per Suzuki; in Europa, tra l'altro, arriveranno anche due auto elettrificate basate sulle piattaforme di Toyota RAV4 e Corolla Wagon a marchio Suzuki. In cambio, la Casa di Hamamatsu fornirà a Toyota due auto compatte basate su Ciaz ed Ertiga per la vendita in India; in Europa, Toyota si impegnerà anche a sfruttare i nuovi motori per auto compatte progettati da Suzuki; i motori saranno costruiti negli stabilimenti polacchi Toyota. Ci sono poi altre iniziative che riguardano i mercati indiano e africano.


Akiro Toyoda, presidente di Toyota, ritiene il nuovo accordo fondamentale per ampliare la diffusione dei veicoli ibridi in tutto il mondo - un passaggio fondamentale anche per migliorare le condizioni ambientali del pianeta. "Intendiamo potenziare la competitività di entrambe le aziende sfruttando i nostri punti di forza e imparando l'uno dall'altro". Soddisfazione anche da Osamu Suzuki, presidente di Suzuki, che vede la partnership espandersi a livello globale; e riconoscenza per la possibilità di sfruttare i motori ibridi Toyota.


67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
romeop

mettessero Android Auto o come cavolo si chiama invece che fare questi accordi

Giulk since 71'

A 23mila non credo la trovi al conce, sopratutto perchè è uscita ora sula mercato, tieni conto che una collega di lavoro si è girata parecchie concessionarie a Roma perchè era interessata a una Yaris Ibrida e non è riuscita a trovarla al prezzo pubblicizzato, minimo stava quasi sui 18mila euro, ma questo purtroppo vale anche per gli altri marchi.

Magari tra qualche tempo qualche buona offerta la trovi, ma a 23k secondo me è difficile, a quel prezzo ci farei un pensierino anche io :D

vince
Si parla di GUIDA NORMALE! Il freno motore é sollecitato pochissimo sulle automatiche, quindi freni di più.

E chi ha parlato di automatico? ... parliamo di manuale, freno motore ne hai molto più che sulle ibride se sai come cambiare in base alla situazione (es. discese, rotonde, etcc)

Avere un freno motore aiuta tantissimo a ridurre questi attriti, perché la ruota può continuare a girare.

Scusa ma, in fisica, la forza di attrito tra la frenata con freno motore e la frenata con il freno è la medesima. Si può parlare di diversa intensità al massimo.

Ma la gomma, unico contatto tra auto e strada, si prende tutte le accelerazioni e le decelerazioni (freno o freno motore che siano)

Ripeto, commento senza senso, ti stai arrampicando sugli specchi.

Il consumo delle gomme dipende unicamente dallo stile di guida. STOP.
Se con la ibrida fai le rotonde a 50 orari, le gomme te le mangi in 2 anni...anche se hai meno freno motore e meno sollecitazioni del cambio, et etc che stai raccontando che non centrano nulla con l'usura delle gomme.

La RAV4 ev e la Smart EV sono state costruite da Musk in poche ore. Per mostrare quanto fosse bravo il team Tesla, hanno preso una RAV4 e una Smart. Dopo nemmeno 1 settimana (se mi ricordo bene), Mercedes e Toyota hanno ricevuto la vettura modificata.
Infatti sia Mercedes che Toyota hanno investito tantissimo in Tesla e probabilmente ricevono tutte le informazioni/dati di queste vetture.

Fatto sta che se chiedi 10.000€ in più per una elettrica, rispetto alla versione ibrida, i clienti diminuiscono di parecchio. Tra 10 anni forse sarà diverso, ma al momento se hai la scelta tra:
- vettura X benzina a 24.000€
- vettura X ibrida a 28.000€
- vettura X elettrica a 38.000€

Un buon 74% ti prenderà la versione low cost. Un 25% quella ibrida e un 1% quella elettrica (stimo).

Autostrada non significa che sia tutto a 0 metri sopra il mare. Le senti meno, ma consumi comunque di più.
Ed arrivare a 2100m di altitudine sicuramente consumi di più che viaggiare senza dislivelli.

Puoi anche pagarla in contanti. 30k sono davvero troppi per una Corolla, qui ti do ragione. Ma il concessionario di solito un 10-20% di sconto te lo fa se ci aggiungi un paio di accessori. Non é normale che una C-HR ibrida costi meno di una Corolla...
Con un prezzo più "aggressivo" avrebbero venduto sicuramente tantissimo.
Però, bisogna sempre vedere cosa ti propone il concessionario… A 23.000€ io la comprerei al volo (é la media per queste dimensioni).

Maurizio Milazzo

Solo venduta in America...mai vista prima che me lo dicessi te sinceramente...una bellezza rara rispetto ai prototipi dei saloni devo dire! https://media1.giphy.com/me...

Chiaro che dipende sempre da come guidi…
Probabilmente consumeresti pure 9L/100km con una Ferrari, se sapessi come guidarla.
Si parla di GUIDA NORMALE! Il freno motore é sollecitato pochissimo sulle automatiche, quindi freni di più. Hai in mente il freno? Quella cosa attaccata alla ruota che se usato, può arrivare a bloccare una ruota? Anche senza bloccare la ruota, crea degli attriti elevatissimi tra pneumatico ed asfalto (altrimenti non frenerebbe).
Avere un freno motore aiuta tantissimo a ridurre questi attriti, perché la ruota può continuare a girare.

Fabrizio

Hai per caso impostato l'opzione di evitare le strade a pedaggio? L'anno scorso ho fatto Torino-Zurigo passando da Como e mi sembrava fosse praticamente tutta autostrada

me lo ha dato Google :P
Non é che per andare da un posto all'altro hai una salita e basta...
Tra Milano e Zurigo ne fai tante di salite, non c'è solo quella del Gottardo (a 2100m). Passi sopra un paio di colline e le ridiscendi anche ogni volta, prima di arrivare a Zurigo.

Fabrizio

Servirebbe un ibrido Diesel / elettrico per queste situazioni

Fabrizio

5000m? Circumnavighi le Alpi invece che passare da Como in tranquillità?

sgarbateLLo

Se la imposti su power, la Toyota con la spinta dell’elettrico + benzina da soddisfazione

vince
Fatto sta che quando freni, usa il motore elettrico e sollecita meno l'attrito tra gomma e terreno

Ma ste cose le pensi di notte?
Anche lì dipende da come freni....se fai piano hai lo stesso attrito...

Hai ragione sugli organi meccanici dell'AUTO, ma non sulle gomme.
Le gomme si usurano in base allo stile di guida, c'è poco da fare..

Quindi ripeto, commento senza senso.

Giulk since 71'

Ti farei notare che i 23k come sempre sono solo se aderisci a Pay per Drive, se vuoi l'auto cash stai minimo sui 27k, conosco persone che per una versione mediamente accessoriata con il colore che dicevano loro hanno speso quasi 30k

Aristarco

Magari visto che non fai la città la prossima volta non prendere un ibrido..

Puoi sempre risparmiare se usi "il piede". Fatto sta che quando freni, usa il motore elettrico e sollecita meno l'attrito tra gomma e terreno. Le accelerazioni sono dolci per via del cambio planetario che é abbastanza elastico... Per niente diretto!! É come dire che con un SUV puoi viaggiare a 50km/l... In Discesa si ma di regola no. Con una ibrida hai meno usura dei componenti, é un dato di fatto.
Consumi/solleciti meno il motore
Consumi/solleciti meno i freni e ruote.
Non hai attriti o forze sulla Cinghia di trasmissione perché i vari componenti sono tutti elettrici.

E la rav4 ev cosa era?

Maurizio Milazzo

Toyota è andata di prototipi...ma non macchine destinate alla vendita per quanto riguarda elettrico puro, a oggi in parecchi anni non ha mai fatto un prototipo (anche una micro-car) per la vendita.
Tanti bei modelli e tanto futuro in Toyota nei saloni dell'auto, ma da parte loro sulle strade si è visto solo l'ibrido.

Ne riparleremo tra 2 anni quanto tu avrai una ibrida e noi un elettrica...contento tu contenti tutti!

vince

Li puoi applicare alle auto tradizionali.
Erogazione più dolce dipende solo dal tuo piede..in Auris ibrida sgommavo in elettrico altroché...
Pressione dipende dalle gomme che prendi.

Quindi commento senza senso...

Nick126

Sì su queste sì, però vedendo che iniziano a metterlo sulla mazda da 180cv e sul wrangler...

Gpat. (Ryzen+Mi8)

Non è neanche dispregiativo, è una semplice definizione, auto per chi vuole andare da A a B in modo economico e affidabile e non cerca altro ;)

Amen Re

Mi dispiace deluderla ma i powertrain ibridi non Plug-in peggiorano i consumi su percorsi autostradali e/o extra-urbani, ossia in tutti quei percorsi in cui non si sfrutta la frenata rigenerativa. Su questo percorsi l'ibrido significa solo maggiore massa della vettura senza però alcun peo, quindi maggiori consumi rispetto allo stesso veicolo con solo motore tradizionale.
Purtroppo questo non è ancora chiaro ai più, anche per colpa delle pubblicità fuorvianti.

Mistoban
Daniele Davide

per un suv l'ideale è il diesel

John277

Il problema è che per avere un ibrido bisogna avere per forza anche il "cambio rantolante" della Toyota, io ho guidato per un certo periodo una Peugeot 508 RXH è un auto stratosferica, con un fantastico motore ed ibrida. Magari non sarà super ottimizzata come le Toyota, sarà più inquinante (anche perchè è ibrido/dielsel), ma ne facessero un modello più contenuto come dimensioni lo prenderei domani (hanno tolto la 3008 che col nuovo modello non hanno fatto ibrido maneggia)

12km/l per un suv non é tanto.
comunque se ti va di divertirti a consumare poco, guarda "spritmonitor. de" sono i consumi di chi l'auto la possiede, quindi consumi reali.

La RAV4 consuma sui 8L/100km, che per un SUV appunto non é tanto. Poi c'è la Cayenne che Porsche spaccia con consumi da 50km/L. Dovevi comprare quella vettura lì ;)

Godzilla

LoL eh sì non è il periodo migliore per cambiare auto

John277

Non intendevo le ibride in quanto tali, ma le Toyota nello specifico. Sono macchine elettrodomestico perchè sono veicoli a mio avviso senza anima che non danno nessun piacere di guida. Io stesso, dovendo prendere un ibrido per motivi di lavoro ero sconfortato nel dover per forza scegliere una Toyota, poi ho preso una Suzuki, che so benissimo essere un ibrida finta, ma almeno è divertente da guidare

2 sono i motivi:
- puoi gonfiarle un 10% in più. Tipo sulla mia tengo la pressione a 2.7bar.
- non sono sollecitate durante le accelerazioni, perché l'ibrido ha una accelerazione controllata.

Calcola che sono arrivato ormai a 95.000km con la mia e ho ancora le ruote estive originali.

Mistoban

All'andata ho consumato un po' di più, al ritorno un po' di meno. La media del viaggio l'ho indicata. Per quanto mi riguarda un consumo extraurbano di 12km/l non è assolutamente ridotto rispetto ad un veicolo a benzina. In città ci giro poco e quindi nn ho fatto test né guardato le medie, tuttavia la sensazione che ho avuto è che lì si che si consuma davvero poco.

vince

Ma perché parlate male solo delle full o ibride? La nuova classe A e tutte quelle auto con millemila sistemi di infotainment per te cosa sono? Per me un elettrodomestico "vecchio"

ehehhe, così é facile!
L'elettrico sicuramente é il futuro. Possiedo una ibrida e per mia moglie sto pensando ad una elettrica come prossima vettura.

Dovesse rompersi oggi, sarebbe difficile per me scegliere… Percorre circa 30km al giorno e sarebbe la nostra seconda vettura. Ma abbiamo 2 bimbi piccoli, quindi una Zoe é già bocciata.

Ed é qua che cominciano i problemi… Una elettrica la pago sui 40.000€. Una ibrida la prendo già a 23.000€. Toyota mi da 10 anni di garanzia su tutto l'ibrido, le elettriche purtroppo non arrivano a darti 10 anni di garanzia sulle batterie (che io sappia).

Potrei prendere una Plug-In, ma siamo di nuovo a prezzi troppo elevati per una "seconda vettura".

Comunque, dopo aver guidato per 5 anni una ibrida, la ricomprerei senza problemi, anche se é un po' una vettura da vecchi. Prima avevo una celica e poter cambiare manualmente e sentire il motore a arrivare a 8000giri era una sensazione che mi manca tantissimo.

vince

Milano - Zurigo… Sono 10000m di dislivello (5000m in salita). Normale che consumi un po' di più!
Ricorda che l'ibrido consuma il 50% in meno solo in città. In autostrada il consumo é ridotto solo del 20% circa.

Godzilla

A meno di imprevisti direi di sì, visto che dovrei sostituirla fra circa 6 anni.

Godzilla

Purtroppo se guardi l'età media del parco auto circolante non ti viene da fare lo stesso ragionamento.

Toyota lavorava alle elettriche quando tu ancora puzzavi di latte.
Il problema delle elettriche sono proprio le batterie. Litio non va bene e lo hanno dimostrato. Chi possiede le vetture elettriche lo può confermare.
Capacità troppo bassa, affidabilità, volume e prezzo sono i 4 punti a sfavore di questa tecnologia.
Forse ti sei perso un po' di informazioni, ma l'elettrico non é alla portata di tutti (non te ne sei ancora accorto?).

Quante ibride vende Toyota? Quante elettriche vende Tesla? Differenza di 100-200 unità vero?

Fatti 2 calcoli e vedrai che un qualche (giusto un qualche) motivo c'è per preferire una ibrida ad una elettrica per i prossimi 5-6 anni.

Quindi la tua prossima vettura sarà elettrica vero?

23.000€ senza sconti. Non mi sembra esagerato come prezzo… anzi.
Forse un po' poca potenza con 98cv + 72cv, ma il prezzo é simile ad una vettura diesel.
Inoltre consumi la metà (guarda tu quanto percorri ogni anno e dividi i costi x 2 - circa 500€ di media). Hai i tagliandi gratuiti per 4 anni mi sembra (altri 250€ risparmiati). Quindi puoi dedurre circa 4000€ solo per manutenzioni e consumi dei primi 5 anni. Usura freni e gomme é ridotto sulle ibride. Spesso paghi meno il bollo e assicurazione.

John277

*Alza la mano* mi dichiaro colpevole vostro onore!

John277

A mio avviso per ora la soluzione più sensata sarebbe un ibrido plugin, ma i costi sono ancora alti e ci sono pochi modelli, una cosa senza senso perchè sarebbe il veicolo ideale per fare poi il passaggio ad una full elettrica

Mistoban

Guarda, al posto del contagiri c'è una cosa divisa in 3 zone: recharge (la lancetta si posiziona lì solo se non accelero o se freno, in questa fase si ricaricano le batterie), eco (accelerazioni leggerissime, viene utilizzato il motore elettrico da solo od in coppia con quello a benzina), power (appena premo un poco l'acceleratore, sono in questa zona, utilizzo di entrambi i motori o solo benzina). Nelle ripartenze se sono superleggero resto in eco, ma dopo poco inevitabilmente interviene il motore a benzina perché le batterie si esauriscono in pochissimo tempo e si ricaricano con le frenate e con il motore a benzina che si attiva apposta anche solo per la ricarica. La cosa figa è che la macchina nn fa rumore, sembra spenta quando guidi. La deludente restano questi consumi.....

John277

Auto elettrodomestico, hai centrato la descrizione con una sola parola, ti adoro, finalmente so come chiamarle!

John277

Un mio amico guidò per un certo periodo una Lexus NX aziendale che montava lo stesso motore del RAV4 e mi disse che consumava anche quella come una fogna. Del resto son macchine pesanti con grosse sezioni frontali e motori benzina che non hanno la coppia dei diesel, in autostrada consumeranno sempre di più delle loro gemelle a gasolio

Puoi immaginarti una scala, o un grafico dove a sinistra trovi la vettura anni 80 e a destra una vettura anni 2010.

Future-technology
--- Elettrica
--- Plug-In / Hybrid
--- Plug-In / Range Extender
--- Full Hybrid
--- Mild Hybrid
--- Stop&Start
--- Benzina
--- Diesel
Low-technology

Io la vedo così, e Mild-Hybrid é giusto il passo oltre lo Stop&Start. Sicuramente più utile rispetto al primo, ma ben inferiore ad un full-hybrid. Anche se poi un full-hybrid ha il suo costo...

vince

Akio Toyoda

vince
Media consumi andando piano e sfiorando l'acceleratore il più delicatamente possibile


Anche nelle ripartenze ?

Perché l'ibrido va guidato in modo nettamente diverso da un'auto tradizionale, come il diesel va guidato diversamente dai benzina per avere consumi ridotti

Akiro Toyoda? Chi sarebbe? Un giocatore di pallavolo di Mila e Shiro?

4 lettere! Non sarà difficile scrivere un nome di 4 lettere!

Infatti sembrava più una barzelletta, quando dicevano "ibrido". Gli anni di collaborazione con VW ormai hanno insegnato a dire le cose per metà...

Motorsport

Formula 1: ufficiale, Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025

Auto

Hyundai Kona Electric (2024): prova consumi d'inverno e ricarica rapida | Video

Auto

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Economia e mercato

PETRONAS, intervista a James Mark: il futuro parte da Torino