Mazda: al Salone di Tokyo debutterà la prima auto elettrica di serie

26 Settembre 2019 10

Il primo veicolo 100% elettrico di Mazda sarà svelato in anteprima mondiale al prossimo Salone di Tokyo: alla kermesse giapponese - che si terrà dal 23 ottobre al 4 novembre - Mazda Motor Corporation darà vita al secondo pilastro della propria strategia di elettrificazione avviata con le recenti versioni M-Hybrid di Mazda3 e Mazda CX-30.

Le informazioni ufficiali scarseggiano e dovremo attendere l'inizio del Salone per poterne sapere di più. Quello che è certo è che ci troveremo di fronte ad un veicolo di serie completamente a batteria (senza dunque il motore Wankel come range-extender, che arriverà più avanti su altri modelli), progettato con l'idea di ridurre le emissioni di CO2 nell'intero ciclo di vita rispetto a veicoli equivalenti con motori a combustione interna.

MASSIMO 35,5 KWH PER LA BATTERIA


A seguito di ricerche approfondite, gli ingegneri di Mazda sono giunti alla conclusione che un'auto elettrica, affinché sia davvero sostenibile nell'intero ciclo di vita (compresi dunque anche la produzione e lo smaltimento delle batterie), debba essere dotata di una batteria dalla capacità massima di 35,5 kWh. Si può dunque ipotizzare che, anche alla luce di una massa complessiva contenuta grazie ad una struttura ottimizzata, l'autonomia di questo misterioso veicolo elettrico possa allinearsi a quello di veicoli elettrici con batterie simili oggi sul mercato (Hyundai Kona Electric | Recensione | con batteria da 39 kWh, per esempio, dichiara un'autonomia massima nel ciclo WLTP di 289 km).

Sappiamo che la nuova Mazda elettrica sarà un modello a sé stante (dunque non una variante EV dell'attuale CX-30, la cui carrozzeria è stata utilizzata negli scorsi mesi come muletto per testare il nuovo powertrain). Molto probabile (ma non vi è la conferma ufficiale) che l'aspetto sarà quello di un SUV/crossover, con un design che in Mazda confermano essere riconoscibile al primo sguardo. Dopo le innovazioni del motore a benzina con accensione a compressione controllata da candela (a proposito, a breve pubblicheremo la prova in anteprima di Mazda3 con Skyactiv-X), riuscirà Mazda a stupirci anche con la sua idea di elettrico? La data di uscita della prima Mazda elettrica è prevista per il 2020.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 532 euro oppure da Amazon a 759 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
G. Vakarian

Nooo, puntano sul solo elettrico per sport

G. Vakarian

A velocità da città il cx conta zero

Desmond Hume

Sperando che non sia n'arta cittadina radical chic da quasi 40mila euro come la Honda E.

Sarei più curioso di vedere cosa tirano fuori con la RX-9 che pure dovrebbero presentare.

gioboni

Non mi sembra che Tesla se la meni con l'essere ecosostenibile però.

Vae Victis

Tesla sta per produrre un Pickup da 3 tonnellate LOL

Vae Victis

In tutta la loro storia non hanno mai fatto un veicolo elettrico? Mi sembra strano.

gioboni

Se hanno così a cuore la sostenibilità ecologica e i consumi (indiretti), avrebbero dovuto minimizzare gli sprechi presentando una berlina e non l'nesimo suv/crossover.
Ma si sa, quando ci sono di mezzo degli investitori anche la fisica (Cx) si piega alle volontà del mercato e delle sue mode.

da quanto ho letto su altri siti era solamente la capacità del prototipo. non è detto che non ci sia la classica versione con batteria maggiorata

Aster

Curioso di vedere solo il design

Gark121

L'unico motivo per cui aspettavo l'elettrica di mazda era il range extender...

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti