Guida autonoma: Apple rimuove circa 200 persone da Project Titan | Conferma

28 Febbraio 2019 77

Aggiornamento 28/02

Arriva la conferma: Apple licenzierà 190 dipendenti della sua divisione dedicata allo sviluppo di mezzi a guida autonoma, stando a quanto riportato da una lettera inviata dalla casa di Cupertino al Dipartimento del Lavoro dello stato della California. Tra i 190 licenziamenti figurano 33 ingegneri hardware, 31 designer, 22 ingegneri software e 38 programmatori.

Il ridimensionamento del personale riguarda le strutture di Santa Clara e Sunnyvale e prenderà il via a partire dal prossimo 16 aprile. Originariamente si era parlato di oltre 200 licenziamenti, ma pare che molti dipendenti siano stati assegnati ad altri progetti interni ad Apple.

Articolo originale - 24/01

Guida autonoma Apple: la società di Cupertino ha recentemente rimosso più di 200 dipendenti da Project Titan, il programma inizialmente nato come progetto di auto a guida autonoma poi ridimensionato un paio d'anni fa a sistema di guida autonoma da applicare a veicoli esistenti. La notizia, riportata dalla CNBC, è stata confermata alla stessa testata da un portavoce di Apple:

In Apple abbiamo un team incredibilmente talentuoso attualmente al lavoro su sistemi di guida autonoma e tecnologie a loro associate. Mentre il team si concentra su diverse aree chiave per il 2019, alcuni gruppi verranno dirottati su progetti in altre parti dell'azienda, dove supporteranno il machine learning e altre iniziative trasversali per Apple.

Il portavoce ha comunque ribadito l'impegno dell'azienda nella guida autonoma:

Continuiamo a ritenere che ci sia un'enorme opportunità legata ai sistemi autonomi, che Apple abbia delle capacità uniche per contribuire a ciò, e che questo sia il più ambizioso progetto di machine learning di sempre.

A partire dallo scorso agosto, il Project Titan è guidato da Bob Mansfield insieme a Doug Field, ex responsabile ingnerizzazione degli autoveicoli Tesla con un passato nella stessa Apple. Lo spostamento dei 200 dipendenti potrebbe essere un sintomo di una più profonda ristrutturazione nell'organico del progetto, con un possibile cambio al vertice. Come sempre, quando si parla di Project Titan, il riserbo rimane ai massimi livelli. Riuscirà Apple a portare a termine il progetto, offrendo una valida alternativa a concorrenti come Waymo?

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da Amazon a 578 euro.

77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide

c'è anche quello =)
Si chiama Logica e algebra e non era male. Molto meglio di Algoritmi e princìpi dell'informatica, in cui la parte di princìpi era uno schifo totale su macchine di Turing e decidibilità dei problemi.

Paolo C.

Voglio proprio vederti a dare l'esame di Logica teorica =)

Paolo C.

Quando parli di "informatico" parli di laureato informatica? Perchè secondo me hai cannato alla grande. E' come dire che un laureato in chimica è di grado inferiore di un laureato in ingegneria chimica quando in realtà l'ingegnere chimico ha una capacità limitata in termini teorici mentre il chimico è su un livello decisamente superiore in R&D. Se fai informatica hai corsi molto più teorici di ingegneria, ti insegnano ad esempio le basi di come progettare un linguaggio di programmazione.

Paolo C.

Il programmatore scrive codice sulla base di un progetto sviluppato dall'ingegnere. E' la stessa differenza che passa tra muratore e architetto.

Paolo C.

Meglio che si concentrino sui Mac e prodotti di core business che negli ultimi anni hanno fatto pietà.

Venom®

Io lo userei come martello, ha la testa così dura che romperebbe anche il diamante! :D

Venom®

Un po’ come il tuo cervello, Santosss!

Adriano

Cose a caso e pure sbagliate

Aster

Un ingegnere del software non si limita a saper programmare: in teoria dovrebbe conoscere anche algoritmi, complessità computazionale, sistemi informativi, networking, hardware, dovrebbe sapere come funziona un compilatore, come ottimizzare un software in funzione della velocità della CPU o del consumo di memoria, come far parlare tra loro sistemi diversi

Aster

Architettura dei elaboratori c'era anche al informatica,almeno da me.

StriderWhite

Altolà, il fatto che qualcuno copi certe robe dell'iPhone non vuol dire che siano innovazioni...

Davide

Architettura dei calcolatori e sistemi operativi, in cui si tratta l'architettura di un sistema di Von Neumann, Reti logiche, in cui si fa sintesi di circuiti logici (hai una funzione che vuoi implementare e la sintetizzi trovando la sua espressione logica ottimizzata) e successiva realizzazione tramite porte logiche. Queste due per quanto riguarda la triennale.
Alla magistrale c'è Advance computer architectures, in cui si entra nel dettaglio dei sistemi multicore e di come avvenga fisicamente l'esecuzione di un'istruzione all'interno della pipeline. Volendo puoi aggiungere anche Digital systems design methodologies che è un approfondimento di Reti logiche ed include anche la parte sulle FPGA.
Questo al Politecnico di Milano.

Simone

Risposta completa e dettagliata, ti ringrazio molto

Simone

Grazie mille

Manny Calavera

a titolo puramente di curiosità, quando dici informatica (hw e sw), per la parte hw cosa ti fanno fare esattamente?

In crisi sempre più nera apple

Davide

io sono Ingegnere Informatico quindi vedrò di spiegarti una attimo la differenza.
Ad Ingegneria fai praticamente i primi 3 anni a metter su le basi di un ingegnere e quindi apprendendo nozioni di analisi, fisica, statistica, informatica (hw e sw), elettronica, elettrotecnica, basi di dati e design del software.
Tutti i corsi sono molto teorici e non sviluppi conoscenze particolari di nessun framework, nè diventi un super hacker di un determinato linguaggio (di solito si fanno C e Java per trattare programmazione classica e a oggetti).
Alla magistrale poi ti specializzi e fai corsi decisamente più belli. L'ingegnere è molto più ad alto livello visto che può ricoprire anche ruoli funzionali.

L'informatico e basta invece parte da subito ad usare le diverse tecnologie e si specializza in quelle ma non ha una formazione minimamente paragonabile a quella di un ingegnere. A fine studi l'informatico diventa al massimo un programmatore come ce ne sono milioni.

Il software engineer invece è un ingegnere che scrive codice.

Federico Dina

Il mestiere di Apple è l'informatica e li trasforma ogni euro speso in n euro guadagnati.
La guida autonoma è ancora in fase retrograda, non da soldini, specialmente nell' immediato.
Approvo l' idea di Cook di stare alla finestra.
Quando sarà il momento faranno una bella entrata in stile Football Americano e svilupperanno il loro prodotto a modo loro

vince

E' la stessa tra muratore ed ingegnere edile

Depas

Ah infatti circa il 100% dei telefoni android sono un derivato di iphone x. Ma si apple non innova da anni

Frank

Quanti ?

StriderWhite

Ma per favore, Apple non innova da anni, suvvia!

Depas

Nel mondo smartphone praticamente il mondo android aspetta ogni santo anno la presentazione di iphone per copiarlo a manetta. Ma si avete ragione voi “quasi sempre”

Jimmy

Secondo me alla fine comprano la Tesla.

Antares

qualcosa ho letto, ma comunque non mi sono espresso a riguardo, come invece hai fatto tu.

StriderWhite

Perché tu cosa sai, invece?

StriderWhite

Quasi sempre...

Aster

cit.
Il programmatore, da cui il nome e’ facile dedurre, e’ colui che programma, e che della programmazione ne fa una professione.
Il programmatore in ambito lavorativo e’ colui che produce il codice secondo delle richieste, secondo le specifiche.
In poche parole e’ colui che scrive il codice, utilizzando un determinato linguaggio.

L’ingegnere
del software, e’ molto di piu’. L’ingegnere del software non si occupa
solo di scrivere codice, ma si occupa della creazione del software “in
tutte le sue fasi”, partendo dalla analisi, passando per la
progettazione e in fine allo sviluppo questo concetto lo baso su ciò che
è l’ing. del sw, quindi e’ colui che utilizza metodi scientifici e
ingegneristici e li applica all’intero ciclo di produzione del software.

Ovviamente
l’ingegnere del software sa programmare, e durante il suo lavoro si
occupa anche di quello, ma i suoi compiti non sono limitati al solo
programmare, anzi.

Antares

eccolo quindi non lo sai...
un classico di chi parla a vanvera

Depas

Ci vuole coraggio per dire che apple copia sempre, ma tanto coraggio

Simone

Una domanda strana... Differenza tra programmatore e ingegnere software?

Alessandro

Posa il fiasco

StriderWhite

Nessuno mi sa.

Antares

Sai quanti ne ha assunti o quanti ne assumerà?

StriderWhite

"Apple licenzierà 190 dipendenti della sua divisione dedicata allo sviluppo di mezzi a guida autonoma"

vedo, vedo... :D

ghost

Mi sembra chiaro, la tecnologia non è ancora abbastanza matura da poter essere copiata

Antares

sai la capacità la fanno gli ingegneri...e se hai tanti din din puoi assumere i migliori...
lol

Antares

servono solidi?
ahahah
con la liquidità che ha!?!? hahahaha

Lokotto

Ahahahah questo dimostra quanto sia intelligente l'IA :D

Lokotto

Hey vacci piano!
Per quanto ne sappiamo solo Cook lo e'.

Salvatore Esposito
Salvatore Esposito
Salvatore Esposito
LucaS888

Moriremo tutti, ma ci porteranno su carri funebri a guida automatica.

LucaS888

Ok la segnaletica quindi non le strade, non capivo il riferimento e pensavo a problemi di manto o di guard rail.

Damiano

Ci sono due possibilità: o ha capito che sta lentamente fallendo e corre ai ripari ammortizzano i costi o ha qualcosa di davvero rivoluzionario come lo fu iPhone, ma non per forza smartphone, e quindi servono soldini

StriderWhite

Apple c'ha solo tanti soldi, di capacità mica tanta (per la guida autonoma)...

nosferaTUX

Una manica di culattoni

Ford

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster