Formula 1: Ferrari annuncia Leclerc. Raikkonen torna alla Sauber

11 Settembre 2018 15

Nella settimana del Gran Premio di Singapore, in programma domenica 16 settembre, la Scuderia Ferrari comunica che Charles Leclerc affiancherà Sebastian Vettel nella stagione 2019 di Formula 1. La notizia, nell'aria da settimane, è stata presa dal Team Principal Maurizio Arrivabene, dal nuovo CEO Louis Camilleri e dal Presidente John Elkann.

Il 20enne monegasco, già membro del Ferrari Driver Academy, è il secondo pilota più giovane che si metterà al volante di una monoposto della Scuderia Ferrari dopo Ricardo Rodríguez, che debuttò da 19enne nel Gran Premio d’Italia 1961. A lasciare il posto a Leclerc sarà ovviamente Kimi Raikkonen: il finlandese, tornato in Ferrari nel 2014 dopo due stagioni trascorse in Lotus, disputerà la sua ultima gara con la SF71H in occasione del Gran Premio di Abu Dhabi del prossimo 25 novembre.

"Scuderia Ferrari comunica che, alla fine della stagione 2018, Kimi Raikkonen lascerà il suo ruolo attuale. Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. In qualità di campione del mondo, rimarrà sempre nella storia e nella famiglia della Scuderia".

Per il Campione del Mondo 2007 non si tratterà di un addio alla Formula 1: la sua carriera nel Mondiale proseguirà alla Alfa Romeo Sauber, team con il quale ha esordito nel 2001. A comunicarlo è stato il pilota stesso attraverso instagram: "Guardate chi è tornato?! Prossimi due anni con la Sauber! Mi sento molto bene a tornare dove tutto è cominciato!".


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bruce Wayne

dillo ai tifosi McLaren

Frug

Magari una stagione come quella del 2007, forse la più bella degli ultimi anni.

Frug

Hulkenberg non ha mai avuto una monoposto competitiva, in F1, mentre in altre categorie ha vinto, inoltre si è visto come ha tenuto a bada Sainz.

Per i punti, Ricciardo è sicuramente più calcolatore, lui a Monza avrebbe fatto passare Bottas e si sarebbe accontentato del 4 posto, Max se ne frega dei punti, almeno per adesso che il mondiale non lo può vincere.

Comunque segnati questa: Max vincerà dei mondiali, Ricciardo nemmeno uno!

d4N

Se non si fosse ritirato svariate volte per i problemi vari alla sua monoposto sarebbe probabilmente ancora molto al di sopra di Verstappen a punti, dato che comunque nel bene o nel male un risultato lo stava portando.
Ricciardo ridimensionato da Hulkenberg?
Da Hulkenberg? :D
A me spiace solo che sarà su una Renault ormai non più competitiva ...

Frug

Ricciardo è talmente forte che lo hanno schivato tutti e chi lo aveva in squadra non ha fatto molto per tenerlo: vedrai il prossimo anno quanto è forte, verrà ridimensionato da Hulkenberg! Per non parlare dei sorpassi, senza DRS non riesce a farli.

d4N

Scusami ma del passato mi interessa poco, io guardo ora in F1 ;)
Quel che vedo è un Verstappen che spesso ha fatto sorpassi assurdi andando a prendere in pieno chi lo precedeva oppure ostacolando al punto tale da causare incidenti.
Che poi sia bravo a non farsi sorpassare il più delle volte su quello non discuto, ma fra i due secondo me Ricciardo è notevolmente superiore a lui, basta vedere che sorpassi assurdi ha sempre fatto, con una precisione maniacale al limite del possibile. Il fatto che se ne vada fa capire anche come veniva gestito tutto in squadra ...
Leclerc ha solo qualche GP in F1 sulle spalle e fino adesso, considerando il mezzo, ha fatto comunque ottimi risultati, nessuno si aspettava di vedere la Sauber Alfa Romeo a punti più volte già dal primo anno di collaborazione.
Se l'anno prossimo farà schifo allora sarà un bel problema ... mi auguro di no sinceramente ... o per lo meno che sia più collaborativo di Kimi.

d4N

" la storia insegna che quel tipo di guida paga, Niki, Villeneuve, Prost, Piquet, Senna e lo stesso Schumi" ... la storia appunto ;)
L'epoca in cui non c'erano 5 mappe selezionabili in gara o DRS vari, ora bisogna fare conto della tecnologia utilizzata, delle limitazioni da regolamento e tutto il resto. Con questo non dico sia meglio, anzi per me dovrebbero toglierla completamente l'elettronica e tutte queste complicazioni.

Bruce Wayne

Scelta molto stupida.
Pilota non pronto per un correre in Ferrari.
Finirà molto probabilmente come è finita per la McLaren del 2007

Igi

Rispetto all'anno scorso è maturato, Monza secondo me non era da sanzione o comunque non era un episodio grave... detto questo Vettel quest'anno non è stato meglio in quanto a episodi discutibili, anzi...
Comunque tornando al discorso "essere spavaldi" la storia insegna che quel tipo di guida paga, Niki, Villeneuve, Prost, Piquet, Senna e lo stesso Schumi ... tutta gente che all'inizio non andavano per il sottile. Poi ripeto, spero di sbagliarmi ...

Frug

Ma oddio, si capisce che un Verstappen che è più vecchio di 16 giorni rispetto a Leclerc ha già dimostrato di tenere testa a Ricciardo e di non avere timori reverenziali verso nessuno con una macchina che non è da titolo, perché in F1 per vincere non basta essere bravi, ma ci vuole il mezzo.
Dicevo che si capisce, visto che Verstappen quando correva insieme a Leclerc nei Kart lo stracciava sempre, si capisce che siete male informati.

Desmond Hume

Avrei preferito Ricciardo. Che peccato.

d4N

Mah oddio, Verstappen?
Ha dimostrato più volte di non sapere come stare in pista, capisco combattere, ma non arrivare a sbattere addosso agli altri pur di passare o non farsi passare ... lui ha molti trascorsi di questo tipo ... quello a Baku è il più assurdo, l'ultimo a Monza ...
Leclerc è il primo anno in F1, su una Sauber rinata grazie alla collaborazione Ferrari e nonostante tutto è riuscito ad arrivare in Q3 in diverse occasioni, mantenendo un buon ritmo in gara. Avere sotto una Ferrari potrà dargli modo di battersi completamente secondo me.
Poi sinceramente, secondo me, son tutti dei mostri, far parte di certe scuderie e avere certe monoposto fa soltanto fare quel tanto in più che basta a vincere i GP ... con questo non dico che uno Stroll vincerebbe sempre su una Mercedes, ma sicuramente con quella macchina combatterebbe per il podio anche lui probabilmente, assieme agli altri big ...

Igi

Scelta non felice secondo me (spero di sbagliarmi ovviamente). Sicuramente un buon pilota, ma privo di quella spavalderia che fa la differenza tra un pilota buono e uno che ambisce a vincere il titolo. Verstappen era la scelta giusta

Da vedere se riesce a stare dietro a Vettel.
Se ci riesce, vuol dire che tra Ferrari ed Alfa c'è un abisso!

d4N

Forse Raikkonen, assieme ad Alonso, è uno degli ultimi piloti della vecchia generazione, quelli che gareggiavano assieme a Schumi e facevano dei gran bei gran premi ... però Kimi ha già dato e secondo me non ha più questo gran interesse di vincere i titoli ... ne di fare da secondo. Però una scelta va fatta, son contento per Leclerc :)
Mi sarebbe piaciuto vedere Ricciardo sulla rossa, ma forse il due Vettel-Leclerc sarà più vincente.

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video