Seat e Telefónica: primo test C-V2X in 5G, l'auto connessa parla con il semaforo

13 Agosto 2018 12

A cosa serve il 5G nelle auto? La risposta è nota da tempo: la nuova connessione abiliterà funzionalità in grado di traghettarci verso la guida autonoma, tecnologia che necessita della comunicazione a bassa latenza tra veicoli e infrastrutture (V2X) tramite tecnologia cellulare (C-V2X).

Il primo test del progetto pilota di Seat si è tenuto in Spagna con la collaborazione di Telefònica, di SICE (infrastruttura per i semafori connessi), Nokia (server e piattaforma di comunicazione tra veicolo e infrastruttura) e FICOSA che ha sviluppato l'hardware di comunicazione C-V2X montato sul muletto. Il 5G è stato "simulato" tramite il server MEC riducendo la latenza grazie ad un'applicazione che ha operato da intermediario fra auto e semaforo.

L'auto utilizzata, una Seat Ateca, ha affrontato quindi due situazioni concrete che in futuro diventeranno realtà. Nel primo test la vettura doveva svoltare a destra dopo un semaforo in una curva cieca. Il semaforo è stato in grado di avvisare l'auto della presenza di pedoni in attraversamento non appena il conducente ha azionato la freccia a destra dichiarando l'intenzione di svoltare. La comunicazione tra auto e semaforo ha permesso quindi alla vettura di notificare un avviso relativo ai pedoni.

Il secondo esempio ha visto invece l'auto ricevere dal semaforo la comunicazione dell'immenente arrivo del rosso. La vettura calcola automaticamente il tempo necessario ad attraversare in base ai parametri attuali e avvisa il conducente, comunicando se il tempo è sufficiente o se è necessario frenare. In ottica di guida autonoma, il sistema servirà a frenate più dolci e progressive.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 628 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tk Desimon

Dovrebbero fare la stessa cosa qui, con telecamera annessa.
Troppi furbetti passano sistematicamente con il rosso.

"Rosso fresco, si può ancora passare" cit. Napoletano.
Io pure ne ho bruciati un paio, passando esattamente tra il giallo ed il rosso... Ma non bisognerebbe farlo mai ... XD

Tk Desimon

Anche in Austria funziona così. Almeno da quello che ho visto a Villach Alle 3 di mattina. Se arrivi a velocità codice ed è rosso, diventa verde.

Marco Revello

Comoda per fare una partenza tipo dragster

Baldo

In Cina ho visto che molti semafori dentro ogni disco luminoso mostravano a grossi numeri il tempo rimanente prima che sopraggiungesse il colore successivo. Sembra una cosa banale, ma effettivamente era comoda!

Top Cat
Desmond Hume

vista così di profilo quel pachiderma di seat sembra un bidone

Tk Desimon

"Seat e Telefónica: primo test C-V2X in 5G, l'auto connessa parla con il semaforo"
E nel mentre il semaforo si dimentica di far scattare il verde, e te stai lì come un pinguino a sentire i pettegolezzi tra la tua macchina ed il semaforo.

Garrett

In Svizzera non c'è ancora il 5G ma la maggior parte dei semafori diventano rossi non appena si va troppo veloci e diventano verdi appena si sopraggiunge a velocità di codice.
Al netto dei pedoni che devono attraversare la strada.

Non deleghiamo alla tecnologia, soluzioni che potrebbero già essere attuate ora.

GTX88

Basterebbe mettere un timer sul telefono per rendere più sicuro ogni incrocio, invece abbiamo abbiamo pure tempi di giallo completamente diversi

ironmel

verissimo, ricordo i tempi in cui facevo il promoter, stare sempre dritti e fermi massacra piedi e schiena, non oso immaginare come possa sentirsi un semaforo!

Top Cat
LowRangeMan

Baah. Se non manda affanculo quelli che, scattato il verde, partono dopo 30 secondi, non serve proprio a niente.

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video