Lotus Exige Cup 430: la più estrema di sempre

10 Novembre 2017 0

Sulla scia delle versioni speciali (ma regolarmente a listino) 430 riservate alla sorella maggiore Evora, anche Lotus Exige si concede un upgrade con lo stesso motore e la stessa cavalleria: la nuova Exige Cup 430 vanta infatti un V6 3,5 litri da 430 CV che la rende la Exige più potente ed estrema di sempre. Tutto questo in attesa delle versioni completamente rinnovate...

Dopo la Lotus più potente di sempre, ecco la Exige più estrema di sempre. Ad accumunare queste due autentici "animali da pista" omologati per la strada il motore V6 3.5 che qui, come sulla Evora, sviluppa ben 430 CV, un surplus di ben 55 CV rispetto alla già interessante Exige Cup 380 svelata la scorsa primavera. Rispetto a quest'ultima, prodotta in soli 60 esemplari, la Cup 430 non ha però alcun limite produttivo ed è già ordinabile ad un prezzo di 99,800 sterline, equivalenti a circa 113.000 euro al cambio attuale.

Sotto il cofano della Cup 430 scalpita l'ormai classico V6 Lotus, la cui potenza massima viene scatenata intorno ai 7.000 giri al minuto, in combinazione con una coppia massima di 440 Nm a 4.000 giri/min. Per gli amanti dei dati "secchi", questo vuol dire un'accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di 3,2 secondi (-0,2 secondi rispetto alla Cup 380) e una velocità massima di 290 km/h.

Leggera e aerodinamica

Simili prestazioni, da autentica supercar, sono possibili grazie ad una struttura ulteriormente alleggerita, con il peso minimo di 1.056 kg che si equivale a quello della più corsaiola Cup 380, al contrario del rapporto peso/potenza che sale fino a 407 CV per tonnellata, con deportanza di ben 220 kg grazie ad un nuovo alettone posteriore.

A tanti interventi meccanici corrispondono diverse novità estetiche, con un nuovo bodykit (più leggero di 6,8 kg) che apre maggiormente la vettura per agevolare i flussi d'aria fresca, espellendo al contempo quella rovente proveniente da freni e motore. La griglia frontale vanta una nuova trama che, grazie ad un disegno particolare, ottimizza la resistenza aerodinamica, in combinazione con lo splitter anteriore e l'air curtain laterale.

La più veloce a Hethel

A proposito di impianto frenante, la Exige Cup 430 è dotata di pinze AP Racing con dischi J-hook in due pezzi che, secondo la Casa, garantiscono una maggiore resistenza in caso di frenate prolungate, specialmente in pista. Completano un pacchetto tutto incentrato sulle prestazioni i cerchi forgiati su pneumatici Michelin Sport Cup 2, il roll cage interno, i sistemi antincendio e un volante super-essenziale senza airbag.

Dentro, infine, non mancano i classici rivestimenti Lotus in materiale tecnico Alcantara, unito a pelle e carbonio. La vettura, come avviene ormai per il 25% degli ordini Lotus, può essere resa unica attingendo dal catalogo Lotus Exclusive.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 609 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS