General Motors punta a raggiungere Tesla entro il 2025

28 Ottobre 2021 4

In una nuova intervista con CNBC, il CEO di General Motors, Mary Barra, ha affermato di essere fiduciosa che la casa automobilistica possa raggiungere Tesla nelle vendite statunitensi di veicoli elettrici entro il 2025. Secondo Barra, questo sarà possibile grazie all'arrivo dei loro nuovi prodotti a batteria tra cui il nuovo Hummer elettrico e la Cadillac Lyriq. Si tratta di alcuni dei modelli elettrici che GM intende lanciare nei prossimi anni. Infatti, la società punta ad immettere nel mercato complessivamente 30 auto elettriche entro il 2025. I due terzi di questi modelli saranno disponibili sul mercato americano. Sempre per quella data, GM intende arrivare a vendere almeno 1 milione di elettriche all'anno.

Mi sento molto a mio agio, perché quando le persone entrano in questi veicoli, sono semplicemente entusiaste. Quindi li implementeremo e continueremo a lavorare fino a quando non avremo la quota di mercato n. 1 nei veicoli elettrici.

Queste affermazioni arrivano alcune settimane dopo le dichiarazioni del costruttore che ha evidenziato di voler diventare il leader nel settore delle auto elettriche. L'obiettivo è molto ambizioso. Sicuramente, nei prossimi anni, le quote di mercato di Tesla, nel segmento delle elettriche, diminuiranno semplicemente perché sempre più costruttori lanceranno nuovi modelli. Secondo IHS Markit, la quota di mercato americana di Tesla nel 2021 sarà del 56% a fronte del 79% del 2020. Una quota che calerà al 20% nel 2025. Previsioni, ovviamente, basate appunto sul fatto che sul mercato arriveranno molti nuovi modelli a batteria.

Secondo LMC Automotive, GM sarà effettivamente in grado di superare Tesla come produttore di auto elettriche negli Stati Uniti entro la metà del 2025. Ce la farà davvero? Sarà sicuramente interessante scoprirlo visto che la casa automobilistica sta investendo molto nel suo ambizioso piano di elettrificazione. Potenzialmente ha le "forze" per raggiungere questo obiettivo ma va anche detto che, attualmente, commercializza solamente i modelli Chevy Bolt EV e EUV che hanno un mercato molto limitato. Il successo dei futuri modelli è poi ancora tutto da dimostrare.

Inoltre, Tesla è in una fase di espansione molto importante e certamente nei prossimi anni non starà a guardare i suoi rivali senza fare nulla.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sopaug_

però tesla nel 2025 sarà su marte.

Baradurk

hahahahahahahaahah

LB1982

Ironico, perché Tesla anni fa puntava a raggiungere GM.

Davide

E pensare che la GM era leader sulle auto elettriche con l'EV1 e che la Tesla nasce proprio dalla decisione da parte dei dirigenti di ritirare e distruggerle tutte.

Auto

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Auto

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio