Tesla domina il mercato delle elettriche in America nel 2020 ma la Model 3 è in calo

16 Febbraio 2021 86

In America le vendite delle auto elettriche nel 2020 sono aumentate rispetto al 2019 sebbene il mercato auto nel suo complesso sia sceso per diversi motivi tra cui quello legato ai problemi dell'emergenza sanitaria. Secondo i nuovi dati di Experian, lo scorso anno sono state immatricolate 252.548 BEV con un aumento dell'11,1% su base annua. Un risultato interessante che permette a questa categoria di veicoli di arrivare ad una quota complessiva del mercato dell'1,8% (1,4% nel 2019).

DOMINIO DI TESLA MA CALA LA MODEL 3

Tesla ha dominato la classifica delle auto elettriche più vendute. Un risultato che non stupisce troppo anche se ci sono alcuni spunti interessanti da poter valutare. Innanzitutto, l'azienda di Elon Musk ha immatricolato 200.561 autovetture nel 2020 nel mercato americano con un aumento del 16,3% rispetto al 2019. Questo significa che possiede una quota dell'intero mercato auto dell'1,4% oltre che dell'79,4% del segmento BEV.

Il secondo dato interessante da valutare riguarda l'andamento delle vendite della Model 3 che sono in decisa flessione. Vediamo, prima, la classifica dell'anno 2020 delle BEV.

  • Tesla Model 3 - 95.135
  • Tesla Model Y - 71.344
  • Chevrolet Bolt EV - 19.664
  • Tesla Model X - 19,652
  • Tesla Model S - 14.430
  • Nissan LEAF - 8.972
  • Audi e-tron - 7.089
  • Porsche Taycan - 3,943
  • Hyundai Kona Electric - 2.964
  • Kia e-Niro - 2.807

La berlina elettrica di Tesla, infatti, ha fatto registrare un calo del 32% rispetto al 2019. Un risultato che si può provare a spiegare con il successo della Model Y le cui consegne erano partire nel corso del 2020. Il SUV elettrico sembra avere tutte le carte in regola per diventare il modello a batteria preferito dagli americani. Possibile, dunque, che la classifica nel 2021 sia ben differente. In particolare, sarà interessante notare quanto il successo della Model Y andrà ad incidere sulle vendite della Model 3.

Per Tesla, comunque, il 2020 si è chiuso nei migliori dei modi in America e visto il crescente successo della Model Y, il nuovo anno potrebbe essere ancora migliore. Sul fronte del mercato BEV, in America stanno arrivando nuovi interessanti modelli che potrebbero permettere di chiudere il 2021 con un'ulteriore importante crescita.


86

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NEXUS

se l'utilizzo è solo cittadino è inutile prendere una model S, meglio una 500

tulipanonero1990

In Europa Tesla ha venduto tutte le auto che è stata in grado di importare, arrivando perfino a far arrivare i modelli dalla Cina. Il problema non è la domanda ma la capacità produttiva.Non è difficile arrivarci, basta saper approfondire il perché dietro le cose :-)

SM

In Europa è già accaduto. E quest'anno sarà ancora peggio per Tesla.

peyotefree

la mia A3 ha 12 anni e 220k km
se faccio il pieno fa ancora gli stessi km di quando l ho comprata.

voglio vedere le elettriche a 10 anni di vita con batterie esauste e sicuramente sw obsoleti .

sono diventate come gli smartphone usa e getta? con la differenza che costano un rene.

contenti voi..

Aristarco

Guarda che io sono favorevole, ma purtroppo fino a quando non ci saranno autonomie decenti non diventeranno auto di massa

dario

Ma come fate a parlare di nicchia? Nicchia significa un produttore non di primo piano per numero di vendite.

Nessuno ha la capacità produttiva di tesla nell'elettrico, oggi. Vw ha l'obiettivo di arrivare a 1 milione di vetture nel 2025, con riconversioni in larga parte da fare.

Tesla ne produrrà nel 2021 550.000 solo nella gigafactory di shangai.

Poi oh, le chiacchiere stanno a zero, tra un anno vedremo. Mi chiedo solo come possiate fare queste ipotesi senza considerare il dato della capacità produttiva, che mi sembra semplicemente basilare, fino a quando la domanda sarà più alta dell'offerta come è oggi nell'elettrico (tesla ha code da smaltire infinite).

NaXter24R

Sicuramente, ma non puoi nemmeno paragonarlo all'affidabilità di marchi come Toyota o VW. Sicuramente non sarà immediato, ma il sorpasso ci sarà. Dai primi dati in alcuni paesi è già avvenuto per esempio

tulipanonero1990

Ogni produttore ambisca a ruolo di leader mondiale non può prescindere dal mercato nord americano. Per info chiedere a Volkswagen (in cui includiamo Audi e Porsche) ma soprattutto Toyota. Inoltre fossi in te controllerei dove i produttori vendono i modelli con più ampio margine di guadagno. La vendita di una Panda non è comparabile a quella di un F150, per dire. Senza contare che in USA vanno da sempre molto forte i leasing che permettono di aumentare ulteriormente i margini col settore dei servizi finanziari.

Giova91

A gennaio 2022 la Tesla sarà una nicchia, come è già. Nel mondo dell'auto i costi sono tutto e i costi si abbattono con i numeri. Per darti un'idea VW con la Golf 8, solo un modello, in un anno ne ha vendute più di 150.000

Giova91

Falla uscire poi vediamo. Ci sono migliaia di persone che fanno 50km al giorno, anche semplici operai, per quelli un'auto con costi quasi 0 e a 15k sarebbe perfetta

Giova91

Anche secondo me, l'esperienza maturata nell'abbassamento costi dei marchi storici sarà difficilmente arrivabile (una 10 di anni credo servano)

Giova91

Non mi risulta che molte persone hanno il benzinaio in casa, l'elettrico è diverso.
Dipende dalla città ma in molti luoghi ogni famiglia ha almeno 1/2 posti auto e quindi caricare la notte non sarebbe un problema, anche con le attuali velocità di ricarica domestica una notte è sufficiente per caricare al 100% una batteria di un'auto

Giova91

L'utilizzo medio non è fatto da gente che fa 140Km/h per 2h

Giova91

Ok ma l'automobilistico non è America, basta che guardi le vendite di VW negli stati uniti

dan0284482

È ovvio che la model 3 cala, tutti aspettano model y e cybertruck

Desmond Hume

Il vero mistero sono le vendite così alte della Model Y, è orribile dai.

tulipanonero1990

Per far funzionare le cose come in Germania basterebbe levare gli Italiani dall'Italia :-)

Aster

Illuso,e la vostra mentalità che non vi fa acquistare auto diverse.Guarda che giri deve fare uno per trovare un misero benzina decente!La Honda ha le stesse tasse della Panda ma si compra la panda con zero stelle in sicurezza.E euro xxxx

Fabrizio

Ha senso però puntare a chi ha un sistema migliore. E che stiano simpatici o meno in Paesi come Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Svezia, Danimarca ecc le cose funzionano molto meglio.
Quindi non capisco perchè noi che già abbiamo un livello economico più basso dobbiamo anche essere tartassati di tasse che come dici tu vengono prevalentemente sprecate.
E non capisco neanche perchè mantenere la stessa auto abbia costi così diversi, soprattutto se ci aggiungiamo le spese accessorie (autostrade gratuite o quasi vs i furti che abbiamo qua) - il tutto con la palese scusa dell'ecologia.
Faccio il paragone con la Germania perchè ci ho vissuto e mi piacerebbe vedere che le cose funzionassero bene anche qua, ma ormai è utopia

tulipanonero1990

Ni, le assicurazioni altrove sono molto care, dipende sempre dal paese che si prende come riferimento. Errato compararsi con la Germania, noi non siamo la Germania, noi siamo quelli più indebitati della famiglia che a natale si presentano senza aver fatto un regalo a nessuno e pretendiamo di essere serviti per primi. Ovvio che per mantenere il carrozzone si tassi tutto all'inverosimile. Anche perché come abbiamo due soldi li sperperiamo con wellfare a pioggia. E te lo dico da automobilista appassionato molto arrabbiato per il superbollo che uccide pian piano la mia passione, anno dopo anno.

Fabrizio

Appunto è quello il problema, si vendono auto ma sono super cheap e oscene perchè appena sali di livello le tasse ti ammazzano (e tantissimi modelli non sono neanche importati apposta).
Tutto ciò svanisce oltre una certa cifra perchè ovviamente per i superricchi non è un problema.
Il bollo di una Panda in Italia è lo stesso di una BMW in Svezia

Fabrizio

La parità di spesa è un presupposto forte e quasi irraggungibile.
Il problema è che quì mantenere una Dacia a metano costa come mantenere una Mercedes V8 in un Paese normale

tulipanonero1990

Tu non hai la più pallida idea delle esigenze di un utente americano, che tende a fare in scioltezza spostamenti che per un Italiano sarebbero i viaggi della vita da raccontare ai nipoti. Dimentichi che loro il nostro sistema ferroviario su lunga tratta se lo sognano.

tulipanonero1990

Non concordo, il brand ormai ha accumulato troppo valore per perdere malamente contro i marchi tradizionali. Tesla ha il vantaggio unico di essere associato a livello mondiale unicamente alle auto elettriche, questo vantaggio ai fini di preferenze di acquisto è notevole. Deve solo essere veloce ed approfittare di questi 3/4 anni di margine tecnologico che ancora possiede per estendere il più capillarmente possibile la propria rete di concessionari e autofficine autorizzate, impresa tutt'altro che banale.

tulipanonero1990

Diciamo che a parità di spesa, in Italia si è preferito prendere modelli osceni come le Dacia, quindi un pò si, siamo pure noi che abbiamo perso il piacere di guidare guardando solo il risparmio.

NEXUS

ahahah povero loser gnurant, le batterie da smaltire salveranno il pianeta, come no

NEXUS

900 km no, ma 500 senza andare a passo di lumaca si, con una tesla e co se vai a 140 fisso si scaricano come nulla

NEXUS

ahahahha povero pagliaccio sogna aspirapolveri

NEXUS

garzie al Caxxo, vendo no solo quelle e gli altri hanno appena inizsiato, aspetta tra un paio di anni con Ford e co più i marchi europei i jap

Oggi é apparsa la statistica di vendite mondiali e voi riportate quelle che riguardano solo l'america?

WHY????

Aster

e quindi sarebbe quello che ti frena a comprarti la honda jazz e non la panda!Le mitiche tasse sulle auto,sei il paese con piu auto per abitanti,meno male che ci sono le tasse.

Fabrizio

Cosa c'entra? Le tasse sulle auto sono minori praticamente ovunque, oltre all'assenza di quel furto legalizzato delle autostrade. Forse solo la Francia è messa peggio di noi, ma per una volta potremmo prendere spunto da chi sta meglio e non peggio.
I notai fanno milioni e li vedi in Porsche anche adesso, le tasse colpiscono il ceto medio non quello alto

Masashi Obata

Salvare il pianeta? Aspetta, mi sono perso qualcosa? La terra sta per caso entrando in collisione con un altro pianeta o un mega asteroide? Tu non vuoi salvare il pianeta, vuoi solo avere/mantenere le migliori condizioni favorevoli per la vita umana, lo facciamo per il nostro tornaconto, se domani la CO2 nell'atmosfera arriva al 30%, sai quanto se ne sbatte il pianeta? Sembra quasi che dire la frase incompleta "salviamo il pianeta" faccia più presa che dire "salviamo il pianeta affinché le condizioni per la nostra vita e sopravvivenza siano e rimangano le migliori possibili".

Maicol.Mar

Ma con il giusto trampolino raggiunge i 46 metri !

Aristarco

Fosse così tutte le auto avrebbero serbatoi da 20 litri, tanto in 5 minuti rifornisce...nessuno pretende 900km, ma almeno 500 si

Aristarco

Speriamo faccia l'atterraggio che si merita

Aster

Ancora con questa leggenda metropolitana del paese massacrato dalle tasse?!perche l'architetto o il notaio che va in giro con la dacia gpl ha problemi di soldi?Chissà quanti muoiono di fame in danimarca,belgio,o francia massacrati dalle tasse.

Super Rich Vintage

Eh sì, penso che agli americani piaccia questo record nella città del jazz, in più a Cortina la e-tron gt tenterà il salto dal trampolino.

Super Rich Vintage

Non tutti sono come apple, Vw pensa prima al dominio del mondo, poi se i profitti arrivano ben venga.

Giova91

Una macchina con 900km di autonomia non interessa a nessuno, molto più importante la velocità di ricarica e il prezzo...
Quando hai già un'autonomia di 200/300 km hai raccolto più del 50% del mercato

Giova91

Per convincere quel popolo di id10ti basta criverci che è stato disegnato in california

Fabrizio

Esatto, ancora peggio calcolando quanto si riduce l'autonomia delle EV in autostrada. Con le distanze americane poi..
Per una conversione di massa serve un'imposizione dall'altro con mix di tasse/incentivi (e infrastruttura), ma agli americani piace la libertà

Fabrizio

Visione un po' miope. In Paesi non massacrati da tasse inutili i mezzi di un certo tipo girano bene, nella stessa Germania vedi classe C amg 6.2 quotidianamente (si trovano sui 20k usate e pagheranno 300 euro di bollo), per non parlare di Svizzera o Paesi dal tenore di vita più alto.
In proporzione ovviamente minore ma di appassionati ce ne sono sempre stati anche in Italia

NaXter24R

Su quella son molto curioso anche io. Oh, secondo me 200km sono ampiamente sufficienti per chi fa casa-lavoro e non abita a 50km di distanza per esempio. Il costo credo sia fondamentale, bisogna fare uno step per volta anche perchè con le tecnologie attuali difficilmente si passa alla stessa autonomia dei combustibili fossili a parità di costo

R_mzz

Ci sono incentivi in Germanie e negli Stati Uniti (in particolare California), ma la differenza principale è l'infrastruttura di ricarica.
La densità di colonnine in Germania è nettamente superiore. Negli Stati Uniti molte zone non sono raggiungibili con un auto elettrica.

Aristarco

e trasferirci tutti su marte

Aristarco

vabbé ma ora sono giustificati dal fatto che sta per uscire il piano industriale nuovo e quindi tirano a campare ancora per almeno 2 o 3 anni

Aristarco

arriva la dacia, ma anche li saremo sui 200 km di autonomia, comunque la eUp! con gli incentivi lombardi costava pure meno di una panda

Gigiobis

oggi hanno presentato la "nuova, nuova, nuova, nuova lancia Y"
XD

Che pena... e lo dico con il male nel cuore per i nostri marchi storici.

NaXter24R

Calcola che non c'è ancora mai stata una elettrica economica degna. Per intenderci, pensando al mercato nostrano, penso ad una panda o una punto a meno di 15k.

Auto

Hyundai IONIQ 5 e Nissan Towstar: due elettriche, un mese senza ricaricare a casa

Auto

Hyundai IONIQ 6: prova su strada. Ottimi consumi e tanto spazio | Video

Accessori

Recensione 70Mai Omni: la Dash Cam a 360° con ADAS ci è piaciuta! | Video

HDBlog.it

USA e Europa compatte contro la Cina, mai visto un Bing così | HDrewind 10