CES 2023: Peugeot svelerà Inception, un concept dell'elettrica del futuro

24 Novembre 2022 5

Peugeot sarà presente al CES 2023 di Las Vegas dove mostrerà qualcosa in più del suo futuro. Infatti, in anteprima mondiale svelerà l'Inception Concept, un prototipo di un veicolo elettrico che anticiperà i contenuti delle sue future nuove auto a batteria. Per il momento, i dettagli su questo prototipo sono ancora molto pochi.

La casa automobilistica francese ha fatto sapere che mostrerà come sta sfruttando le piattaforme elettriche native di nuova generazione, per "reinventare l’intera esperienza automobilistica". Inoltre, pare che il concept presenterà alcune nuove soluzione tecnologiche per gli interni.

Infatti, la casa automobilistica aggiunge che Inception "ridisegna profondamente lo spazio interno, reinterpreta i gesti di guida intorno al Peugeot i-Cockpit di nuova generazione e crea nuove esperienze digitali e fisiche". Dunque, possiamo aspettarci un abitacolo iperconnesso caratterizzato dalla presenza di alcuni servizi digitali avanzati.


Inoltre, il concept mostrerà anche una nuova filosofia di design che troveremo in futuro sui nuovi modelli del marchio francese. La presentazione di Inception si terrà al CES il 5 gennaio alle ore 23.00 (orario italiano). Il giorno dopo, il 6 gennaio alle ore 9, si terrà una presentazione digitale e una discussione sul futuro del narchio con l’evento “Peugeot Brand Forward”.

Su quali modelli vedremo debuttare alcune delle novità che saranno mostrate all'interno del concept? Presto per dirlo anche se il marchio francese sta lavorando al debutto di alcuni nuovi modelli elettrici. Qualcosa di più forse lo sapremo durante l'evento di presentazione del prototipo. Non rimane che pazientare poco più di un mese per scoprire maggiori dettagli sul futuro di Peugeot.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea

A prescindere, per un produttore è utile concretizzare quella che è la massima espressione stilistica e tecnologica di un certo momento.

E' comunque un obiettivo, che ovviamente poi si scontrerà con scelte, costi, vincoli nella produzione di massa e così via.

Presentarli al pubblico è ovviamente una vetrina, ma il concetto di fondo è tutt'altro che sbagliato e ridurlo al "non le faranno mai così" non è giusto.

Giorgionne

Solo io non capisco l'utilità dei concept ultrafuturistici?
Alla fine la versione che andranno a commercializzare, se mai dovesse succedere, sarà completamente diversa.

E' inutile dimostrare che siete in grado di fare degli interni incredibili, forme strane, ecc., se poi lo siete capaci solo se si tratta di farne una sola a un prezzo tale che non verrà mai messa in produzione...

Poi i nomi che si inventano ogni volta sono ridicoli.

asd555

https://media2.giphy.com/me...

asd555

Peugeot è stata venduta ai cinesi?

tincool59
Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Auto

Auto Plug-in: come funziona la tecnologia PHEV e cosa significa ibrida ricaricabile

Auto

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025