Stirling Moss è morto, la Formula 1 è in lutto

12 Aprile 2020 0

La Formula 1 piange uno dei suoi più amati campioni. Stirling Moss è morto dopo aver combattuto una lunga malattia. Questo triste annuncio è stato dato da sua moglie. Il pilota inglese aveva 90 anni. La sua carriera è stata costellata di grandi successi anche se non è mai riuscito a vincere un titolo mondiale. Per ben 4 volte di fila, infatti, è arrivato secondo (1955, 1956, 1957 e 1958). Complessivamente, ha vinto 16 gran premi ed ha ottenuto pure 16 pole position.

Ma i suoi successi non sono legati solamente al mondo della Formula 1. Moss, infatti, ha corso tante gare in molte altre categorie come nel Tourist Trophy. Nel 1962 fu vittima di un grave incidente a Goodwood a seguito del quale rimase in coma per 30 lunghi giorni. Quell'evento lo spinse poco dopo a decidere di ritirarsi, sebbene l'ultima sua apparizione a bordo di un'auto fu durante l'evento Le Man Legends nel 2011 all'età di 81 anni.

Per molti piloti, non solo inglesi, Stirling Moss è stato un grande esempio ed una fonte di ispirazione.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...