Helbiz sharing: come funziona, città e prezzi | I monopattini arrivano a Bari

07 Luglio 2020 33

Helbiz offre un servizio di sharing per eBike e monopattini elettrici. In Italia è attivo all'interno di diverse città: Milano, Torino, Verona, Cesena, Roma e Bari con altre che arriveranno in futuro: tra queste ci saranno Bergamo, Bologna, Firenze, Monza, Parma, Pisa e Palermo.

COME FUNZIONA

Tutto si gestisce da una comoda applicazione gratuita per dispositivi iOS ed Android. La prima cosa da fare è registrarsi per creare un account personale. E' possibile utilizzare un proprio indirizzo email oppure i profili Facebook, Apple e Google. Terminata la registrazione sarà richiesto di inserire un numero di cellulare su cui sarà inviato un codice di verifica da utilizzare per concludere e validare l'iscrizione. Il servizio richiede di caricare anche una copia della propria carta di identità. Bisognerà poi inserire la forma di pagamento preferita come la carta di credito

Helbiz evidenzia che utilizza il GPS dello smartphone non solo per mostrare con precisione i veicoli che si trovano nelle vicinanze ma pure per tracciare il percorso del viaggio ai fini di garantire sicurezza e affidabilità del servizio. Dall'app sarà possibile, in ogni momento, cancellare l'account. Gli utenti possono utilizzare un solo veicolo per account su cui si deve viaggiare esclusivamente da soli. Il casco non è obbligatorio ma Helbiz ne consiglia sempre l'uso.

Il noleggio

Utilizzare il servizio di sharing è molto semplice. Attraverso l'app sarà possibile visionare una mappa in cui sono indicati tutti i mezzi disponibili al noleggio. Per sbloccare e utilizzare un monopattino elettrico basterà individuare il più vicino attraverso la mappa, raggiungerlo, cliccare su "Inizia la corsa" e poi scansionare il codice QR utilizzando la fotocamera del telefono. Per partire bastano un paio di spinte per raggiungere i 5 Km/h. Successivamente sarà sufficiente regolare la velocità attraverso l'acceleratore posto sul lato destro del manubrio.

Per bloccare il monopattino è necessario cliccare su “Termina corsa" e scattare una fotografia del veicolo parcheggiato. Altrettanto facile è noleggiare una bici elettrica. Due sono i modelli: Greta e Helbiz Black. Per usare il primo, basterà individualo sulla mappa, cliccare su "Inizia corsa", scansionare il codice QR sul parafango, spingere la leva rossa sul cavalletto con il piede per portare avanti la bici e poi iniziare a pedalare. Per bloccare l'eBike basterà cliccare su "Fine corsa" sull'app, bloccare il cavalletto con il piede e scattare una foto alla bici parcheggiata.

Per utilizzare il secondo modello la procedura è la stessa con l'unica differenza che prima di iniziare a pedalare bisognerà attivare l'assistenza del motore elettrico attraverso un pulsante che si trova al centro del manubrio. Se si accenderà una luce blu significherà che tutto funziona correttamente. La luce verde identifica il funzionamento senza assistenza. Quella rossa, invece, che c'è qualcosa che non va. Il processo di blocco segue sempre le stesse regole dell'altro modello di eBike.

COPERTURA DEL SERVIZIO

Come accennato all'inizio, Helbiz è disponibile in alcune città in Italia. Grazie alla mappa integrata all'interno dell'app sarà possibile non solo trovare i mezzi liberi ma anche identificare le aree in cui ci si potrà muovere. Gli utenti troveranno 3 tipologie di "Zone Helbiz" identificate dai colori verde, giallo e rosso.

Le zone verdi sono quelle in cui è permesso usare e parcheggiare i veicoli. Quelle rosse, invece, identificano le aree in cui è vietato andare. Nel caso ci si recasse, il veicolo verrà automaticamente bloccato e non sarà più noleggiabile. La guida e il parcheggio al di fuori dell'area verde possono comportare l’addebito dei costi di recupero. Le zone rosse all'interno dell'area verde sono vietate al transito dei veicoli elettrici.


Infine, le zone gialle all'interno dell'area verde, sono le zone pedonali o con restrizioni in cui il limite di velocità è di 6 km/h, al fine di garantire la sicurezza per i pedoni. Helbiz consiglia di parcheggiare i veicoli nelle rastrelliere per biciclette o all'interno dei parcheggi per i motocicli, in modo che non siano di intralcio per il passaggio dei pedoni.

PREZZI, TARIFFE E ABBONAMENTO

Helbiz addebita un importo fisso per sbloccare un veicolo e iniziare la corsa per poi far pagare una tariffa al minuto. Per conoscere i prezzi del noleggio dei monopattini elettrici "Helbiz Go" e delle eBike "Helbiz Bike" sarà sufficiente usare l'app. Cliccando sul mezzo appariranno i costi esatti che possono variare da città a città.

Si può pagare, oltre che con la carta di credito, anche con Apple Pay, Google Pay, Alipay o Tinaba. In alternativa si possono caricare almeno 5 euro all'interno dell'Helbiz Wallet, una sorta di conto ricaricabile attraverso il quale pagare i noleggi. Per chi fa largo uso di questo servizio c'è l'abbonamento Helbiz Unlimited. A fronte di un costo mensile di 29,99 euro, si avranno a disposizione ogni giorno corse illimitate di un massimo di 30 minuti. Vale per tutte le città in cui Helbiz è presente e per tutti i suoi veicoli. L'abbonamento può essere disdetto in qualsiasi momento, nessun vincolo.

DOMANDE E RISPOSTE

Mi sono iscritto, dove trovo le eBike e i monopattini elettrici?

I mezzi disponibili per il noleggio sono identificati da una comoda icona all'interno di una mappa presente nell'app.

Per utilizzare i mezzi di Helbiz devo utilizzare un casco?

Non è obbligatorio ma per la massima sicurezza è certamente consigliato.

Devo noleggiare un monopattino o una bici elettrica, posso muovermi ovunque?

La risposta è no, ci si può muovere solamente all'interno della zona verde che si può trovare all'interno della mappa nell'app.

Sui monopattini elettrici è possibile viaggiare in due?

Assolutamente no, come sulle bici è possibile solamente muoversi da soli.

Che succede se esco dalla zona verde?

In questo caso, il veicolo verrà automaticamente bloccato e non sarà più noleggiabile.

Con l'abbonamento posso fare due corse da 30 minuti di seguito?

No, tra una corsa gratuita da 30 minuti e l'altra devono passare 20 minuti.

I MONOPATTINI ARRIVANO ANCHE A ROMA

Roma Capitale ha autorizzato oggi, 28 maggio 2020, il servizio di sharing dei monopattini elettrici. Dopo le biciclette, quindi, arriva l'alternativa grazie ad una flotta di 1.000 monopattini Segway G30 Max disponibili nella città e utilizzabili con le stesse modalità tramite app per Android e iOS e lo sblocco tramite codice QR sul manubrio.

Il G30 Max utilizzato è un monopattino da 19,1 kg con ruote in gomme senza camera d'aria da 25 cm, velocità massima di 25 km/h, batteria da 551 Wh per circa 60 km di autonomia e motore da 350 W, con carico massimo di 100 kg.

Non cambia la tariffa: 1 euro per lo sblocco iniziale è 0,15 euro al minuto oppure la tariffa flat Helbiz UNLIMITED da 29,99 euro al mese con corse giornaliere da 30 minuti illimitate (ognuna distanziata da 20 minuti).

L'area operativa a Roma comprende il Centro Storico, Vaticato e i quartieri Parioli/Pinciano, Flaminio, Trieste, Nomentano/Università, San Lorenzo, San Giovanni, Rione Prati, Trionfale/Medaglie d'Oro, Prati della Vittoria, Ardeatino e San Paolo/Marconi.

IL SERVIZIO DI SHARING SBARCA A BARI

I monopattini elettrici di Helbiz arrivano pure a Bari. 250 di questi mezzi (in futuro arriveranno a 500) saranno dislocati per le strade della città in una zona che sia estende da Bari Vecchia alle porte di Carbonara, fino a Japigia e San Giorgio. La tariffa è la medesima di quella applicata in tutte le città d’Italia: 1 euro per lo sblocco iniziale e 15 centesimi al minuto per la corsa. A ciò si aggiunge la possibilità di usufruire di una tariffa flat, Helbiz Unlimited al costo di 29,99 euro al mese che offre corse illimitate da 30 minuti (distanziate di 20 minuti).

Per il noleggio basterà sempre utilizzare l'app di iOS ed Android di Helbiz per identificare, sbloccare e utilizzare i monopattini.

VANTAGGI CON SAMGUNG PAY

Tutti gli utenti Helbiz di Milano, Roma, Torino, Verona e Bari grazie a Samsung Pay, il sistema di pagamento elettronico di Samsung, avranno accesso ad uno sconto per sbloccare i monopattini e le bici elettriche a pedalata assistita in sharing e avranno a disposizione anche 30 minuti di utilizzo gratuito.

Per sfruttare questi vantaggi, gli utenti dovranno visitare la sezione Discover dell’app Samsung Pay disponibile sugli smartphone Samsung Galaxy, dove troveranno l’offerta sviluppata in collaborazione con Helbiz. La campagna sarà valida fino al 6 settembre, data ultima per la richiesta dei codici bonus, con la possibilità di utilizzare gli stessi sull’app Helbiz fino al prossimo 6 novembre.

AREA OPERATIVA E TELEPASS PAY

Il servizio di Helbiz è accessibile gratuitamente tramite l'applicazione Telepass Pay con la possibilità di registrarsi direttamente dall'app senza utilizzare quella ufficiale. La registrazione è immediata e richiede solo una foto della patente.


L'area operativa è sempre indicata chiaramente sull'applicazione (sia su Helbiz che su Telepass Pay) e permette di stabilire le zone all'interno delle quali è possibile terminare il noleggio della bici o del monopattino elettrico. Nelle immagini qui sopra trovate le aree operative di Torino, Verona, Milano e Roma.

VIDEO

Nota: articolo aggiornato il 07 luglio con informazioni su Bari e Samsung.


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Baronz

Ho scritto 'un monopattino elettrico', per esempio il mi365 base si trova a a 300/350 euro, il costo di un anno di abbonamento.

massimo mondelli

Veramente il segway 30 costa ben di più

Zoro

proprio ieri li ho visti a Bari, sono dei Ninebot g30 Max rimarchiati, ne hanno investiti di soldi se hanno preso i più costosi....

pappacci

Volevo scrivere anche io "chissà quanto dureranno" e leggo la notizia del bilancio del primo giorno 0_0
Il Sindaco di Bari è passato dai post di ieri in cui si inorgogliva del nuovo sharing ai post di oggi in cui chiede scusa e vergogna in un giorno solo.
Siamo un paese che non si merita niente.

Giuseppe Benvenuto

Certo, sono d'accordo. Però la maggior parte delle persone lo utilizza per l'ultimo km, quindi il prezzo dovrebbe essere il risultato di una media da chi ci attraversa Milano e da chi fa solo 1-2km. A maggior ragione poi su una città come Milano dove l'efficienza del trasporto pubblico è piuttosto alta.

Aleee

A Bari, bilancio del primo giorno: 2 rubati e 5 distrutti.

istricerotto

Se li fregheranno.

DanD

Concetti diversi, MoBike è fatta per fare "l'ultimo chilometro" mentre il monopattino di helbitz va a 25 km/h quindi ci puoi tranquillamente attraversare Milano in 20 minuti.

Baronz

Imho hanno senso solo per chi li usa una volta ogni tanto, spendere 30 euro di abbonamento al mese vuole dire che con il costo di anno ti compri un monopattino elettrico (anche senza incentivo).

Jahtjs

Io lo uso a Torino con Telepass da quando ci sono le biciclette (prima i monopattini molto raramente, non mi piacciono molto anche se si fa fatica nulla).
Francamente tra selle impennate per la gioia dei genitali, pedivelle sinistre che si svitano (sempre la sinistra!!!), freni mal regolati, rumori strani ecc non so se pagherei 30 euro al mese.
Inoltre vedo che molte quando arrivi nel punto indicato sulla mappa non ci sono, probabilmente dentro a proprietà private.
E poi dall'introduzione del servizio le bici in più promesse non sono ancora arrivate e secondo me sono diminuite.

Mirko

Peccato che poi finiscono nel Tevere

Giuseppe Benvenuto

I danni sulle bici assolutamente si, per quanto riguarda un'eventuale incidente vale lo stesso. Mobike non ha alcuna responsabilità penale sull'utilizzo che fai del mezzo.

Filo Montani

Sai mica come funzia in caso di danni da te provocati? Paga mobike e poi si rivale su di te?

Giuseppe Benvenuto

Ho fatto l'abbonamento annuale da 54€, che sono poco meno di 5€ al mese

Massimo

Ma 5 euro al mese dove? L'unico abbonamento è da 9,99 euro per il mensile. Come hai fatto a fare quello da 5?

Giuseppe Benvenuto

Ok, ora ho capito bene il tuo pensiero. Non ho nulla da contestare, sono d'accordo con te.

L0RE15

Che il concetto di bici a rotazione libera sia comodo, tutti d'accordo. Che sia vantaggioso economicamente, già se ne potrebbe discutere. Ma sulla bontà del mezzo tecnico messo a disposizione, mah, penso dubbi non ve ne siano (appunto a quest'ultimo e solo a lui mi riferivo prima).

Giuseppe Benvenuto

Era la mia prima affermazione è stata con "limiti e difetti". Io le uso da 6 mesi (lockdown escluso) e le trovo decisamente comode. Portarsi una bici o un monopattino in treno è un'impresa. Arrivo in stazione trovo la Mobike, e faccio 2km per arrivare al lavoro. Per 5€ al mese non ho le pretese di lamentarmi così tanto. Basta vedere poi i prezzi della concorrenza. 5€ vs 29,90€

L0RE15

Le biciclette MoBike sono un insulto al concetto stesso di bicicletta...

Giuseppe Benvenuto

Si, è vero. Anche con le bici di taglia più piccola, per chi come me è alto, fa un po' di fatica. Però per 5€ circa al mese, diciamo che diventa magicamente tollerabile..

SamBeOne

ma per circolare il max non è 250 o vale solo per le biciclette?

CiKappa

Almeno si sta seduti e non in piedi

Luigi Melita

ahahah, errore mio...sto provando due auto elettriche e ho in mente ordini di grandezza un tantino diversi xD

Corretto, grazie!

Fabrizio

Per un periodo ho usato anch'io l'abbonamento MoBike, ottimo se non devi fare alcuna salita o falsopiano.
La mancanza delle marce si sente troppo

FabxRM

"G30 max.. motore da 350 kW" e che è una centrale elettrica ahahahah credo sia 350watt

FabxRM

stavo notando anche io..

GianL

bellissima la foto dell'umarell con cappotto cammello

Eragorn87

alla bersagliera!

SuperDuo

E sono anche più comode e sicure.

Giuseppe Benvenuto

Con i suoi limiti e i suoi difetti, MoBike lo pago 50€ all'anno, contro i 29,90€ mensili di questo servizio. Seppur sia vero che con la bici MoBike ti tocca far fatica, comunque non devo fare record cronometrati e il risparmio annuo sarebbe di 300€. In pratica potrei permettermi di avere Mobike e comprare un monopattino mio.

ALESSIO94x

Infatti... per la bici è 0,25€ per lo sblocco e 7 cent al minuto. Spero soltanto che i monopattini siano tenuti meglio, perchè ad oggi sulle bici il regolatore dell'altezza del sellino è quasi sempre non funzionante...

winzozzlagdroidiphogna

Con l'arrivo di Helbiz ci sarà una smossa dei costi della concorrenza verso il basso. Come successe quando Illiad entrò prepotentemente nel mercato italiano.
Bene.

Lorenzomx

A Roma 1€ lo sblocco e 15 centesimi al minuto. Le bici sono molto più convenienti

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio

Le migliori bici elettriche da città da comprare | Luglio 2020

Bonus mobilità per biciclette e monopattini elettrici | Come funziona, sito e FAQ