Lucid Air: svelata la batteria in kWh (e il bagagliaio), è la più grossa ma...

26 Agosto 2020 28

Lucid Air è balzata agli onori della cronaca di recente grazie ai suoi proclami: "l'autonomia è incredibile", si diceva qualche giorno fa, e la ricarica è rapidissima: più di 400 km in 20 minuti grazie all'impianto a 900 V per picchi massimi di 300 kW (kW o kWh? La guida).

Sfida dichiarata a Tesla, specie lato autonomia, al punto che la risposta dal mondo dei teslari è arrivata immediata e piccata: facile farlo con una batteria enorme (si ipotizzavano 130 kWh). In questa guerra mediatica, Lucid Motors risponde confermando l'ovvio, l'accumulatore è di quelli importanti, anche se i 113 kWh sono inferiori a quanto stimato e, soprattutto, sono condensati in un pacco compatto, ad alta densità energetica come dimostra l'immagine della piattaforma:


Facile ottenere autonomia aggiungendo progressivamente nuove celle: questa la chiamo "autonomia stupida" perché aumentano peso e costi a fronte di una riduzione dello spazio nell'abitacolo e nel bagagliaio.

Questa la dichiarazione di Peter Rawlinson di Lucid Motors che risponde esattamente alle critiche rivolte dai fan di Tesla, mostrando che la tecnologia disponibile in casa è quella di una densità energetica elevata. Quanto? Ancora non lo sappiamo.



Lucid sta cercando di centellinare i dati della berlina elettrica per sfruttare l'onda, rilasciando le informazioni con il contagocce. Oltre alla capacità del pacco batterie, al momento, sappiamo che il bagagliaio propone 739 litri nel posteriore e sarà affiancato da un "frunk" (dalla fusione di "front" e "trunk", bagagliaio anteriore nel vano motore) da ulteriori 280 litri.

Che ne pensate degli ultimi numeri in attesa del 9 settembre e della presentazione ufficiale: sarà vera gloria?


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark MILLER

Lucid Air Dream Edition 113 kWh, da Predoi/BZ a Marsala/TP, partito con l'80% d batteria, arrivato con il 76% d batteria, 1783 km percorsi in 19 ore abbondanti + 6 ore e mezzo abbondanti per ricaricare 5 volte, pagato 107 euro d corrente elettrica, consumo medio: 216 Wh/km - 4.62 km/kWh.

Frank Camarda

mi fa piacere sapere chi fornisce i 32 sensori x questa auto, insomma sono interessato ai dettagli dei fornitori di batterie e chi fornisce i sensori speciali, (esempio magneti marelli,)

Frank Camarda

esattamente quali sono i componenti di queste batterie, spiegate per favore .

Grewal

Ho spiegato tutto nel mio precedente commento, se c'è qualcosa che non hai capito te lo rispiego in termini più semplici

Aristarco

Non vedo l'ora

Claudio Marangone

Il 9; settembre la presentano...

axoduss

con 150kW fai 900km?

roby

Non ne capisco di queste cose, uno perche' di auto elettriche non se ne vedono e 2 perche" la tesla non mi piace sia nel prezzo che nell' estetica, se come dici tu allora sembrs piu confortevola la tesla.
L unica elettrica che mi prenderei e" la Mach E anche se internamente sembrs una tesla

Ibenfeldan

Auguri a caricarle alle varie Enel X o Ionity... il vero punto di forza di Tesla (e parlo da possessore di Model 3 LR) è nell'infrastruttura.
Arrivi a un Supercharger, prendi il connettore, schiacci un pulsante e attacchi il cavo. Niente app fatte alla caxxo, niente colonnine del menga che vanno una volta si e due no, niente tariffe fuori di testa (si perchè 0.79 Euro al KWh sono una follia.)

Grewal

Uno stimolo da punto di vista tecnologico, ciò che oggi é per ricchi domani sarà per la middle class

Giampiero Guarnerio

Da possessore di model S concordo perfettamente. Nel mio caso (40.000 km annui molti per lavoro + 3 viaggi lunghi da 1000 km sola andata l'anno) 100 kWh sono appena sufficienti. ma 150 sarebbero perfetti perchè garantirebbero 600 km di autonomia effettiva a vera velocità autostradale e perchè aumenta l'energia che può essere caricata nella batteria ad alta velocità prima che intervenga il "taper" (al 55 - 60% di SOC).

Connor RK800

In fin dei conti è una classe S
Non è che costano poco con qualche accessorio

Connor RK800

" Ma guarda che il mio falegname con trentamila lire fa di meglio"

Connor RK800

Speculazioni

roby

È pubblicità, devono creare quell' attesa per rendere il prodotto esclusivo

Aristarco

le balle...sono anni che fanno annunci sulla lucid...

Grewal

Non servono batterie così capienti, basterebbe una model s con una batteria da 150kw con una densità energetica maggiore del 50% rispetto ad oggi

axoduss

L’unica idea stupida è quella di pensare ad autonomie elevate con batterie piccole. Per garantire 900km di autonomia ad una berlina ci vorranno batterie da 200/300kWh. Quanto spazio occuperanno e quanto peseranno dipenderà unicamente dalla chimica e dalla struttura delle celle.

Urcallalla'

Gianluigi

Infatti. Macchina molto bella, anche più delle tesla forse. Certo non per tutti. Comunque per quell'autonomia solo quei kwh é un ottimo risultato

Andrea bortolin

dicono attorno ai 100k

Andrea bortolin

Notevoli i dati di batteria e bagagliaio. Resto dubbioso che il frunk possa essere di 280 litri...

Ma quando costa sto gioiellino?

R_mzz

E pensare che appena 10 anni fa produrre una batteria costava $1000 per kWh.
Un’auto con una batteria da 113 kWh era fantascienza.
https://uploads.disquscdn.c...

P.s. TSLA in attesa del battery day ha toccato i 400 miliardi di capitalizzazione.

DjMarvel

Meglio di tesla, almeno dal lato estetico.

roby

Questa si che spacchera'

Danilo

ben venga la concorrenza !

Grewal

Ottimo, un ulteriore stimolo al mercato delle auto elettriche!

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio

Le migliori bici elettriche da città da comprare | Luglio 2020