Audi Q3 e Q3 Sportback si noleggia (anche privati) da 519 euro: diesel, benzina o PHEV

24 Luglio 2022 126

Audi Q3 è la carta vincente di Audi in Italia perché rappresenta il modello più venduto della casa degli anelli, e anche quello con la clientela più giovane del mercato nel segmento premium. Ma quali sono i motivi del suo successo?

Siamo in Italia, Paese che più di altri fa attenzione al design delle vetture e che non vuole soprassedere sullo stile, a prescindere dal segmento. L'auto deve piacere, e Q3 ha intercettato i gusti degli italiani (e non solo), sia con il restyling della versione SUV, sia con l'arrivo della Q3 Sportback, una tra le principali rappresentati del segmento SUV Coupé.

Nicola ci ha recentemente raccontato come va la variante ibrida Plug-In della gamma Q3, ma uno dei segreti del successo sul mercato è proprio la possibilità di scelta, accontentando una gamma molto più amplia di clienti visto che la versione base ha un motore da 150 CV e la più potente è la RS da 400 CV con il suo 5 cilindri benzina.

Inoltre, grazie alle sigle TFSI e TDI, resta ancora la scelta tra motori benzina e diesel, così come è disponibile sia la trazione anteriore, sia l'integrale quattro con la frizione Haldex sul posteriore. Da un solo modello, quindi, è come se avessimo a disposizione una serie di vetture diverse e di combinazioni adatte alle esigenze di ognuno: chi la usa più in città può beneficiare di una cinquantina di chilometri in elettrico se ha la possibilità di ricaricare a casa o al lavoro. Chi invece non può ricaricare risparmierà sul prezzo d'acquisto scegliendo la benzina, mentre i grandi viaggiatori hanno comunque a disposizione il diesel, tutto con le quattro ruote motrici per chi cerca una vettura più sicura in condizioni di bassa aderenza.

L'auto è sempre la stessa, ma al volante delle diverse motorizzazioni, ci si accorge effettivamente di come il motore va a cambiare la vettura, almeno in questo caso. Non si tratta solo della differenza di potenza: qui la RS fa da padrona e ci mette al volante di una vettura che quasi si dimentica di essere un SUV grazie ad un assetto dedicato e alla piacevolezza di propulsore "unicorno", un cinque cilindri da 2.5 litri.

Senza scomodare la top di gamma, infatti, la dinamica di guida cambia molto passando dalle due alle quattro ruote motrici. E tra una benzina 2WD e una plug-in, anch'essa 2WD visto che il motore elettrico è integrato nella scatola del cambio, si percepisce come quella coppia istantanea dell'unità da 89 kW sia piacevole e pronta anche in montagna quando premiamo il tasto EV e viaggiamo esclusivamente a zero emissioni locali, con una piacevolezza che supera i limiti del motore termico entry level.


La sicurezza attiva è al top, ma solitamente questa frase va accompagnata da un asterisco quando si parla di guida semi-autonoma di LVL 2: è vero che Audi ha uno dei sistemi migliori in circolazione, ma è purtroppo spesso legato agli optional anche in auto del segmento premium.

Le cose iniziano però a cambiare: ormai anticollisione e avviso della corsia (con correzione sterzo) sono di serie, e qui il pre sense front riconosce pedoni, ciclisti e veicoli. Inoltre con la gamma 2023 arriva di serie già dal secondo livello di allestimento di Q3 Sportback, il Pacchetto Assistenza con cruise control adattivo e emergency assist che, se il conducente non reagisce agli avvisi, rallenta la vettura fino all'arresto al margine della corsia, attiva le quattro frecce e fa partire la chiamata automatica d'emergenza.

Sempre in termini di sicurezza, i gruppi ottici Full LED sono di serie dal secondo livello di allestimento per tutte la gamma Q3 e Q3 Sportaback 2023.

NOLEGGIO AUDI Q3 PER PRIVATI

La nuova formula di noleggio di Audi Q3 per i privati permette di scegliere fra diverse configurazioni e copre tutti i costi di gestione e mantenimento della vettura: immatricolazione, messa su strada, soccorso stradale e traino (24/7, in Italia ed Europa), limitazione di responsabilità per incendio e furto, assicurazione RCA, recupero del veicolo rubato, manutenzione ordinaria e straordinaria.

Audi NLT Retail, questo il nome della formula di noleggio a lungo termine per privati, permette di scegliere fra un totale di 45 combinazioni di durata e percorrenza, permutando cinque scelte (da 24 a 48 mesi) e nove opzioni chilometrimetriche da 10.000 a 50.000 km annui.

Un'altra novità è la possibilità, dopo il primo anno di noleggio, di cambiare i parametri come i chilometri a disposizione ad esempio: se cambiano le esigenze (esempio: un luogo di lavoro più distante), si può modificare in corsa e cambiare la formula.

Un esempio? Audi Q3 Sportback 2.0 35 TDI S tronic da 150 CV, in allestimento S line edition, costa 49.550€, si noleggia con un anticipo di meno di 13.000€ e nella combinazione 36 mesi (3 anni) / 45.000 km annui il canone costa 519€ al mese.


La gamma Audi Q3 parte da 36.700€ nella versione SUV mentre la SUV coupé, Audi Q3 Sportback, parte da 40.600€. Per entrare nel mondo delle plug-in ci vogliono rispettivamente 48.800€ e 52.450€ (incentivi Ecobonus esclusi), mentre Audi RS Q3 parte da 72.200€.

VIDEO


126

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mefistofele

Ma che c'entra? Certamente chi è orientato al risparmio non sceglie una soluzione del genere.
Queste sono auto comprate da gente che tiene l'auto 3 anni e poi vuole il modello nuovo, senza pensieri e sbattimenti per la permuta.
Se la compri nuova a 60k euro dopo tre anni in permuta te la valutano 30k e nel frattempo hai pagato bollo, manutenzione, gomme ed assicurazione. Diciamo circa 9k euro per servizi + 30k euro di differenza svalutazione =
39000 euro usciti dalla saccoccia.

Con il noleggio spendi
13000+ (anticipo)
18700+ (rate 36 mesi 520x36)
32700 totale
Servizi, assicurazione, tasse, tutto incluso e quando la cambierai dovrai solo lasciarla al concessionario e prendere la nuova.
Sempre più 30k euro ti è costata guidarla in entrambi i casi, anzi il noleggio è più conveniente

Chargeman

Si? La Tesla è un Suv. Ma lasciamo perdere la Tesla. Prendiamo la Q3. Non ci fai fuoristrada, non vale l'unghia incarnita di un Wrangler. Come auto autostradale? Anche in quel caso la serie S manco la vede la serie Q di Audi.

Chargeman

Se ti si rompe l'auto non ti prendi l'auto da 50.000 euro.

Chargeman

Il tasso zero non esiste. Te lo presentano come tasso zero ma è come una bella donna che spogliandosi scopri che ha 1000 protesi...o forse anche 1001

Chargeman

Col mercato che cala del 20% l'anno devono smettere di rimpiazzare i pensionamenti e devono cominciare a licenziare le persone.

andrewcai

per valutare se una cosa conviene bisogna fare l'ammortamento rispetto alle tue esigenze poi ognuno ha le proprie passioni. Magari non gli piace altro se non le auto, non fuma, non beve... Tutto dipende

Alexxx

Ma quali sono i motivi del suo successo?

Ma è semplice : l'italiano medio vede in questa macchina , e cioè tra le meno care della casa ad anelli, un buon motivo per continuare a fare il finto ricco facendo credere agli altri invece di avere soldi su soldi e facendosi vedere in giro con il "macchinone".
Salvo poi andare a fare la spesa al discount.......

BlackLagoon

Il cugino del Lamantino

Riccardo sacchetti

Si, certo.. é poi quello che dicevo io. Ma farlo per fare le classiche ferie estive no dai.. a noi piacerebbe vedere il sud est asiatico. Potei valutare un prestito per godermi 3 settimane di viaggio organizzato. Però é IL viaggio, non le vacanze da colonna in autostrada all'italiana

MatitaNera

Ci siamo capiti

MatitaNera

Dugongo?

Nummepija

Chiaro che una finanza personale sostenibile è fondamentale, ma è anche vero che si vive una volta sola, non che puoi aspettare la prossima dove magari sei messo economicamente meglio.
Per cui una volta voglio fare una fesseria e farmi 10k di viaggio vorrà dire che stringerò la cinghia altrove, per esempio sull'acquisto della prossima auto che sarà più modesta.

Alla fine l'importante è che i conti a fine mese tornino, con o senza credito

1.9L F8Q

Abbi pazienza però sei comunque costretto ad avere una macchina che non è tua, che continui a pagare che tu la usi o che tu non la usi, e che alla fine per averla devi comunque spenderci altri soldi...
Quindi hai €13.000 di anticipo da tirar fuori sull' unghia, più 520 euro al mese da tirar fuori e più la maxirata per riscattarla.
Con €13.000 ti compri la stessa identica macchina usata magari di tre anni prima un po' più chilometrata e i soldi che risparmi li metti in carburante se proprio vuoi e ti rimane qualcosa in mano.

Ognuno naturalmente si fa i suoi conti ma io personalmente non sceglierei mai il noleggio

Cpt. Obvious

Onestamente, la mia segmento C è fin troppo grande e spesso fatico a parcheggiare (anche e soprattutto a causa di eventuali SUV negli stalli a fianco), quindi sulla comodità ho molte riserve.

Cpt. Obvious

In generale io dico che se una cosa non puoi pagarla cash non puoi
pagarla manco a rate. L'eccezione è la casa visto che per mettere da
parte di soldi ci vogliono decenni e ne frattempo la vita va avanti.


Sicuro sicuro sicuro?
Non puoi generalizzare, non conoscendo i flussi di cassa delle persone.
Magari si rompe l'auto poco dopo aver fatto uan spesa importante, l'auto è necessaria e non hai la liquidità in quel preciso momento, il finanziamento è l'unica soluzione, ma potresti riavere il denaro necessario a pagarla ben prima della fine del finanziamento.
IMHO, la fai un po' troppo stringente.
D'accordo sul fatto che il finanziamento non sia il modo per comprare cose superiori alla propria capacità di spesa (qualunque essa sia) e che prendere roba che non puoi permetterti sia da fessi, ma il finanziamento in se per se non è un problema.

Morpheus75

Infatti ho scritto la stessa cosa che dici tu, quando ho scritto "ovvio che sto parlando di altri tipi di macchine più economiche".
Acquistare a rate, non vuol dire acquistare un valore maggiore che non ti puoi permettere, ma acquistare quello che negli anni di rata puoi pagarti. Esempio: se io in 6 anni (72 rate) non mi posso permettere una macchina da 25-26K € (figuriamoci 40 o 50K), devo trovare un'auto dal prezzo inferiore.

xpy

Una cosa è una vita di privazioni un'altra è fare più di quanto ci si possa permettere, non ha senso indebitarsi per fare vacanze ai Caraibi quando puoi spendere una frazione, magari una volta o due lo puoi anche fare, ma non tutti gli anni

Mefistofele

Tutto sbagliato.
Con 45k km annui x 3 anni è incredibilmente conveniente ed io ne prenderei 3 a queste condizioni.
Per vari motivi, primo, al termine del noleggio hai diritto di prelazione e puoi riscattare il veicolo acquistandolo e tenertelo. Secondo perché il paragone che fai tu con l'auto usata non sta in piedi perché non consideri manutenzione ordinaria e straordinaria, gomme estive ed invernali, assicurazione kasco, bolli, etc.. più di 10/11k euro da aggiungere al paragone che il noleggio ti fa risparmiare.
A queste condizioni io ne avrei prese 3. Peccato che il vero errore risieda nei km compresi che non sono 45k annui ma 45k totali, ovvero 15k annui

regalato

Mefistofele

Ma è anche vero che la vita è una e quando sei vecchio magari preferisci ricordare (e raccontare fino a spappolare i maroni) tutte le belle cose che hai avuto ed hai fatto, piuttosto che una vita di privazioni

Mefistofele

https://uploads.disquscdn.c...

Mefistofele
Riccardo sacchetti

Senza dubbio. Alle volte anche io vado di finanziamento eh, assolutamente. Ma di solito so di poterlo estinguere prima del tempo in caso di bisogno. É arrivare ad essere sommersi di rate che ha poco senso..

LordSheva

Come dicevamo sopra sono punti di vista, non esiste giusto o sbagliato ma quello che va meglio per ognuno. :) Pensare di mettere 70k in un auto togliendomeli dal conto corrente non ha alcun senso, ha molto più senso spendere parte delle entrate mensili e tenere liquidità. E' per questa ragione che, nonostante possa comprare cash, prediligo per le spese importanti l'uso di strumenti finanziari. Ma ripeto, sono punti di vista.

Riccardo sacchetti

Non so.. ci ho pensato spesso ma di solito il costo del noleggio, nel mio caso ovviamente, super il beneficio della maggior tranquillità. Tutti la usiamo per al lavoro, solo alcuni nel lavoro. Due cose diverse. Mio padre, per dire, ha fatto gli ultimi 10 anni con un vecchio monovolume a GPL per fare andata e ritorno dal lavoro. Pagato 3k. Manutenzione base e rottamata con la pensione.

Riccardo sacchetti

Partiamo dal presupposto che a me non piace andare in vacanza.. é assurdo ma mi stressa enormemente. Detto ciò.. ognuno fa come e quello che vuole. I miei nonni andavano in "ferie" nel canale dietro casa. Basta essere coscienti del tutto. Ma non penso funzioni.. alla fine faranno un altro prestito il prossimo anno fino al default.

Nyles

Io ho preso l'iPhone in 24 mesi tasso 0, quindi esiste... Per le auto dubito però.

Chargeman

Eggiá, ma poi il claim è fantastico "perfetto per la cittá"

Chargeman

Il mutuo fa operaio metalmeccanico, asciuga. Il Suvvone fa imprenditore con fabrichetta, bagna.

Gianni Campione

Il suv nasce proprio per cercare di non avere 4 macchine diverse...puoi andare in città, in montagna, caricarci roba e via dicendo

Chargeman

Se provieni da un'auto di 15 anni capisco il tema "auto nuova", se invece hai restituito una macchina di tre anni lo capisco meno.

Chargeman

La macchina mica è tua, dovrebbe essere tua ma invece dopo 36 mesi è di Audi.

Chargeman

Ho una Tesla Model Y, una Mercedes serie S, una Wrangler 4xE, una 500x, due 500e. Non uso tutto io naturalmente. alcune le usano anche in famiglia. Se devo viaggiare comodo uso la serie S. La Tesla ci faccio le visite ai clienti perchè fa figo avere la Tesla e vendere impianti di ricarica delle auto elettriche e fotovoltaici, l Wrangler la uso nei weekend nei raduni fuoristradistici ma non ci girerei mai in cittá o in autostrada come unica macchina. Per andare per cantieri uso la 500x. Se potessi permettermi una sola auto sceglierei la serie S.

Chargeman

Il SUV più è grande e più te lo fa sembrare lungo.

LordSheva

Condivido in parte; io ho scelto il noleggio per uscire dalla dinamica del rischio mezzo e non tornerò più in dietro. E' anche vero che la macchina la uso per lavoro (ma chi alla fine non usa l'auto "per" lavoro?) ed il maggior costo mi da la giusta tranquillità

Axe Capital

Naaaaa... Impegnati e dai girare anche tu l'economia!!!

Chargeman

Un sintesi perfetta direi.

Chargeman
Chargeman

Eggiá, si vede bene questa cosa quando compri l'usato dove il prezzo è valido solo se fai un finanziamento altrimenti paghi il tuo usato di più, dai 1000 ai 2000 euro in più. Come mai? Perchè non guadagno più sulla macchina ma sul finanziamento. Sul nuovo è la stessa cosa, solo che col nuovo è meno evidente in quanto se la giocano al coperto avendo un listino e uno sconto differenziato. Siamo su un blog di tecnologia. Se comprate un telefono a rate ve lo danno a tasso zero. A volte addirittura con lo sconto. Come mai? Perchè quel telefono non si prende a prezzo di listino, loro (i gestori) non lo pagano quanto lo paghiamo noi e perchè ti tengono i sacri gioielli sul ciocchetto esponendosi alle loro nefandezze...tanto sei al guinzaglio.
In generale io dico che se una cosa non puoi pagarla cash non puoi pagarla manco a rate. L'eccezione è la casa visto che per mettere da parte di soldi ci vogliono decenni e ne frattempo la vita va avanti. Inoltre la casa si rivaluta per cui è un investimento, la macchina si deprezza per cui è un costo.
Ma per girare in macchina bastano 3000 euro. Non serve avere quella da 50.000 euro. Se non puoi permetterti l'auto da 50.000 euro cash allora non puoi permettertela manco a rate. Perchè? Perchè al costo dell'auto, se la prendi a rate, devi aggiungere il costo degli interessi....a meno che non abiti nel paese delle meraviglie e sei d'accordo con Alice, lo stregatto e il cappellaio matto.

Gianni Campione

Prima cosa non ho scritto tasso 0, seconda cosa esistono molte cose pagabili a tasso 0, io ci ho pagato una TV da 2k in 24 mesi, su Amazon puoi facilmente rateizzare su tantissimi prodotti, con PayPal puoi rateizzare in 3 rate praticamente tutto...quindi prima di parlare dovresti informarti. Nel settore auto i tassi sono molto più alti, ma tra una cosa e l'altra paghi l'auto tanto quanto prenderla in contanti, e spesso e volentieri hai pure pacchetti manutenzione inclusi e via dicendo ...quindi non vedo dove sia il problema, basta fare funzionare la testa e sapere dove si arriva

Chargeman

Certo dipende dal tasso. Perchè chi ti presta i soldi ci rimette? Direi che ci guadagna! Per cui se chi ti presta i soldi ci guadagni ci rimetti tu.
Hai possibilitá di farti fare un prestito a tasso zero o negativo? Conosci qualcuno della banca Onlus? I tassi zero sono una presa per il lato B. Il tasso zero non esiste, paghi gli interessi prima sotto forma di minore o mancato sconto. Il prestito conveniente esiste solo nel paese delle meraviglie se alice mette una buona parola con il cappellaio matto e lo stregatto è d'accordo.

Riccardo sacchetti

Proprio perche uno strumento andrebbe ammortizzato nel più lungo periodo possibile. Per i privati basta investite il minimo (al netto della fortuna ovviamente) per far rendere il mezzo al massimo. Anche per una azienda, ma almeno detrae le spese dalle tasse. Poi c'è chi si indebita 8 anni per una DR 5, ma insomma.. nessuno è perfetto

Riccardo sacchetti

É una cosa incredibile. A meno che tu non vada in ferie ogni 4 anni non ha proprio senso farlo.. Ciro, é completamente assurdo. Forse, ma forse, posso capirlo per il viaggio della vita. Che so, 1 mese in giro per il mondo e ritorno. Nemmeno per il viaggio di nozze lo comprendo.

AleG

L'anno dopo fanno lo stesso. L'anno dopo ancora pure e alla fine, avendo troppe rate, prendono un altro prestito per estinguere i prestiti precendenti... follia.

Gianni Campione

Evidentemente non ne hai uno, come comodità non c'è paragone rispetto a una berlina...certo non ci fai le curve a 90 all'ora, cosa che, a mio parere, ad una persona con più di 25 anni non dovrebbe interessare

Gianni Campione

Pagare a rate non è una cosa stupida, dipende tutto dal tasso di interesse e se la spesa è sostenibile, dalle entrate mensili e dalla situazione patrimoniale... è anche vero che indubbiamente molte persone fanno il passo più lungo della gamba, perché sono scemotte.
Per quanto riguarda questo articolo c'è poco da dire, solo un pazzo scatenato può pensare di utilizzare questa formula per avere un'auto, che tra l'altro non è nemmeno un granché

Simone

Purtroppo il credito al consumo è diventata una consuetudine.
Le case automobilistiche hanno creato tutte la loro personale finanziaria e puntano a venderti denaro con in regalo un'auto, (ovviamente è un'iperbole ma fa capire bene il concetto).
Sono d'accordo che per le cose futili sarebbe meglio non indebitarsi, anche perché perdere il controllo della situazione è un attimo ma esistono anche spese che le famiglie medie non si possono permettere di fare cash, (l'esempio dell'auto) e il finanziamento ti aiuta magari ad affrontarla meglio.
Certo, una famiglia media che non si può permettere di acquistare un auto in contanti non dovrebbe nemmeno puntare una Audi da 50.000 euro...

LordSheva

Ciao Luigi, occhio che i soldi spesi in auto non sono immobilizzati, l'auto non è un asset ed è uno strumento e come tale si usura. La vera differenza, tra noleggio ed acquisto (o meglio è così che ho fatto ed interpretato io) sta nel rischio mezzo che, con un noleggio a 0 franchigie ( sarebbe interessante capire qui come sono messe) non hai e, cascasse il mondo pagherai per x anni la stessa cifra anche in caso di furto, incidente, incendio danni etc.

LordSheva

Obiettivamente certe cifre per un auto pagata da me non le spenderei. Come però io faccio questo discorso può farlo sicuramente qualcun altro che non vuole avere il "rischio mezzo" ed è disposto di conseguenza a spendere di più. Alla fine l'auto non è un asset ma uno strumento.

saetta

Forse intende mensilmente

Auto

Mercedes C300 e, una wagon ibrida plug-in come si deve | Recensione e Video

Auto

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Guide

Guida all'acquisto di una bici elettrica da città, cosa guardare, quanto spendere e come non farsi fregare | Video

Auto

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video