L'auto come indirizzo di consegna: ci pensa anche Skoda

18 Marzo 2019 67

L'idea di poter utilizzare il bagagliaio della propria auto come indirizzo di consegna per gli acquisti online rappresenta uno degli utilizzi concreti dell'auto connessa. Un'idea che ha stuzzicato negli anni passati diverse case automobilistiche (Audi con Amazon e Volvo, ad esempio) e società di consegne che ha spinto anche Skoda DigiLab a sviluppare una soluzione per facilitare la vita di chi non si trova in casa al momento della consegna dei pacchi.

Ad oggi, infatti, le uniche soluzioni per aggirare il problema sono due: chiedere un favore ai vicini di casa oppure affidarsi agli appositi punti di ritiro. Metodi che, tuttavia, non sempre sono possibili.


In collaborazione con Alza.cz e Rohlik.cz, il centro di sviluppo dei nuovi servizi di mobilità e tecnologia di Skoda Auto ha sviluppato un sistema grazie al quale il corriere può consegnare il pacco direttamente nel bagagliaio dell’auto. Questo è possibile attraverso un protocollo di comunicazione che consente l'accesso remoto al veicolo, una tecnologia attualmente in fase di test grazie ad un progetto pilota.

La sicurezza è garantita da Skoda: i dati sono criptati e soprattutto il corriere ha l’obbligo di accedere al veicolo (per una sola volta) in un periodo ristretto di tempo, stabilito dal Cliente tramite l'apposita App per smartphone. Una volta che l'ordine viene confermato, il corriere può vedere tramite GPS la posizione dell’auto: trovata la vettura, il corriere posiziona il pacco, richiude l’auto tramite l’app e al Cliente viene notificata l’avvenuta consegna.


Si tratta di un progetto pilota per ora confinato alla Repubblica Ceca, ma Skoda non esclude di poterlo ampliare anche al di fuori dei confini nazionali, magari assieme a qualche altro progetto attualmente in fase di sviluppo presso il DigiLab, centro attivo dal 2017 con sede in Israele.

Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z è in offerta oggi su a 399 euro.

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Horatio

https://uploads.disquscdn.c...

Horatio

È capitato ad un mio amico in un paesetto piccolissimo sperduto nelle montagne vicentine, gli infami sono ovunque.

Guccia

Idea eccellente! Si vede che dietro Skoda c'è un grande Gruppo tedesco. Spero che venga esteso anche a VW e Audi.

L0RE15

Certo, infatti avevo specificato "in tal senso". Si potesse prendere il meglio di ogni cultura, sarebbe fantastico! :)

Alla ricerca del tempo perduto

ma certamente

I<3Microsoft

Mah credo che tu sia stato inculcato in una mentalità abbastanza ovvia e banale. Non esistono quarto quinto, primo. I primi chi sono? Le grandi città? In una visione puramente economica si. Ma questo concetto limitato è ormai superato da tempo. Oggi il mondo si guarda in termini di sostenibilità ambientale.

I<3Microsoft

veramente sono da tutt'altra parte e i mezzi pubblici funzionano abbastanza bene per le tratte regionali, e molto bene per il capoluogo e dintorni.

Kilani

Secondo me vanno eliminati i mezzi di trasporto pubblico e le biciclette. Hanno corsie preferenziali, dedicate e rubano carreggiata a chi deve arrivare in tempo in ufficio e non ne può perdere.

Vediamo se cogli il senso del messaggio.

Antsm90

Il Giappone funziona incredibilmente bene per certi aspetti ma è terribile per altri (già solo che le donne sono ormai rassegnate a farsi palpare sui mezzi nelle ore di punta perchè lì è una cosa normale ho detto tutto, senza contare le 1000 ore di lavoro al giorno alla massima efficienza possibile, cosa che noi occidentali scapperemmo dopo 3 giorni)

Antsm90

È la società che gestisce il trasporto pubblico milanese (probabilmente dato che parlavi di mezzi pubblici han dato per scontato che tu sia di Milano, che è l'unico posto in Italia dove i mezzi sono ampiamente più comodi dell'auto)

Antsm90

A Milano sì, è abbastanza normale, ma in città più piccole già è più unico che raro che ti aprano l'auto per rubarti il contenuto del bagagliaio

Aristarco

faccio un esempio, se lasci una borsa sul sedile del passeggero e parcheggi l'auto, il primo malintenzionato che passa può romperti un vetro e rubarla ok? idem se vedono che passa un corriere e ti lascia qualcosa nel bagagliaio, minimo sforzo e massima resa a prescindere da cosa ci sia dentro

Vincenzo

Ma sei tu che continui a non capire cosa scrivo...

Aristarco

ma che hai capito mica rubi un'auto intera, rompi un finestrino e prendi quello che trovi....

Alla ricerca del tempo perduto

quello a cui fai riferimento è il quarto mondo che lotta per non retrocedere nel quinto

LaVeraVerità

Beh, Milano hai detto tutto. Covo di tossici e disperati di ogni parte del mondo.

Vincenzo

Ma ci sei o ci fai? Una cosa è rubare un auto sapendo cosa rubi una cosa è rubare giocando a sorpresa,vediamo un po' che trovo...una bella cover, un disco ssd di m3rda da 40 euro e così via...rubare per cosa? Discorso diverso se uno viene spiato e allora vai a colpo sicuro, si ruba un robot, un notebook è così via ecc ecc ma qui andiamo già troppo nel fantasticare

qandrav

esattamente a milano e quando mi hanno aperto l'auto era parcheggiata in viale beatrice d'este (vicino alla bocconi di milano)

Aristarco

perchè su amazon si ordinano solo cover?

Vincenzo

Collegare le cose no? Facilità per rubare qualcosa...poi ripeto, un ladro cosa dovrebbe fare? rubare un pacco e magari trovarsi una cover....lol

Aristarco

che c'entra il keyless? prova a lasciare qualcosa in vista in auto parcheggiata a torino e poi vediamo.... a maggior ragione se vedono un corriere che ti lascia qualcosa nel baule...

Aristarco

si chiama italia

Vincenzo

Dicono così anche per il sistema keyless,se vogliono rubarti qualcosa te la rubano, non c'è niente da fare...poi non capisco, cosa dovrebbero rubarti? Un pacco Amazon? Ma...

LaVeraVerità

Mìnchia in che brutti posti vivete...

LaVeraVerità

Non so dove vivi tu ma a meno che non sia lo Zen o Le Vele non è che intorno ci sia sempre questa densità di malviventi.

Aristarco

sarà la felicità dei ladri.....

I<3Microsoft

Ho capito che ti riferisci alla geografia politica. Purtroppo però è un modello puramente basato sull'economia dei soldi.
Vedendolo da un punto di vista scientifico, il terzo mondo neanche esiste se non in poche zone del mondo dove la gente non ha acqua a disposizione né cibo.

I<3Microsoft

atm?

I<3Microsoft

Scusa se te non sei capace, o non sei stato capace, di organizzare la tua vita secondo un modello più ecosostenibile e civile.
Non prendertela con chi ci sta lavorando o chi ci è riuscito.
Prossima volta commenta decentemente, che passi per un troll o bambino.

I<3Microsoft

Caso mai il contrario. Sono le auto private a creare traffico inutile. Passate ai mezzi di trasporto pubblici invece e vedrete la differenza.
Le auto private creano solo danni così come sono ora, vanno eliminate.

qandrav

anche i canadesi:
https://www.mondoaeroporto.it/canada-macchina-per-biglietto-della-metro-guasta-passeggeri-lasciano-soldi-sullobliteratrice/

qandrav

in italia non lo userei mai, se qualcuno vede il corriere mentre vi mette il pacco nel bagagliaio è matematico che ve la aprano...

ai tempi dell'uni lavoravo per vendere i telefoni con la 3, lol mi hanno aperto bagagliaio in pausa pranzo e portato via tipo 50 telefoni LOL

Vincenzo

Secondo me sarà attivabile a tutte le Skoda con il sistema multimediale con SIM integrato, c'è il GPS, le puoi aprire e chiudere a distanza, insomma sono pronte

Bad Mad Lad™

Questa tecnologia è infatti testata in Repubblica Ceca, Paese decisamente più civile dell'Italia da questo punto di vista (ci vivo da alcuni anni, perciò parlo per esperienza).
Un giorno sono sceso dall'auto dimenticandomi dentro il tablet, rimasto in bella vista. Me ne sono accorto solo dopo alcune ore e quando sono tornato a riprenderlo l'ho trovato ancora lì dove l'avevo lasciato. Dubito che in Italia sarebbe rimasto lì per più di cinque minuti.
La Repubblica Ceca è molto più sicura dell'Italia, per tutta una serie di fattori: mentalità più legata al lavoro e al benessere della collettività e meno al "frega frega", forze dell'ordine molto più efficienti e una gestione generale volta ad aiutare i cittadini piuttosto che tartassarli senza offrire nulla.

L0RE15

Il Giappone, un altro mondo rispetto al nostro in tal senso...e, purtroppo, il mondo sbagliato è il nostro!

Vetro

Immagino che si tratti di un optional disponibile solo per i modelli futuri, peraltro poco probabile che si possa montare aftermarket... Quindi, anche se tu avessi comprato una Skoda invece della Seat, non sarebbe cambiato nulla.

Vincenzo

A me non dispiacerebbe averla come opzione tra le disponibili, peccato che non ho una Skoda, ormai ho scelto una Seat, sotto certi aspetti peccato la Skoda la preferivo

Garrett

Purtroppo in Italia ci sono persone che la usano anche come residenza

The_Th

lo ho pensato pure io...
soprattutto se l'auto è in un parcheggio con molte auto magari non troppo frequentato, vedi il giro del corriere che scarica, e poi il giro del corriere che ricarica il tutto su un altro furgone...
l'auto diventa un deposito temporaneo...

StriderWhite

Rapina a mano armata?

StriderWhite

Compra un furgone però, si dorme decisamente piu' comodi che in un'utilitaria! :P

pirugge
delpinsky
vincy

A Roma ci butterebbero la monnezza dentro.

Kilani

Io uso i mezzi di trasporto due volte all'anno, quindi possiamo anche eliminarli dalla circolazione. Creano solamente traffico.

massimo mondelli

Io a okyo a shibuya, il noto incrocio più affollato del mondo dove c'è anche la statua del cane per intenderci, ho visto una ragazza (giapponese) lasciare la borsa Vuitton sulla panchina alzarsi per andare a bere alla fontanella e tornare con tutta calma dopo quando minuti a prendere la borsa come se niente fosse.
In Italia una operazione del genere non sarebbe andata a buon fine. Purtroppo

PassPar2_

Ragionamento che fa concorrenza all'egocentrismo di un bambino di 3 anni.

ikmor

a me pare un'idea abbastanza stupidotta :/
se uno non è a casa, perché l'auto dovrebbe essere lì.. è uscito a piedi?
l'auto è in un parcheggio accessibile al pubblico?
l'auto è in un parcheggio rintracciabile dal corriere?

boh.. a me pare complicato.. o forse non ho capito

momentarybliss

Risiedo in Veneto, e purtroppo anche qui non si è esenti dalle ruberie, specialmente se si lasciano oggetti di valore in vista nelle auto

Ginomoscerino

ti aspettano all'uscita della metro o alla fermata del bus/tram per darti il pacco

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video

Ford

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video