Audi e Amazon: il pacco arriva nel bagagliaio

23 Aprile 2015 0


Cosa pensereste di un servizio che consente a chi ve lo eroga di aprire la vostra auto? E' questo il fulcro della nuova proposta derivata dall'accordo tra DHL, Audi e Amazon, una proposta non nuova se leggete HDmotori e ipotizzata anche da Volvo in occasione dell'articolo sulla "benzina a domicilio" (lo trovate QUI), produttore che aveva ventilato l'ipotesi per le consegne in auto già nel 2014.

Audi è già pronta all'avvio del programma pilota che inizierà il mese prossimo a Monaco. L'obbiettivo è rendere più versatili gli acquisti su Amazon: i clienti potranno infatti ricevere il pacco tramite il corriere DHL direttamente nel bagagliaio della propria auto parcheggiata.

Ovviamente il proprietario dovrà fornire il proprio consenso al servizio che prevede il tracciamento dell'auto. Il corriere riceverà un codice elettronico temporaneo che permetterà di aprire il bagagliaio e depositare il pacco, il tutto sfruttando la suite Audi Connect. Una volta richiuso il portellone il codice perde la sua utilità, così che anche se rubato o ceduto non possa più essere utilizzabile.

La comodità è indubbia ma restano alcuni punti che potrebbero non piacere a tutti: innanzitutto per il servizio è necessario poter tracciare l'auto e la sua posizione, cosa che potrebbe far storcere il naso agli amanti della privacy. Inoltre i dati sulla localizzazione che fine fanno? Saranno tenuti in archivio o verranno istantaneamente cancellati? E, fatta salva l'onestà dei corrieri, cosa succede in caso questi venissero derubati del codice?

Speriamo di trovare risposta a questa domande dopo l'avvio della fase di sperimentazione. Nell'attesa, voi vi affidereste ad un servizio simile?

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 210 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione