Formula E 2018/2019: Santiago del Cile confermata con un nuovo tracciato

10 Ottobre 2018 0

Confermata anche per la quinta stagione di Formula E la tappa di Santiago del Cile, teatro di uno degli E-Prix più spettacolari e coinvolgenti nella storia della Formula E, ovvero quello inaugurale dello scorso anno.

L'appuntamento per le strade della capitale cilena è per il prossimo 26 gennaio con tante novità, a cominciare dal tracciato (dalla caratteristica forma a D rovesciata e 14 curve, ancora soggetto all'omologazione e approvazione del FIA World Motor Sport Council) che dal Parque Forestal si sposterà intorno al Parque O'Higgins.

Qui, nell'ambito di un progetto di continua riqualificazione, gli organizzatori dell'E-Prix e l'amministrazione locale lavoreranno per potenziare l'illuminazione pubblica, ristrutturare le facciate, sistemare i parchi giochi e agevolare l'attività fisica dei residenti.

Il rinnovamento dell'accoglienza alle monoposto elettriche coincide con l'impegno del Governo Cileno a promuovere la mobilità elettrica, come sottolineato dal Ministro dell'Energia Susana Jiménez:

Nel nostro percorso verso l'energia sostenibile ci siamo prefissati un obiettivo colossale - moltiplicare per 10 il numero dei veicoli elettrici in circolazione sulle nostre strade, e questo è un modo per diffondere questa tecnologia e mostrare i suoi vantaggi. Pulita, non emette rumore e ha alti livelli di sicurezza e autonomia.

Per il secondo anno consecutivo ritorna Antofagasta Minerals in qualità di official partner della manifestazione.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE