Volvo: il nuovo infotainment sarà equipaggiato coi servizi di Google

07 Maggio 2018 12

Volvo è intenzionata ad incrementare la tecnologia di bordo grazie all'integrazione dei servizi di Google con l'obiettivo di migliorare l'interazione fra uomo-macchina. Dopo aver raggiunto l'accordo con il colosso americano lo scorso anno, la Casa di Goteborg si avvarrà della connettività attraverso il sistema Android e sfrutterà questa soluzione per incorporare le applicazioni e i servizi di Google Assistant, Google Play Store e Google Maps all'interno del nuovo sistema infotainment Sensus.

Nonostante app e servizi sviluppati da Google e Volvo siano già incorporati nell'auto, sarà possibile installarne di nuovi attraverso Google Play Store, manovra che permetterà di migliorare ulteriormente l'interazione col mezzo e di rispondere maniera rapida alle esigenze dei clienti.

Google Assistant fornirà un'interfaccia vocale che consentirà di gestire numerose funzionalità tra cui l'aria condizionata per evitare distrazioni alla guida, ma anche riprodurre brani musicali e inviare messaggi; Google Maps offrirà aggiornamenti sul traffico e la navigazione con la possibilità di scegliere percorsi alternativi.

Portare i servizi Google nelle auto Volvo permetterà di accelerare l'innovazione nella connettività e aumentare il nostro sviluppo nelle applicazioni e nei servizi connessi. Presto, i conducenti di Volvo potranno accedere a migliaia di applicazioni che semplificheranno la vita a bordo,

afferma Henrik Green, Vicepresidente della Ricerca e Sviluppo di Volvo.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 464 euro oppure da Amazon a 579 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio

Biso22

Confrontandolo con Maps e Waze spesso mi fa fare strade diverse e meno "comode", non sempre ma in Puglia mi ha portato in strade da incubo.
Non lo fa sempre ma quando si impunta e non vuole cambiare strada è odioso

Giulio Lunardi

Strano, perché a meno che tu non imposti come tipo di percorso 'breve' non dovrebbe farti andare in quel tipo di strade...
Io non ho mai avuto problemi con selezionato tipo di percorso 'veloce'...

Leox91

F|_|ck Apple. :)

Biso22

Assolutamente si! è un ottima macchina e praticamente va ad aira! (Croazia-Italia 700 km, 25 km/l) La mia è la verisone Business 1.5 115 cv, pagata 2 anni fa 16K con 19000 km

Biso22

Indica strade pessime, calcola male i percorsi alternativi, mi ha fatto finire in strade semi sterrate da paura...ormai non lo uso più se non per percorsi quasi completamente autostradali

stiga holmen

Consiglieresti la V40 ancora adesso? non nuova, ma un buon usato di 4 anni sui 10K € ?

Giulio Lunardi

Che problemi ti da?

Biso22

A parte il satellitare, quanto mi fa sclerare! (possessore di V40)

Vincenzo

Mi piace il sistema Volvo, uno dei pochi (per auto tutto sommato diciamo quasi non impossibili/accessibili) che permette il controllo dell'auto da remoto, con questa chicca è proprio il top

Giulio Lunardi

Per fortuna

Pistacchio

Capito?
Google non Apple

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!