È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani

02 Maggio 2018 267

Italiani, popolo di santi, poeti e...navigatori. Sarà per questo che il navigatore integrato nella plancia rappresenta l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani al momento della configurazione di un'auto nuova?

Secondo quanto sondato dal portale DriveK (tra gli specialisti a livello europeo nella configurazione di vetture nuove), sembra che gli automobilisti non possano farne a meno. Il sondaggio pubblicato dal portale parla chiaro: il 52,4% del campione intervistato in Italia non rinuncerebbe mai al navigatore.

Navigatore primo optional

Che il navigatore in auto sia utile è fuori da ogni discussione. Il dubbio, semmai, viene se si confrontano i prezzi con quelli di qualsiasi smartphone con Google Maps integrato, gratuito e sempre aggiornato: chi mai preferirebbe spendere cifre a volte superiori al migliaio di euro per portarsi a casa un sistema che dopo poco tempo diventa obsoleto se non si provvede ad aggiornarlo con nuove mappe (anch'esse costose)?

La risposta potrebbe essere più semplice di quanto si crede: spesso il navigatore viene associato ad altri optional che fanno "gola" al consumatore. Un esempio? Sulle ultime Audi la strumentazione digitale Audi Virtual Cockpit è un optional da poche centinaia di euro (praticamente irrinunciabile), che però obbliga ad acquistare il sistema di infotainment più costoso, completo anche di navigatore, a cifre che spesso superano i 3.000 euro. Un altro esempio è la presenza di Apple CarPlay e Android Auto: spesso questi protocolli sono disponibili solamente in abbinamento all'infotainment di livello superiore.

Tanti ADAS nella top 10

Un segnale confortante sulla sensibilizzazione degli automobilisti italiani in materia di sicurezza arriva dal secondo posto del sistema anticollisione: il 48,1% degli intervistati, infatti, esige questo optional, arricchito con il riconoscimento di ostacoli e pedoni.

Altri accessori "must-have" sono l'impianto audio di alta qualità (richiesto dal 35% degli intervistati), e il sistema di infotainment di livello superiore (specialmente se questo comprende Apple CarPlay e Android Auto). Niente male anche il quinto posto del cruise control adattivo (30%), seguito dal parcheggio assistito (28%), dall'indicatore della perdita di pressione degli pneumatici (22,7%) e dal sistema di accensione automatica di fari e tergicristalli (21,7%).

Ai piedi della top ten gli accessori di carattere estetico, in passato tra i più desiderati e oggi soppiantati dalle dotazioni tecnologiche: stiamo parlando dei cerchi in lega (18%) e degli interni in pelle, questi ultimi richiesti solo dal 7,8% degli intervistati. Che la sostanza stia progressivamente prendendo il posto dell'apparenza?

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 267 euro oppure da Amazon a 342 euro.

267

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio Alessio

la moda vede oltretutto di stare con la testa molto inclinata per non farsi vedere... che astuti!!! X)

Enrico Dunghi

AHAHAHAHA che la sostanza stia prendendo prograssivamente il posto dell'apparenza?
NO siamo un popolo di sfaticati è questo il fatto, mamma mia che amarezza.

Enrico Dunghi

se ne fregano perchè secondo loro è difficile ed non ci simettono ad imparare, quando invece è una fesseria

Chirurgo Plastico

Sono peggiori?
Non ha senso averli, sono già vecchi quando li compri allora

met

Rispondevo a chi diceva che a macchina nuova doveva pagare il nav come optional...nel mio caso nell'allestimento era già compreso, in più l'ho presa usata quindi non mi è gravato come optional...un po' di elasticità dai, poi ovvio che alla fine ti fanno pagare tutto nel complesso!
Per quanto riguarda le postazioni mobili, nel database la maggior parte sono inserite comunque visto che le posizioni sono spesso le stesse...fatto sta che affidandomi alle notifiche dell'auto per rallentare in 3 anni non ho preso nessuna multa

Zeronegativo

mah, 52% mi sembra davvero tanto. io francamente non lo chiedo, ma me lo trovo di serie negli allestamenti che considero (beh non serve andar a prendere un'audi top gamma, già su una dacia da 13000 è di serie).

Zeronegativo

si, a pagamento. le auto del gruppo renault hanno una procedura abbastanza semplice ed è disponibile un aggiornamento ogni 6mesi, volkswagen devi andar in concessionaria e costicchiano. in ogni caso, pur avendo il navigatore su entrambe le auto di famiglia, non li trovo paragonabili al servizio maps - e per fortuna che c'è android auto.

Hereticus

Farò qualche prova sul mio...

Desmond Hume

ADAS che dovrebbero rendere obbligatori nella dotazione standard di ogni auto altrimenti caxxo servono a fare.

Alex4nder

Normalmente si ma solo dal concessionario

stiga holmen

Insomma, se vedi quando schiaccia un tasto e viene attivata la funzione relativa sullo schermo ti accorgi un po'. Comunque parliamo di un'auto non economica, per me non è normale

Hereticus

Mi sembra meglio dell'altro video... comunque il touch è una sciocchezza su una macchina... E con i tasti fisici (a rotella) non c'è alcun lag

Babcock&Wilkox

Se ti mettono l'autovelox mobile lo vieni a sapere il mese dopo quando ti arriva il verbale....sempre se sei giá tornato a casa e non sei ancora in mezzo al traffico.
Dimenticavo: raccontami ancora la storia che non hai pagato il navigatore perchè era incluso nel prezzo.

stiga holmen

Non è cambiato nulla nemmeno nel 2018....

https://youtu.be/yIxzUnJwGuk?t=4m50s

Hereticus

E' un video del 2016... credo siano le prime prove con i nuovi navigatori dotati di Google Maps + Touch. Effettivamente si vede che va maluccio. Ma ti assicuro che adesso va benissimo (non so se nel frattempo hanno anche aggiornato l'hardware)...

Chirurgo Plastico

Ma i navigatori di serie si aggiornano?

met

Mah ti inviterei a provarlo...mi spiace ma non esiste che uso il telefono se ho un navigatore integrato nell'auto ben funzionante!
Per info, il traffico penso ce l'abbiano tutti i nav integrati e le mappe due volte l'anno bastano e avanzano tanto che spesso trovo nuove rotonde prima sulla macchina che su google maps

Maledetto

Perché viene costantemente aggiornato e non 2 volte l'anno(magari pure a pagamento) ed hai la possibilità di avere le segnalazioni del traffico in tempo reale

Svasatore

Lo so ma ogni tanto si disconnette.
E hai presente l'interfaccia Android sull'auto? Ti permette solo il salto del brano, play e stop. Le playlist dove le selezioni?
Stessa cosa per Google Maps dall'auto come fai a inserire una tappa intermedia?

met

Contando che ce l'ho li nel cruscotto pronto a fare il suo dovere perché preferirgli il telefono? Non ha proprio senso

greyhound

? Guarda che con android auto puoi usare sportify direttamente dalla console principale cosi come usi il navigatore

stiga holmen

Guarda qui

https://youtu.be/1h7dUlGLlaU?t=7m18s

Hereticus

Certamente c'è un po' una giungla, soprattutto nei segmenti medio-bassi

Hereticus

Beh, mi pare molto buono!

Hereticus

Esatto

Hereticus

Ma che anno? Versione PCM 3.0 o 4.0...? Stranissimo...

Hereticus

Non è che Google Maps o Tomtom aggiornino quotidianamente...

Maledetto

Contando che here è gratuito per smartphone(pure con la possibilità di scaricare le mappe offline)

Vincenzo

Un esempio di un navigatore di una 'semplice' 208,quindi niente auto super figa e poi anche 'vecchio', ormai di 5 anni fa... https://youtu . be/8oFkSYRnW5o

Vincenzo

Ma cosa non fa? Ripeto, ci sono tanti tipi di sistemi, guarda come funzionano...

Mauro Corti (Sbabba)

Si ma le altre cose non le fa e costa una valanga di soldi in più di una radio con android auto. Non vedo il senso.

met

Nella mia DS (come in tutte le altre del gruppo psa), vengono usate le mappe HERE rilasciate due volte l'anno... Alcuni modelli hanno l'aggiornamento incluso per molti anni, ma nel caso volendo ti costano 79€ l'anno, o volendo apri un forum e te la scarichi aggratis....

stiga holmen

Funzionano talmente bene che la prima causa di "problemi" auto è il cattivo funzionamento di questi assistenti delle varie compagnie...

Carlo

Sì avevo letto male.

Vincenzo

95% dei navigatori hanno la ripetizione della mappa al centro del display, non come quella del gruppo vw ma hanno la segnaletica, gira tra 50mt a dx ecc ecc, non devi usare nessun comando vocale, un tasto sul volante e ti ripete il comando volendo poi dove vivi? i comandi vocali ci sono da ANNI E ANNI anche sui navigatori e funzionano, anche tu guardati i focus sui navigatori su YouTube….

tommaso

dovrebbe essere di serie per tutte le auto nel 2018! barzellette

Matt Ds

e' un 4 l v8, per quello sta il"63", da 500cv piu' o meno, difficile vederlo in altre "C" =D

Matt Ds

non si chiamano c63, sono c. 6300 sta per la cilindrata del motore, che ha 8 cilindri, dubito abbia 156 cv =D

Matt Ds

io nelle mie auto ho gia' ricevuto per entrambe molto piu' di 2 aggiornamenti all'anno, non li ho contanti ma saranno almeno il doppio, e gli aggiornamenti sono assicurati per 3 anni (la durata del leasing); ma se ieri ricevo un aggiornamento e domani cambia una strada, o chiude un distributore, ecco che affidarsi al navi dell'auto diventa inutile; inoltre, sono sempre lenti ad adeguarsi alle condizioni del traffico.

Maledetto

Nel mio caso le mappe non possono essere aggiornate automaticamente ma devi passare dall'azienda che dopo due anni fa pagare, mentre con il cellulare dipende molto dall'app utilizzata, io mi sono trovato male con gmaps ma so essere migliorato, mentre waze non mi ha mai dato problemi ed ha sempre visto le nuove strade

Umberto

Non so se hai sbagliato a rispondere a me perché come ho scritto ritengo I sensori una delle 3 cose fondamentali

Alessio Alessio

Sulla mia povera punto la prima cosa che avevo fatto installare era il blue&me... i ricchi se ne fregano 3 caxxi del vivavoce.. spesso con bambini in auto oltretutto

stiga holmen

Scusami eh ma se non hai la ripetizione delle mappe sul display dove ci sono velocità e giri, ti distrai comunque, mi riferisco a quelli.

Su uno schermo dietro il volante vedi meglio a seconda dell'auto..alcune col sole non si vede niente. Su smartphone con l'assistente vocale non devi toccare niente per navigare o mandare sms o chiamare, provare per credere. Gli assistenti auto sul riconoscimento vocale sono ancora indietro..

Vincenzo

Tralasciando i percorsi più lunghi ma maps a volte ti porta proprio da un altra parte

StefanoS8+

quello tutti i navigatori, se conosci la strada e guardi cosa dice il navigatori ti strappi i capelli...

StefanoS8+

esatto! suv da millemila € e poi il telefono all'orecchio perché non sanno collegare il BT, dovrebbero fargli multe raddoppiate!

Vincenzo

se uso uno smartphone come navigatore e giri lo sguardo per vedere la strada quella è distrazione, magari non vedi bene, specialmente se è uno smartphone economico, poi magari non hai capito bene cosa ha detto, sui navigatori delle auto c'è il comodo pulsante ripeti…….su uno schermo così vedi sicuramente meglio, non ti distrai ecc ecc.…...

Vincenzo

ma anche quello della 159 è aggiornato per 10 anni, ma il navigatore optional connectnav+ no quello 'base' a pittogrammi

Vincenzo

aggiornamenti che puoi anche scaricare SE non vuoi pagare,poi non è mica necessario aggiornare ogni anno, qui hanno la 'mania' degli aggiornamenti ma le strade non è che cambiano ogni mese quindi…..., guardali anche tu i focus dei nuovi infotaimant per vedere cosa puoi fare….

Sterium

Non era di serie... Di serie c'era solo la radio cd!
Il b&m nav stava sulle 600 euro

Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione