Ford Exoskeleton Suits: la versione definitiva arriva in fabbrica

06 Febbraio 2018 52

Dopo averlo sperimentato negli scorsi mesi in diversi impianti, Ford Motor Company ha annunciato l'introduzione del sistema Exoskeleton Suits per i agevolare le operazioni manuali degli operai impegnati sulle linee di produzione dello stabilimeno spagnolo di Valencia. Si tratta della prima casa automobilistica in questo senso: solo Hyundai, finora, aveva sperimentato una soluzione simile, senza però integrarla in una catena di montaggio di veicoli in movimento.

Questi dispositivi indossabili offrono agli utenti la possibilità di sollevare e manovrare più facilmente oggetti pesanti, fornendo un importante supporto per la zona delle spalle e della schiena, scaricando il peso sui fianchi e riducendo il rischio di infortuni sul lavoro.

Secondo Ford, saranno i dipendenti con più di 60 anni di età a beneficiare maggiormente dell'uso di tute esoscheletriche: in tutta Europa, infatti, i disturbi muscoloscheletrici rappresentano il 61% di tutte le malattie professionali.

Grazie a queste 9 tute in dotazione nelle linee produttive di Valencia, realizzate in titanio ultraleggero e in fibra di carbonio, i lavoratori saranno aiutati nel sollevare, spostare o trasportare gli oggetti di peso superiore ai 3 chilogrammi, in particolare nel caso di posizioni scomode e azioni ripetitive.

L'introduzione degli esoscheletri rappresenta l'ultima delle innovazioni di Ford da annoverare nell'Industria 4.0, ossia la quarta rivoluzione industriale, dove la novità principale è costituita dalle tecnologie di automazione abbinate all'impiego dei big data e della connettività.

Gli Exoskeletron Suits sono stati studiati dagli esperti in ergonomia di Ford in Nord America, il cui lavoro ha contribuito a ridurre il tasso degli incidenti e delle problematiche legate all'ergonomia nelle linee produttive.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Tiger Shop a 477 euro oppure da Amazon a 518 euro.
Samsung Galaxy Tab S2 T719 8.0 Gold 4g Ve è disponibile da puntocomshop.it a 312 euro.

52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ngamer

mai detto il contrario , solo che per 3 kg mi sembra ridicolo

Gianni Papera

Si ma il discorso è un altro, questo esoscheletro aiuta i dipendenti a ridurre i solleciti alle articolazioni anche con piccoli carichi, quindi è un'ottima iniziativa.

Ngamer

infatti è cosa che ridico da quando quella p della fornero ha fatto quella legge sulle pensioni e i sindacati corrotti glie lo hanno permesso . noi non andremo piu in pensione e semmai dovessi arrivare ad averla sarà un misero 40% dello stipendio.

Gianni Papera

vedrai quando avrai 40 anni e le tue articolazioni saranno logore...

Ngamer

lo so bene perchè gia lo faccio ....

Gupi

Non hai capito, è più pesante sollevare 3kg 200 volte al giorno piuttosto che 10kg 10 volte al giorno.
E se comunque è necessario sollevare 10kg 200 volte Al giorno ci sono mezzi idonei..

Ngamer

appunto 3 kg sono niente

Aster

A chi lo dici :)

Gupi

la fatica dipende dalla frequenza delle operazioni, non dal carico che devi sollevare/spostare.

Gupi

a prescindere dal fatto che i braccialetti amazon esistono già da tempo, sono già usati e nessuno se ne è mai accorto, questo dovrebbe essere un bel aiuto per gli operai...

Tom Smith

Piangi pure che problema c'è?

ilmondobrucia

Vorrei piangere ti giuro, e devo anche spiegarti cosa volevo dire... Ma non lo farò

TLC 2.0

perchè questo è utile, non è una palla al piede d'acciaio 2.0 in stile America degli anni 20

Tom Smith

Il vecchio semplice cavo elettrico

ilmondobrucia

E come vanno? A benzina?

Ratchet

Video non disponibile

Tom Smith

Non sono a batteria

Tom Smith

Perché questo aiuta i lavoratori. I braccialetti al contrario

Aniene

Ma non è vero. Adesso i soldi ci sono per fare tutto, l'ultima di renzi ier:
250 euro al mese a figlio per tutte le famiglie!
Poi vabbè senza specificare di quale nazionalità. XD
Ma ormai ride anche mentre le racconta.

Alessandro AlexGatti

sono ladri intergenerazionali, hanno rubato decenni di reddito alle generazioni successive.

Alessandro AlexGatti

da 16 a 30 anni vedo una certa differenza, facendo una media a 20 anni, se anche uno ha cominciato a 20 anni e a 60 vuole andare in pensione, ammettendo di aver sempre lavorato in regola (ovvio che il nero non conta), con quanta pensione lo si vuole mandare in pensione? uno ha 60 anni ha 25 anni di vita (e di pensione nell'ipotesi) davanti e 40 anni di contributi alle spalle, di cui i primi presuppongo con stipendi molto più bassi degli ultimi. Non è che lo si puo mandare in pensione con il 90% dell'ultimo stipendio, magari neanche l'80%.

Del resto vai te a dire al giovane che comincia a lavorare adesso che per tutta la vita dovrà mantenere un pensionato con la pensione più alta del suo stipendio netto. Ricordate che le pensioni ci sono finchè ci sono lavoratori, se in Italia rimangono solo pensionati, saranno pensionati senza pensione.

Davide

ma infatti mi riferivo a lavori logoranti quali appunto l'assemblaggio in linea. Stare seduti in ufficio è cosa ben diversa.

Emilio Groppetti

E' interessantissimo constatare come ci siano soldi per ogni bojata ma non per una seria redistribuzione del reddito e per una diminuzione delle ore e del periodo lavorativo, ovviamente con la cooperazione intellettuale dei ceti che andrebbero più a beneficiare di tale redistribuzione. POtere della propaganda...

Francesco

Ma hanno tolto il video?

Francesco

magari esistessero quelle capsule...

Grass

Perché questo non è scandaloso come i braccialetti Amazon?

Ngamer

3kg?? dai è un po ridicolo almeno per pesi 10kg in su altrimenti mi sembra un impedimento e basta

ilmondobrucia

Altro problema.. Quando le batteria saranno più efficenti e garantiranno un'autonomia almeno di una giornata piena, saranno usate anche per altri scopi tutt'altro che nobili.
E questo mi preoccupa.....

ilmondobrucia

Il problema che gli over 60 la Exoskeleton Suits se la portano anche a casa

antonio

Elysium... stiamo arrivando...

Aniene

Tutto quello che vuoi, ma il problema di fondo del perchè l'inps oggi non riesce a far fronte alle pensioni dei lavoratori è quello che ho detto, è storia. Punto.
Poi possiamo parlare di tutto quello che volete.

Emilio Groppetti

Il problema è anche come sono stati "investiti" questi contributi, tipo in case affittate a 10 euro al mese...

andrewcai

Ma sei serio?

Giorgio

Di cosa? che versi 100 e ricevi 200 ed ic0glioni che lavorano ti devono continuare a mantenere a babbo morto?

Giorgio

Tutti i pensionati e lavoratori ante 96 hanno il retributivo, se in un paese di 60 milioni lavorano a malapena in 24 il problema è di base.
Che poi ci sia un buco per la confluenza di casse diverse è vero, ma per logica, funzionasse tutto alla perfezione, non puoi versare 100 e prendere 200, mediamente i pensionati dipendenti hanno 8/10 anni di pensione regalata (cioè prendono soldi non versati) le partite iva peggio (causa evasione).
La storia ed i dati o si dicono ttti o si fa a meno di dirne nessuno.
Fosse per me cancellerei l'inps ed ognuno si dovrebbe arrangiare per gli accantonamenti di pensione, purtroppo è un paese di ign0ranti e babbei, per cui arrivati alla vecchiaia lo stato dovrebbe cmq mantenerli in qualche modo, cioè le persone che lavorano.

Aster

Vai in Grecia ti bastavano 10 anni di contributi :)

Aster

Il mio bar e pieno di pensionati 50-60 anni,sopratutto quelli ex statali

Roberto

Parole sante, purtroppo a furia di ripetere il mantra alla fine molte persone si sono convinte della cosa.

momentarybliss

Se si parla di lavori usuranti è un discorso, in altri ambiti io sarei per lavorare finché regge il cervello e il fisico, andare in pensione a coltivare petunie e radicchio non rientra nelle mie aspirazioni

fra

vallo a dire a chi ha iniziato a lavorare a 16 anni.
il tuo discorso vale per quelli che si laureano a 30 anni ed iniziano a lavorare solo allora.

Riccardo

Non sta scritto da nessuna parte che le danno solo agli over 60

Aniene

Ah quindi il problema non è aver fatto confluire nell'inps anche le pensioni pubbliche (Inpdap) ovvero tutti i politici e amminstratori che andavano in pensione col sistema retributivo:
"commisura la pensione di anzianità contributiva acquisita alla retribuzione media percepita nell'ultimo periodo lavorativo"
Se l'INPS oggi non ha più soldi e mandare in pensione a 60 anni o prima è impossibile è per colpa di chi ha deciso quella fusione visto che l'Inpdap era ormai con le casse vuote!
Ma come ca**o fate a riscrivere la storia in questo modo!!!

kong

è poco perché la situazione non sarebbe sostenibile
alla fine è matematica

Giorgio

Si è poco se non hai versato abbastanza contributi, altrimenti facciamo come 30 anni fa che si andava in pensione a 55 e quelli che ce l'hanno in c**o siamo noi che lavoriamo oggi

Massimo Zannoni

60 è poco?
E' poco solo perché si vive di più!
Dai non scherziamo.

Alessandro AlexGatti

A 60 anni non hai versato abbastanza contributi per stare in pensione altri 25 anni in media.

Oltre al fatto che non ci sono abbastanza giovani a pagarti i contributi e se gli alzi ancora le tasse e i contributi questi giustamente salutano e vanno all'estero invece di fare la fame in italia.

Maledetto

Questione di priorità, sono le prime ad essere usate e sono poche, me dai a quelli che non hanni problemi o a quelli che rischiano di rompersi da un momento all'altro?

Alessandro Puddinu

l'articolo dice :"saranno i dipendenti con più di 60 anni di età a beneficiare maggiormente dell'uso di tute esoscheletriche". Che non significa che verranno date solo a loro, ma che per ovvi motivi di età e di forza fisica saranno quelli a giovarne maggiormente.

ellios76

Considera che sono ancora le prime, chi ti dice che se superano le varie prove su campo, che non le estendano a tutti col tempo

Giorgio

60 è un po poco sinceramente

Renault

Renault Scenic dCi 160 EDC Initiale Paris: recensione e prova su strada | HDtest

Renault

Renault Koleos: recensione e prova su strada

Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest