Baidu: Intelligenza Artificiale di ZF per il parcheggio autonomo | CES 2018

10 Gennaio 2018 0

Al CES 2018 Baidu presenta il suo sistema di parcheggio autonomo, una tecnologia che sfrutta l'Intelligenza Artificiale ZF ProAI sviluppata dall'azienda tedesca di componentistica hardware e software. La prima applicazione di questo sistema avverrà in Cina sulle vetture del servizio di car sharing Pand Auto.

Il principale motore di ricerca cinese (nonché provider di servizi) presenta al CES di Las Vegas un sistema di parcheggio automatizzato in grado di far entrare e uscire le vetture dalle strisce senza la presenza del guidatore a bordo. Un sistema che troverà applicazione per la prima volta sulle vetture di Pand Auto, il popolare servizio di car sharing attivo in Cina.

Il sistema è il primo frutto della collaborazione tra Baidu e ZF nata nell'autunno del 2017 per lo sviluppo della guida autonoma nel mercato cinese. ZF, insieme a NVIDIA, ha sviluppato ZF ProAI, un supercomputer con Intelligenza Artificiale in grado di gestire operazioni complicate come il parcheggio automatico di una vettura in un'ambiente che prevede l'assenza degli esseri umani.

Grazie a ProAI, il sistema messo a punto da Baidu può essere utilizzato semplcemente tramite un'app per smartphone, elaborando dati provenienti sia dai sensori attorno all'auto sia dal sistema di comunicazione Car-to-X, che tiene conto delle informazioni fornite dalle auto e dalle infrastrutture connesse nelle vicinanze. Degli attuatori, collegati ai sensori, gestiscono acceleratore, sterzo e freno.

Il parcheggio automatico è una soluzione pensata principalmente per i bisogni dei costruttori e dei fornitori di servizi di mobilità: per prima cosa, un sistema di questo tipo riduce i costi di gestione per i gestori, fornendo allo stesso tempo un servizio migliore per i clienti. Prima di arrivare al CES, il sistema è stato testato nella Silicon Valley.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 555 euro oppure da Amazon a 608 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini