Volkswagen: ritorno a Pikes Peak con un'elettrica

23 Ottobre 2017 0

Erano poco più di 30 anni che Volkswagen non partecipava ufficialmente alla Pikes Peak, la cronoscalata più celebre che ha spesso visto prototipi elettrici tanto da creare una categoria dedicata. L'edizione 2018 è quella giusta per i tedeschi per tornare a competere, inserendo l'iniziativa nel progetto di rilancio elettrico (23 modelli entro il 2025) e debuttando con una prototipo di EV a trazione integrale.

Ad oggi è disponibile solo un teaser ma Volkswagen ha già annunciato che il modello da competizione utilizzerà "batterie e sistemi di propulsione innovativi". Una frase che desta curiosità, specie considerando che il Motorsport è spesso il banco di prova - estremo - per tecnologie da portare poi nelle auto di serie.

Così, dopo l'ultima partecipazione del 1987 con la Golf bimotore, Volkswagen Motorsport tornerà nella gara nata nel 1916 e ambientata nell'affascinante scenario delle Montagne Rocciose di Colorado Springs, 19.99 chilometri su un displivello di 1.440 metri per arrivare al traguardo dei 4.300 metri. Il record da battere, nella categoria dei prototipi elettrici, è quello di Rhys Mille del 2016: 8 minuti e 57,118 secondi.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 524 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2