Seat Ibiza 2017: caratteristiche, motori, tecnologia e foto ufficiali

31 Gennaio 2017 0


Forte di una nuova piattaforma, Seat Ibiza 2017 debutta ufficialmente a Barcellona crescendo nelle dimensioni e nella tecnologia, con il target dei più giovani in mente.

Si chiama MQB A0 ed è la piattaforma per le compatte del gruppo Volkswagen, un'architettura che debutta sulla nuova Seat Ibiza e dovrebbe essere poi riproposta anche sulle prossime Polo e Fabia. Il rinnovamento generazionale porta in dote un passo più lungo di 95 millimetri a vantaggio del confort di chi siede dietro ma le misure crescono anche in larghezza con 87 mm in più a disposizione.

Ibiza 2017 ripropone lo stile della sorella maggiore ed è la generazione che segna la fine della variante a tre porte, proponendo quindi la sola - e più comoda - cinque porte. Grazie anche alla nuova piattaforma la nuova Seat Ibiza permetterà di consumare meno, visto il peso ridotto del pianale, e proporre un bagagliaio più ampio di 63 litri, arrivano ad un totale di 355 litri.

Tecnologia, sicurezza attiva e dotazione di serie

Ibiza accoglie poi la sicurezza attiva: tutti gli allestimenti avranno la frenata automatica d'emergenza con anticollisione dotato di riconoscimento dei pedoni. Non mancano poi il cruise control adattivo in grado di proporre la guida semi-autonoma in autostrada e le telecamere (per anteriore e posteriore).

Il sistema di infotainment partirà con un display da 5 pollici mentre la versione da 8 pollici sarà optional a partire dalla SE e di serie su Ibiza FR. Le luci LED (per i proiettori e per l'illuminazione dell'abitacolo) saranno di serie mentre gli optional prevedono il caricatore ad induzione per gli smartphone, Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink. Inoltre, grazie alla partnership con Beats, si potrà scegliere un impianto audio di livello superiore da 300 W.

Seat Ibiza FR proporrà poi modifiche tecniche tra cui sospensioni più rigide, doppio terminale di scarico e quattro modalità di guida selezionabili: Comfort, Eco, Sport e Individual. Incerto il destino di un'eventuale versione Cupra che, comunque, debutterebbe almeno un anno dopo il modello base.


Motori

Sotto la scocca della nuova Ibiza batteranno unità rinnovate nelle prestazioni e nelle caratteristiche con l'aggiunta del TSI 1.5 da 148 cavalli, un quattro cilindri che si posiziona al top della gamma. I diesel proporranno tre tagli di potenza con l'unità da 1.6 litri e il modello d'ingresso sarà rappresentato dal tre cilindri benzina da 1 litro, disponibile nei tagli da 95 e 115 cavalli.. Come già anticipato, le unità meno potenti saranno disponibili  con il manuale a cinque rapporti mentre per le altre si potrà scegliere tra manuale a sei marce e DSG doppia frizione a sette rapporti.

La compatta di Seat sarà disponibile in commercio a partire dal giugno del 2017 mentre la presentazione al pubblico è prevista per marzo 2017 al Salone di Ginevra.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani