Volkswagen, a Wolfsburg sarà prodotto un nuovo SUV elettrico

09 Dicembre 2022 15

Volkswagen ha deciso di aggiornare il suo sito di produzione di Wolfsburg, investendo 460 milioni di euro entro il 2025. L'investimento è destinato principalmente agli adeguamenti necessari per la produzione della nuova ID.3 che lascerà la catena di montaggio di Wolfsburg dal 2023, inizialmente in produzione parziale, con il pieno regime previsto dal 2024.

Entro la fine del 2033, Volkswagen costruirà solo auto elettriche a Wolfsburg, come in tutte le altre sue fabbriche in Europa. Ma la cosa più interessante di questo annuncio è che in tale stabilimento sarà prodotto un inedito SUV elettrico. La scelta di puntare su di un SUV non stupisce vista la grande popolarità di tale vetture che sta spingendo le case automobilistiche a lanciare sul mercato sempre più nuovi modelli SUV.

Di questo nuovo modello a batteria sappiamo solamente che sarà basato sulla piattaforma MEB+. Di questa piattaforma ne abbiamo parlato proprio di recente e sappiamo che sarà un'evoluzione dell'attuale piattaforma MEB. I modelli che saranno basati su questa architettura potranno contare su di un'autonomia fino a 700 km, su ricariche più rapide (potenze fino a 200 kW) e su batterie con le nuove celle "Unified Cell". Non sono stati condivisi altri dettagli ma la costruzione dovrebbe iniziare entro il 2026. Del resto, la produzione delle nuove celle è attesa per il 2025. Ci sarà, comunque, modo di saperne di più su questo nuovo modello nel corso del tempo.


Altro futuro pilastro del sito di Wolfsburg sarà il ben noto progetto Trinity, vettura che poggerà sulla nuova piattaforma SSP (Scalable Systems Platform) del Gruppo Volkswagen. Daniela Cavallo, Presidentessa del Consiglio di Fabbrica, ha dichiarato:

Wolfsburg è il futuro. E il Consiglio di Fabbrica ha una chiara ambizione per il sito di Wolfsburg: produzione all'avanguardia, la migliore forza lavoro e il più grande spirito pionieristico. Ciò significa che Wolfsburg rimarrà la forza trainante del Marchio e del Gruppo nei prossimi anni con la trasformazione verso la produzione elettrica e un ulteriore modello completamente elettrico entro il 2026, insieme a Trinity e SSP. Svilupperemo insieme il calendario dettagliato. È così che creiamo posti di lavoro sicuri. Vorrei anche ringraziare l'intero team di produzione della nostra fabbrica principale che ha superato molte crisi in questo anno difficile.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paolo C.

La notizia per cui non si dormiva da giorni.

Signor Rossi

https://uploads.disquscdn.c...

Carlito

Quel diagramma è dell'anno scorso quando il team Artemis è stato inglobato in AUDI.

2020 https://www.hdmotori.it/audi/articoli/n521762/audi-volkswagen-sviluppo-auto-elettriche-artemis/
2021 https://www.hdmotori.it/audi/articoli/n539010/audi-progetto-artemis-sviluppo-elettrica-landjet/

Pistacchio
Signor Rossi

Certo c’è deve essere proprio difficile capire il testo per non parlare del diagramma ...

Carlito

Mi sa che non ci capiamo.
Artemis è nato prima di CARIAD.
Era un team impostato per essere libero tipo una star up o team corse.
Poi è stato riportato in AUDI e adesso è stato proprio messo da parte.
CARIAD era ed è una altra cosa.

Signor Rossi

Suv+elettrico=60k euro

Carlito

Si ma appunto era due cose distinte.
Artemis era un progetto nato per fare un'auto efficiente e superconnessa ed era un "piccolo" team.
Infatti lo pubblicizzarono come un reparto corse che doveva solo occuparsi di quello e in maniera snella.
Di CARIAD al massimo doveva usare la piattaforma condivisa ma poi tutto il resto doveva essere sviluppato da loro.
Ora è vero che il SO Cariad è in forte ritardo ma se non puntano più sulla strategia del piccolo team è sicuramente per altri motivi, anche dal fatto che un lv4 commerciale è lontano almeno una decina di anni.
è meglio ora sviluppare adas lv2+ A to B come il FSD, NIO Pilot, ecc.

Signor Rossi
L0RE15

Si sentiva proprio la mancanza di un nuovo sue elettrico.

PositiveVibes

l'importante è che non abbia più quell'infotainement del cacchio

Carlito

CARIAD non c'entrava niente con il progetto Artemis, non confondiamo le cose.
Quest'ultimo è quello che doveva sviluppare un sistema autonomo L4.

Ratchet

Che novità!

Signor Rossi

Vedremo se sarà veramente così o se si tratta di una strategia per “addolcire” la signora Cavallo ... nel frattempo Blume ha messo la parola fine al progetto Artemis ... credo che non vi siano più dubbi sul fatto che Diess ed i suoi ( CARIAD ) sono erano giusto dei dilettanti allo sbaraglio ...

https://uploads.disquscdn.c...

HDBlog.it

Libero e Virgilio giorni di fuoco, davvero gli S23 non sono già ufficiali? | HDrewind 50

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!