UPS con Wingcopter per sviluppare una flotta di droni per le consegne

25 Marzo 2020 11

USP ha annunciato una nuova partnership con Wingcopter, un produttore di velivoli tedesco, per sviluppare nuovi tipi di droni per le consegne che saranno utilizzati sia in America sia in altri Paesi. UPS ha scelto la società tedesca in quanto possiede una lunga esperienza sui droni per il trasporto delle merci in molteplici contesti internazionali e per le sue competenze in materia di velivoli senza pilota.

UPS sta costruendo una rete di partner per aumentare il suo peso nel settore delle consegne con i droni. Il primo passo di questa collaborazione sarà quello di far certificare i droni di Wingcopter per effettuare voli per le consegne sul territorio americano. Al momento, UPS ha testato principalmente droni per il trasporto di piccole forniture mediche. L'obiettivo finale dell'azienda è quello di sviluppare aeromobili che consentano di trasportare gli articoli alle aziende in una varietà di settori diversi.

Ovviamente potrebbe passare ancora molto tempo prima che i droni di Wingcopter consegnino i pacchi ai consumatori negli Stati Uniti e in altre parti del mondo ma sicuramente l'accordo tra le due società è estremamente significativo per il futuro.

DRONI WINGCOPTER

I droni della società tedesca sono particolarmente sofisticati. Il loro punto di forza è sicuramente la possibilità di decollare ed atterrare verticalmente, cosa che consente di poterli gestire in spazi ristretti. Una volta in aria passano ad un volo orizzontale per raggiungere rapidamente la loro destinazione. Essendo molto silenziosi, sono perfetti pure per poter sorvolare aree urbane. Inoltre, questi droni sono già stati testati con successo in situazioni complesse dal punto di vista meteorologico.

Ad esempio, uno dei velivoli di Wingcopter è stato in grado di trasportare insulina in un remoto villaggio irlandese nel Mare del Nord che è spesso inaccessibile a causa del maltempo. L'accordo di collaborazione tra UPS e Windcopeter potrebbe quindi offrire importanti sviluppi in futuro per rendere le consegne tramite droni una realtà consolidata.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide

I droni per le consegne sono una delle idee più demenziali mai viste

Paolo C.

Manco sono capaci di consegnare con i metodi tradizionali.

Tony Carichi

Almeno è bello a vedersi.

sopaug

non pensare al'italia come caso tipo. Pensa agli stati uniti, all'australia e a tutte le aree del mondo ancora scarsamente urbanizzate...

sgru

ogni palazzo dovrebbe creare un'area di atterraggio sul terrazzo sopra a tutto.

sgru

"Morto a causa di un Wingcopter in testa".

Garrett

Probabile che consegneranno da hub a hub

Garrett

Non bastano gli aerei. Adesso bisogna avere sul cranio anche i droni con i pacchi

Lorenzo Guidotti

ci saranno delle zone tipo eliporti.

Andee Kcapp

E' un drone con rimorchio?
Non siamo ancora al 1° aprile.

daniele

La consegna via drone mi sembra fattibile in contesti di campagna con villa+giardino... Come mi fa la consegna al 7 piano in città? Dalla finestra?

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche

Auto

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica