Tesla Model S e Model X, stop alla produzione per 18 giorni: novità in arrivo?

14 Dicembre 2020 15

Si torna a parlare di un eventuale aggiornamento per le Tesla Model S e Model X. Il costruttore americano ha, infatti, deciso di sospendere la produzione di questi modelli per 18 giorni, tra il 24 dicembre e l'11 gennaio. Non è insolito che la società di Elon Musk chiuda le linee di produzione durante la pausa natalizia ma si stratta di uno stop più lungo del solito. Non sono stati forniti dettagli sul perché di questa scelta.

Proprio per questo molti hanno iniziato a chiedersi se questa pausa non sia un indizio di un possibile arrivo del tanto atteso aggiornamento delle Model S e Model X. Da tempo, infatti, circolano voci che Tesla stia lavorando ad un importante upgrade, soprattutto a livello degli interni. Tuttavia, la necessità di doversi concentrare prima sulla Model 3 e poi sulla Model Y avrebbe portato la società a rimandare questo restyling.


Aggiornamento che oggi sarebbe molto importante per rilanciare le vendite di questi due modelli. Dati alla mano, infatti, l'interesse verso le Model S e Model X è sempre minore e probabilmente solo un corposo aggiornamento potrebbe permettere di renderle nuovamente interessanti. Non che in questi anni non siano arrivate novità tecniche ma con la concorrenza che avanza anche nel settore premium delle auto elettriche, un aggiornamento corposo sarebbe molto importante. Vedremo, dunque, quello che succederà. Se davvero Tesla ha in mente qualcosa per le sue ammiraglie lo si scoprirà tra non molto tempo.

Ovviamente, lo stop alla produzione potrebbe voler dire anche altro sebbene molti sperano che si tratti di un indizio dell'arrivo del restyling. Proprio a seguito dei cali delle vendite, il costruttore americano potrebbe aver deciso di mettere in pausa per un po' la produzione per smaltire gli stock già prodotti e in attesa di essere venduti.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tommyd-19

Nessuno può affermare con sicurezza che abbiano fermato la produzione perchè hanno un surplus di produzione.
L'ipotesi più probabile è che abbiano allungato il normale periodo di stop per inserire nel processo produttivo alcune migliorie, come già fatto per la Model 3 a Shangai

luca bandini

allora perchè hanno surplus e devono fermare la produzione? le faranno in serie "limitata" come molti proprietari?

loresan

Dovessi scegliere e potessi permettermi una delle 3, di sicuro non prenderei Tesla. Tradizione, prestigio e storia non si colmano in 10 anni.

Tommyd-19

Talmente tanto invendute che in Tesla i km 0 costano più delle auto nuove, perchè ci vogliono 6 mesi per averle

Aristarco

bravo

Mirko

Io ho preso la serie X

Sempre a pensar male...
Vacanze per tutti no eh?

MisterB

Spero si mettano ad assemblarle meglio

Signor Rossi

Vero, le vendite delle Model S e X hanno perso slancio, dovuto in parte alle voci che circolano da un bel po’ dell’arrivo di un Facelift. In ogni caso da gennaio a settembre di quest’anno hanno consegnato qualcosa come 50’000 Model S e X, quatto a cinque volte i numeri della Maserati ... le vetture in pronta consegna sono poche, si possono visualizzare sul sito della Tesla ... credo che stavolta vedremo un facelift, visto che le prossime consegne non sono previste prima della fine di marzo 2021.

Maxatar

Una rinfrescata al design servirebbe in effetti.

Maxatar

Come numeri di vendita, se non erro Alfa e Maserati sono state sbriciolate da Tesla a livello mondiale, nonostante le elettriche pure siano una piccola nicchia del venduto per ora. Sulla questione degli stock di auto invendute non saprei, non ho le competenze.

francy

Dipende dai modelli, di 3 e Y hanno una domanda assuda, quindi si vendono tutto, con S e X il discorso è diverso, sono più costose e hanno perso molto hype, la gente preferisce prendere i modelli meno costosi perché ci sta la sensazione che siano più curate, e questo è accertato dai dati di vendita, se vedi le model X e S sono sempre meno vendute, quindi è possibile che hanno auto prodotte invendute ma conoscendo tesla, è più probabile che stiamo aggiornando la linea di produzione, anche perché è ciò che ha più senso fare se vogliono continuare a distruggere la competizione.

Aristarco

x e s non è che vendano tantissimo...

Dorco Pio

Chiamano i modelli come le console Microsoft?

luca bandini

sta bruciando le tappe tesla! hanno già raggiunto alfa e maserati che dominano in questo campo ;)
ps: ma le elettriche non dovrebbero andare a ruba? come faranno mai ad avere stock di auto invendute?

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.

Auto

Audi Q5: solo mild-hybrid. Prova 40 TDI da 204 CV ibrida diesel con luci OLED | Video

Auto

Honda Jazz Hybrid: solo ibrida, pratica e compatta | Recensione e Video

Auto

Renault Twingo Electric: prova su strada, prezzi e test autonomia elettrica in città