Sony punta sulle auto elettriche con Sony Mobility e svela il SUV Vision-S 02

05 Gennaio 2022 48

Al CES 2020, Sony aveva stupito tutti portando al debutto la Vision-S, una concept car elettrica. Sebbene all'inizio si fosse speculato della possibilità che l'azienda volesse entrare nel settore delle auto elettriche, Sony aveva poi specificato che l'auto non sarebbe stata prodotta in serie e che sarebbe servita solo come banco di prova per tutta una serie di tecnologie sviluppate direttamente che potrebbero un giorno essere presenti sui veicoli a guida autonoma.

A quanto pare, però, ci sono delle interessanti novità. Infatti, al CES 2022 di Las Vegas, Sony ha portato un'altra auto elettrica, la versione SUV della Vision-S, soprannominata "Vision-S 02". La cosa ancora più interessante, però, è che Sony ha deciso di creare la nuova società "Sony Mobility" attraverso la quale "intende esplorare l'ingresso nel mercato dei veicoli elettrici".

Presto per capire se in futuro potremo davvero guidare auto elettriche a marchio Sony ma appare evidente che l'azienda sta progettando qualcosa di molto interessante. Quando Sony aveva presentato la Vision-S al CES 2020, aveva affermato che stava lavorando con Magna per sviluppare l'auto. Magna sarà coinvolta nella nuova società Sony Mobility? Sarà interessante scoprirlo. Sony Mobility sarà ufficialmente creata in primavera. A quel punto sicuramente saranno condivisi maggiori dettagli sul progetto.

SUV SINO A 7 POSTI

Per quanto riguarda il nuovo SUV, Sony ha raccontato brevemente alcune sue caratteristiche, soffermandosi soprattutto sulle tecnologie di cui dispone. Questo nuovo modello si basa ovviamente sulla berlina presentata nel 2020. Dispone di dimensioni un po' più grandi ed è in grado, a seconda della configurazione degli interni, di offrire fino a 7 posti. Il powertrain è lo stesso utilizzato sulla berlina.

Dunque, abbiamo due motori elettrici in grado di offrire, ognuno, una potenza di 200 kW. Gli interni si caratterizzano per la presenza di un ampio pannello in cui sono presenti i display della strumentazione, quello dell'infotainment e quello per il passeggero anteriore. Per chi si siede dietro sono disponibili due ulteriori schermi. Ovviamente non mancano nemmeno soluzioni avanzate di guida assistita grazie alla presenza di 40 sensori suddivisi tra telecamere, radar, sensori ad ultrasuoni e LiDAR.


48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
alessandro

Ebbene sì... quando le aziende di telefoni cellulari osavano c'erano un sacco di simpatici accessori!

ACTARUS
alessandro

Ho un Xperia 10 III. E' tra i migliori smartphone che abbia mai avuto. Semplicemente li vendono ad una nicchia di appassionati e non a tutti.

alessandro

Spero tu stia scherzando. Forse Sony è l'unica azienda che non ha mai ri-marchiato altri prodotti di altre aziende, al contrario, purtroppo, di tutte (e ripeto, tutte) le altre aziende giapponesi

alessandro

https://uploads.disquscdn.c...

Marco Resti

Si si capisco il tuo ragionamento, ma voglio sperare che i big dell'automotive abbiano iniziato un processo di sviluppo software come si deve.

Sven Goran E.

Si su questo hai ragione. Ci vuole del tempo. Mi resta il dubbio che le case tradizionali siano in grado di crescere lato software. E' un mondo estremamente complesso nel quale hanno un'esperienza che non e' al passo con i tempi. Quello che case appena nate come Rivian riescono a fare (in base ai test preliminari) e' gia' molto avanti rispetto a quello che vedo su auto tedesche al momento. Per non parlare del giorno in cui Apple entrera' nel mercato; si portera' letteralmente via meta' del mercato dove BMW e Mercedes competono. Tutto questo e' un parere personalissimo ovviamente.

Marco Resti

Appunto, Tesla, che ci lavora da anni. Gli altri stanno arrivando, dubito che qualcuno comprerà una macchina Sony o Foxconn al posto di Mercedes o Audio o BMW ecc. O almeno, gran pochi probabilmente.

Sven Goran E.

Guarda non saprei, Tesla ha qualcosa di rivoluzionario. Sia dal punto di vista deila capillarita' e della gestione dei supercharger (che sono ovunque qui dove vivo in USA) che dal punto di vista dell'esperienza in generale. Il loro software (che si aggiorna frequentemente) e' di un altro mondo rispetto a quello di tutti gli altri. Staremo a vedere...

Marco Resti

Bha oddio che le grandi case tradizionali verranno rimpiazzate anche no

ACTARUS
Maicol.Mar

Ma la faranno anche pieghevole? La Flip version?

Maicol.Mar

E la Stonex EV-One, Made in Italy no?

Tizio

Il mondo dell'automobile è guidato dai fornitori più che dai marchi ormai.

Dietro questa auto ci sono nomi noti europei che nella transizione elettrica non sono rimasti a guardare, anzi.

Magna ha sviluppato gran parte della meccanica, mentre pare che infotainment e telecamere siano Sony.
Lo scorso anno, alla presentazione della berlina, si parlava anche di ZF e Bosch.

Magna Steyr ha una serie di powertrain elettrici e la nuova generazione, presentata a questo CES, dovrebbe debuttare insieme alla Fisker Ocean.

FCA ha fatto l'enorme c*****a di vendere Magneti Marelli qualche anno fa; infatti il powertrain della Porsche Taycan l'hanno fatto loro.

Signor Rossi
Signor Rossi
Alexxx

nel campo tv è da anni che sony si appoggia su LG .. e dovresti pure sapere benissimo che la maggior parte delle aziende si riforniscono da altre aziende (piu piccole, cosiddetti fornitori) per i propri pannelli...non è solo Sony che opera cosi quindi.....a che pro denigrare un azienda che fà le stesse cose di altri?
I pannelli oled dei propri cellulari la samsung LI COMPRA dalla tcl....anche questo sapevi giusto? come vedi anche altri comprano da altri ancora

Alexxx

"la maggior parte li ha prodotti la Samsung" cosa intendi?

matteventu

Sara' una Xiaopeng rimarchiata.

Sven Goran E.

Foxconn, Sony, Rivian, Tesla... Come dico da tempo, tra 5-10 anni la classifica dei costruttori mondiali sara' completamente diversa da quella attuale. Le case tradizionali verranno rimpiazzate da chi sapra' offrire il meglio in termini di software ed interazione con gli utenti. Esattamente come e' successo con gli smartphone. C'erano una volta Nokia (quella vera), Motorola (quella vera), Alcatel, Ericsson, Panasonic, etc.

o u t a t i m e

Un prototipo del genere può rientrare in un range di investimento che va dai 2 ai 5 milioni, compresa ideazione, sviluppo e realizzazione. Per la produzione in serie si parla come minimo di 1 miliardo di investimento

salvatore esposito

visto che ormai chiunque si lancia in questo settore, sono curioso di vedere quella di Brondi con il parabrezza graduato per vedere meglio la strada

Signor Rossi
Signor Rossi
Undertaker
Aiitu kurosawa

In casa ho diversi prodotti Sony che uso quotidianamente dal lontano 1990: sono ancora perfetti.

ACTARUS

Io aspetto la versione Sony-Ericsson

ACTARUS

Un minestrone insomma

giovanni

Le auto elettriche sono un tale concentrato di tecnologia tra hardware, software, motore elettrico, guida autonoma etc che le tecnologie sperimentate in questo assieme producono un know how strategico.

Alexxx

ahah quanta invidia, stai parlando di un marchio leader , con miliardi di fatturato, in molti settori e lo hai dipinto come l ultima azienda arrivata sul mercato.

papau

Copiare il frontale di model 3 e Y significa aver fatto a malapena le elementari.

Andrea bortolin

Solo a me sembrano copie (almeno nel frontale) di model 3 e model Y?

Walter

sono solo vetrine per i loro sensori

Walter

fabbriche, rivenditori, postvendita,

Walter

come mai non sei a masturbarti sulle foto di musk?

Signor Rossi
remus

Ammazza che belle

Leonida

Ma i costi progettuali per tirar fuori un auto simile, fatta e finita, non dovrebbero essere altissimi? Perché a sto punto non produrla in serie? Mi viene da pensare che una cosa, per quanto costosa, sia produrre un prototipo. Altro avere fabbriche e tutto il resto per produrre in serie la vettura. Erro o ci sarebbero altre considerazioni da fare?

T. P.

si concordo con te su quello che scrivi ma io intendevo appunto gli smartphone nella loro interezza così come qui intendevo le auto nella loro interezza! :)

Antsm90

In campo smartphone hanno un enorme successo in realtà (NB: Gli smartphone Sony sono praticamente dei prototipi che lanciano sul mercato giusto per testing, e per arrotondare un po'. Il loro core business è la vendita di componenti interni, soprattutto fotocamere)

Sbrillo

si decidessero ad entrare. Sembrano due bei prodottini le S-vision

momentarybliss

E certo, perché mai non dovrebbe unirsi alla ricca greppia delle elettriche top di gamma

Francesco

ahahaha

konami7

Sony, ti rivoglio al vertice in questo mondo !!!

Davide

Sony potrebbe avere una capitalizzazione estremamente superiore a quella di Apple ed invece? Siamo in un mondo dominato dal marketing e da quelle bestie di Satana de l'hr. Il cancro vero. 5 anni di psicologia e mettono becco nei colloqui.

T. P.

speriamo abbiano più successo che nel campo smartphone! :)
glielo auguro sinceramente!

NULL

Non male, non mi dispiacerebbe una auto marcata Sony.

Auto

Fiat 600e, ecco come va il nuovo B-SUV elettrico | Video

Auto

Fiat 600, ecco la versione ibrida: motori e prezzi

Auto

Peugeot E-3008 ufficiale, il SUV elettrico da 700km di autonomia arriva a febbraio 2024

Auto

Volkswagen Passat, nuova con ibrido Plug-in da 100 km, ma anche diesel | Video