Motorsport: gli eventi annullati per Coronavirus | MotoGP: rinviato Jerez

26 Marzo 2020 248

L'epidemia del Coronavirus sta colpendo duramente il mondo del motorsport. Negli ultimi giorni si è assistito ad un susseguirsi di annunci di rinvii o di cancellazioni di eventi. Formula 1, la Formula E e la MotoGP sono tra le categorie più colpite da questo problema sanitario che comunque ha toccato pure tanti piccoli eventi motoristici.

FORMULA E

Dopo una serie di annunci e di rinvii, la Formula E ha deciso di fermarsi per due mesi. Questa importante presa di posizione è ovviamente arrivata a seguito del peggioramento della pandemia che sta colpendo duramente tutto il mondo.

Come si può leggere nel comunicato, il Campionato ha deciso di adottare un sistema basato sulle delle bandiere colorate per determinare la fattibilità delle gare ed una loro eventuale riorganizzazione. Gli appuntamenti del mese di marzo e di aprile sono stati classificati con una bandiera rossa e quindi non si correranno. Dunque, globalmente, le gare di Seoul, Sanya, Roma, Jakarta e di Parigi non si disputeranno.

Il mese di maggio è stato identificato dalla bandiera gialla. Dunque, gli appuntamenti previsti potrebbero corrersi. Giugno e luglio hanno la bandiera verde e quindi teoricamente tutte le gare si dovrebbero correre regolarmente. Ovviamente, in questa situazione il condizionale è sempre obbligatorio.

In precedenza, l'E-Prix di Giacarta era stato posticipato. In origine, la gara doveva tenersi il 6 giugno ma la diffusione del virus a livello mondiale e l'aumento di casi in Indonesia avevano portato gli organizzatori a prendere questa decisione per proteggere la salute e la sicurezza dei partecipanti al campionato, del personale e degli spettatori.

Annullato l'E-Prix di Roma e, in precedenza, anche la tappa Formula E di Sanya.

FORMULA 1

La Formula 1 ripartirà a giugno, forse. La FIA ha deciso di rinviare il GP d'Olanda (3 maggio), il GP di Spagna (10 maggio), il GP di Montecarlo (24 maggio) ed il GP di Baku (7 giugno). Se non ci saranno ulteriori scossoni, il Mondiale ripartirà il 14 giugno in Canada. Ovviamente è tutto in forse vista l'emergenza sanitaria che sta colpendo tutto il mondo. In precedenza erano state rinviate le gare del Bahrain e del Vietnam dopo l'annullamento dell'appuntamento australiano.

Infatti, la McLaren aveva annunciato la volontà di saltare il GP di Australia. Un componente del team era stato trovato positivo al Coronavirus. La dirigenza, dunque, aveva deciso di ritirare la scuderia a scopo precauzionale. Questa decisione aveva portato gli organizzatori a decidere di annullare l'evento per ragioni di sicurezza. La scelta è arrivata dopo una riunione tra i team, la FIA e la FOM. Il GP della Cina è stato rinviato da tempo e non si esclude che possa essere definitivamente cancellato.

Al momento non si conoscono ancora le date precise in qui i GP rinviati saranno recuperati.

MOTOGP

Per quanto riguarda, invece, la MotoGP, il Coronavirus sta costringendo le moto ad un fermo prolungato ai box. L'ultimo annuncio riguarda il rinvio del GP di Jerez che si doveva tenere dall'1 al 3 maggio. Al momento non è stato possibile stabilire una nuova data. Contestualmente salta anche l'appuntamento della MotoE. In precedenza era già stato rinviato il GP dell'Argentina che si correrà, se non ci saranno altri cambiamenti, il 22 novembre, con la chiusura di Valencia prevista per il 29 novembre. Annullato il GP del Qatar, mentre sono stati rinviati il GP di Austin e l'appuntamento della Thailandia. In particolare, si sa già che la gara americana si correrà nel mese di novembre invece che i primi di aprile. Il problema dell'epidemia è molto grave e l'evoluzione è quotidiana. Dunque è possibile che altri annunci di annullamenti o rinvii possano arrivare nel corso del tempo.

SUPERBIKE

Novità anche per quanto riguarda la Superbike. Gli appuntamenti dei GP di Spagna e Francia sono stati posticipati sempre a causa dell'epidemia che sta affliggendo l'Europa. Se non ci saranno altre variazioni, l'appuntamento spagnolo si correrà il 25 ottobre mentre quello francese il 4 ottobre.

ALTRE CATEGORIE

Gli effetti dell'epidemia stanno colpendo anche tante altre categorie motoristiche. Infatti, è stata cancellata la 1000 Miles of Sebring del WEC che era in programma venerdì 20 Marzo. Rinviata anche la prima data dell'ERC il Campionato Europeo Rally in programma dal 26 al 28 Marzo alle Azzorre. Il Campionato del Mondo Endurance Moto posticipa la 24 Ore, che si svolge a Le Mans ed era prevista per il 18 e 19 Aprile. Le nuove date sono il 19 e 20 Settembre. Il WEC posticipa la 6 Ore di Spa Francorchamps, che di solito costituisce la prova generale prima della 24 Ore di Le Mans. Era in programma per il 25 Aprile e la nuova data non è ancora decisa.

Rinviata anche la 1000 miglia 2020. Per garantire la massima sicurezza dei partecipanti e del pubblico, questa storica manifestazione si terrà in autunno e precisamente da giovedì 22 a domenica 25 ottobre. Rinviato in autunno pure il Concorso D’Eleganza Villa D’Este 2020. L'appuntamento era inizialmente organizzato per la fine del mese di maggio ma a causa della pandemia gli organizzatori hanno deciso di fissare la nuova data dal 16 al 18 ottobre 2020.

Posticipato anche il mitico Festival of Speed di Goodwood che doveva tenersi tra il 9 ed il 12 luglio. Per il momento non è stata ancora decisa una nuova data ma molto dipenderà dall'evoluzione dell'emergenza sanitaria.

Nota: articolo aggiornato al 26 marzo con informazioni sulla MotoGP ed altre categorie.


248

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Desmond Hume

beh la doppia morale delle feminazi penso sia scontata ormai.

Guido

A me quello che dà fastidio di questi tempi è che se poi uno esprime un certo tipo di apprezzamento per una che si propone così e lo esprime anche in modo educato, poi arriva la femminista di turno che ti dice che tu sei uno stupratore e lei un povero angelo indifeso. E magari la femminista è proprio lei.

Fede64

... Se rimangono abbastanza vecchietti da formare un torneo

Aster

A Medicina e altrove è molto pericoloso come sport

Garrett

Prevedo un grandissimo ritorno per le bocce

https://uploads.disquscdn.c...

Aristarco

o con i venditori di cartucce per stampanti e carta

Garrett

Meglio

Garrett

Update:
lI modello di autocertificazione cambia di nuovo.

Secondo me lavorano in sincrono con gli aggiornamenti di Windows.

WOT ITA

senza F1 come dormo?

capawht

Onestamente gli eSport mi appassionano ancora meno della Formula E. Ho provato a guardare entrambi e preferisco nettamente la Formula E.

Desmond Hume

come darle torto? :D

Felk

Quella ha capito che con il p0rno avrebbe fatto meno soldi... Così non deve prendere i c4zzi dei n3gri ma allo stesso tempo la inondano di soldi.

Desmond Hume

pensavo che twitch servisse solo per Amouranth

Lupo1

Ma anche no

Ginomoscerino

i piloti sono la spesa minore per una scuderia di F1

Giorgio
Fede64

Che discorsi del ca.. O in questa ottica anche i 49 milioni della Lega sono una goccia del mare raffrontati al debito pubblico.
È il principio che conta, ci sono un sacco di cose inutili e inquinanti, se le metti insieme hai il perché del buco dell'ozono.

Daniel Ocean

Per chi si volesse divertire un po' nonostante l'assenza di così tanti motorsport segnalo che Lando Norris sta organizzando molte gare sul suo canale twitch con amici piloti e non.

Non è come guardare la F1, ma è comunque divertente, dategli un'occhiata se vi va.

luca bandini

anche senza le tue puzzette il mondo sarebbe più pulito... che discorso sarebbe?
con questa mentalità va fermata qualsiasi cosa che non serva alla mera sopravvivenza.

luca bandini

se riparte! baku e montreal non vorrebbero aprire il campionato perchè sono entrambi circuiti cittadini che costano un sacco di soldi e non avrebbero grandi ritorni economici!
forse si parte con paul ricard!

Andreunto

Il complessivo annuale è praticamente inesistente. Ripeto, un anno intero di motorsport (e parlo di tutte le categorie messe insieme, trasporti tra una tappa e l'altra e test compresi) non arriva ad inquinare nemmeno mezza giornata di traffico milanese. L'impatto ambiantale del motorsport si avvicina quasi allo zero.

Se rapportassimo la cosa, una tua scorreggia dentro al forum di assago, risulterebbe più dannosa.

Sei solo un ambientalista da quattro soldi che non sa come passare il tempo della quarantena.

Fede64

Oltre alla fette di salame travisate le parole, senza i motorsport ci sarebbe meno inquinamento, e inequivocabile. Puoi valutarlo anche poco, ma il complessivo annuale è gigantesco, e fa parte di quelle funzioni umane dannose al pianeta quanto inutili.

Riccardo sacchetti

E i calciatori? E gli attori? E i super dirigenti? E gli artigiani? E i bimbi? Chi pensa ai bimbi? Ovviamente si scherza, ma secondo te hanno bisogno di ferie o cassa coi contratti milionari?

Andreunto

Inquina più una giornata di traffico classico milanese di tutto l'intero anno di motorsport compresi tutti gli spostamenti. Sei te quello con le fette di salame.

Scritto da un possessore di auto elettrica

Fede64

te e gli altri sotto avete le fette di salame sugli occhi? Per voi la F1 sono solo qualche macchinetta che corre un'ora in pista?
Trattasi di 13 teams di un migliaio ciascuno di persone che operano tutto l'anno e si spostano in lungo e in largo attraverso il globo. Non è certo uno sport ecocompatibile.
Se poi si aggiunge che questo è da aggiungere agli altri sport motoriustici, fate voi le considerazioni

Andreunto

Perché il problema sono 20 auto che gareggiano a week end alterni

Andreunto

Credo che ormai il motorsport mondiale 2020 sia definitvamente rinviato al 2021

Giorgio

Io mi sto mangiando tutte le ferie e poi devo sperare che ci sia la cassa integrazione, i piloti?

Giorgio
Giorgio

Sì come i campionati di biliardo

qaandrav

vediamo fra 2 settimane...

qaandrav

a sto punto penso anche io la stessa cosa

Desmond Hume

suvvia... guardare gli eSport è noioso e per nulla avvincente essendo il fattore umano limitato a un tizio seduto in una poltrona e non immerso in un contesto fisico determinante ai fini dello spettacolo, è come se io che ho la trombamica nella regione confinante mi dovessi consolare con pornhub premium...

teo

Speriamo proprio di no

teo
teo
Desmond Hume

e pensare che la maggior parte delle innovazioni nella mobilità le dobbiamo proprio al mondo delle corse...

node04

ma gioca ai videogiochi e vedi che non ti annoi

Paolo C.

Potrebbe essere la svolta per l'affermazione degli eSport.

talme94

Tanto per quest'anno non so se correranno

Fede64

Sport motoristici rinviati, la Terra ringrazia

Fede64

Dimenti che Trump sta rendendo piatta la Terra, a suon di ban dell'altro emisfero

loripod

a Monaco non si corre più, è stato cancellato.
Fonte account social formula 1

Si ma su un numero di tamponi imbarazzante se visto sul numero di abitanti.

Patafrosti

Che pualleh

Tony Carichi

Oppure non partirà affatto. :(

Desmond Hume

Che sfiga, altri 2 anni di noia non li reggo

Roberto

Certo che se questi sono i pensieri che hai al momento...

talme94

Potete anche aggiungere che il nuovo regolamento per la F1 è rimandato al 2022

Roberto

Ancora non hanno visto niente

AMG Performance Day a Monza: storia, passione e adrenalina per i 50 anni del marchio

Ford GT vince a Le Mans, il video della gamma Ford Performance

Auto e spot Super Bowl: tutti i video andati in onda

Renault Clio Rs 220 Trophy da record al Nurburgring