Max Biaggi, nuovi record di velocità con la Voxan Wattman. Il corsaro vola a 455 km/h

01 Dicembre 2021 113

Max Biaggi è tornato in sella alla moto elettrica Voxan Wattman per battere nuovi record di velocità dopo quelli ottenuti nel novembre del 2020. Il "corsaro" è riuscito nell'impresa e grazie ad una versione aggiornata di questa due ruote a batteria ha conseguito diversi nuovi primati. Il tutto si è svolto tra il 18 e il 23 novembre 2021 presso il Kennedy Space Center che si trova in Florida. Lunedì 22 novembre è stato battuto il record mondiale più ambìto tra quelli che erano stati messi nel mirino.

SUPERATI I 470 KM/H

Il pilota italiano e la sua moto elettrica sono riusciti a centrare il record nella categoria moto elettriche "partially streamlined" sotto i 300 kg di peso con una velocità media di 455,737 km/h. Il primato è stato centrato seguendo il regolamento FIM. La velocità record della moto elettrica è il frutto della media di due passaggi effettuati sul chilometro lanciato in due direzioni opposte. Per regolamento, tra i due passaggi non possono passare più di due ore.

Sebbene la velocità media sia stata di poco superiore ai 455 km/h, la Voxan Wattman è riuscita a toccare l'impressionante velocità di punta di 470,257 km/h. Domenica 21 novembre è stato ottenuto anche il record nella categoria "non-streamlined" (senza carena). In questo caso, la velocità media ottenuta è stata pari a 369,626 km/h.

Sono stati poi ottenuti altri record con o senza carena, con partenza da fermo o lanciata e nelle distanze di 1 km, 1 miglio e il quarto di miglio. Si tratta di un risultato notevole che dimostra la bontà del progetto. La Voxan Wattman, si ricorda, utilizza il medesimo motore elettrico della monoposto Mercedes impegnata in Formula E. Dunque, un'unità in grado di erogare 320 kW con 1.360 Nm di coppia. La moto dello scorso anno, invece, disponeva di 270 kW. Di seguito, tutti i record, oltre a quelli già citati, ottenuti fino a questo momento dalla moto elettrica e dal pilota italiano.

Record Classe sotto i 300 kg

  • 1 miglio, partenza lanciata, partially streamlined: 454 km/h (282 mph)
  • 1 miglio, partenza lanciata, non-streamlined: 368 km/h (228 mph)
  • ¼ miglio, inizio lanciata, partially streamlined: 293 km/ h (182 mph)
  • ¼ miglio, partenza lanciata, non-streamlined: 285 km/h (177 mph)
  • 1 miglio, partenza da fermo, partially streamlined: 273 km/h (169 mph)
  • 1 miglio, partenza da fermo, non-streamlined: 260 km/h (161 mph)
  • 1 km, partenza da fermo, partially streamlined: 223 km/h (138 mph)
  • 1 km, partenza da fermo, non-streamlined: 219 km/h (136 mph)
  • ¼ miglio, partenza da fermo, non-streamlined: 156 km/h (96 mph)
  • ¼ miglio, partenza da fermo, partially streamlined: 149 km/h (92 mph)

Record Classe sopra i 300 kg

  • 1 km, partenza lanciata, partially streamlined: 408 km/h (253 mph)
  • 1 miglio, partenza lanciata, partially streamlined: 404 km/h (251 mph)
  • 1 miglio, partenza lanciata, non-streamlined: 367 km/ h (228 mph)
  • 1 km, partenza lanciata, non-streamlined: 364 km/h (226 mph)
  • 1 miglio, partenza da fermo, partially streamlined: 255 km/h (158 mph)
  • 1 km, partenza da fermo, partially streamlined: 216 km/h (134 mph)
  • 1 miglio, partenza da fermo, non-streamlined: 216 km/h (134 mph)
  • ¼ miglio, partenza da fermo, non-streamlined: 153 km/h (95 mph)
  • ¼ miglio, partenza da fermo, partially streamlined: 142 km/h (88 mph)

113

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo
Portobello

rossi era migliore

Jaws 19
Phoenix

Parliamo sempre di moto? Perché a parte il mototurismo, il dato del consumo non è propriamente uno di quelli che fa scegliere una moto piuttosto che un'altra.

Superdio

non lo metto in dubbio, ma restano comunque velocità e numeri assurdi. se non sbaglio anche a bonneville si usò una ducati desmosedici con passo allungato e rapporti speciali per fare record su rettilineo, ma anche senza nulla attorno sono velocità paurose.

Andrea

Le MotoGP fanno i 340 su un rettilineo di 1Km in una pista larga 12mt con magari un'altra moto che ti sfila ad un metro.
Il Kennedy Space Center ha una pista lunga 4Km e mezzo, larga 90mt dove sei solo e fai la prova esclusivamente con le condizioni meteo più favorevoli (sicuramente senza vento laterale).

Direi che qualsiasi pilota MotoGP che è andato 340 in condizioni ben più sfavorevoli potrebbe ripetere con successo il record.

Luca Rissi

Peraltro con una sorta di enduro super molleggiata…

Superdio

una volta andai a 160kmh come passeggero e mi spaventai talmente tanto da perdere tutto il desiderio di una moto 4 cilindri 600 come quelle che andavano tanto di moda qualche anno fa (cbr 600, r6, zxr636 e via dicendo). A 455 probabilmente rischierei l'infarto.
Ah, e prima che diciate "beh ma tanto è abitutato venendo dalle moto gp", ricordatevi che al massimo le motogp arrivano sui 360 (e all'epoca di Biaggi secondo me non oltre i 340), Max ha fatto "solo" 100kmh orari in più.

Franz90fff

Hai capito il vecchietto! E bravo Max!

Pippu

Colpisce!

Lurker

Sembra che fermino pallottole.

Lurker

Tapposto tranquillo.

Ivan Clemente Cabrera

Deve essere davvero faticoso il mondo da leggere per lo stolto che ha la verita' in tasca.

RavishedBoy

MICHELIN 120/70-17, 190/55-17

RavishedBoy

E una volta battuto il record, una bella siga.

RavishedBoy

Quelli non bastano, ci vuole un mezzo capace di raggiungerla.

Sono Giapponese!

Se alzava la testa gli si staccava il collo

Matteo

Io onestamente farei un plauso alla meccanica. Che i motori elettrici abbiano una efficienza del 99% lo sanno anche i bambini, che la meccanica di quella moto riesca a sopportare quel torque pazzesco senza andare in pezzi è da applauso.
Ma che copertoni usano?!

Ibenfeldan

Ecco un fotogramma... https://uploads.disquscdn.c...

ITA_MAVERICK85

Sei un mitico DURACELL BIAGGI

Jaws 19

Si trasforma in un razzo missile.

un eternauta

"Sarei potuto arrivare a 500 km/h se non fosse stato per il maledetto chattering!"

Superstar never dies

Che succede se prende una buca?

LaVeraVerità

Serio?

LaVeraVerità

Non credo che foderarti di bibbie tenute insieme da nastro adesivo americano sia di grande aiuto, senza parlare della scomodità.

MatitaNera

Non so un cacchio di moto. Mi fido.

MeTeMpS

Domani ci dovrebbe essere

ADM90

Direttamente. Anima e corpo

R4gerino

Quando ero più giovane anche io ho fatto qualche tirata. Ora, dopo qualche incontro ravvicinato con cinghiali, cani, CAMION :D , e vecchi col cappello, guido come se tutti cercassero di uccidermi. Al massimo puoi fare una tirata in autostrada, ma poi quando vedi il consumo istantaneo, ti viene male :D .

Lurker

Una situazione molto più spiacevole della mia che mi ero spaccato io e la bici. Fortuna che la bici era vecchia.

Ikaro

Perché la voxan si fa pubblicità?

Roman

non mi sembra molto interessante come record per me, non vedo nulla di straordinario, si concentrano solo sulla potenza enorme, cosa abbastanza inutile

Biso22

io avevo una serata organizzata e sono arrivato coperto di sangue, fango e incazzato nero XD

Lurker

Non lo ho piegato per un mese.
Poi anche la crosta gigante.
Tolta la crosta, me lo ricordo come se fosse oggi, è stato come un'orgasmo piegare l'articolazione, davvero!

Biso22

1000 cc ma con 310 cv, si superano i 400 km/h con questa belva.
Rapporto peso/potenza fuori scala. Le alette che vedi servono come gli alettoni delle auto per tenerla a terra i impennerebbe in sesta marcia da quando è potente

Pippu

Ma è "solo" un mille.
E per te è migliore?
La linea è fantastica, roba da anime robotici.

Michele

Grande Max Biaggi, pilota eccezionale con doti eccezionali, già quando vado in pista con la mia Kawasaki c'è da stringere il fondoschiena quando si toccano i 280 , non posso immaginare cosa prova a volare a oltre 400 km orari. Sei un mito Max!

Biso22

Cerca la Kawasaki H2R e vedrai il vero mostro

Pippu
Biso22

Esatto, alla fine io puntavo una modo pratica e comoda anche perchè sono quasi 2 m. Spiace averla venduta perchè era perfetta per ogni situazione

R4gerino

Me la sono goduta quella moto. Quando si ruppe l'abs, la diedi dentro al conce e presi un CRF1000 di seconda mano. Sicuramente poco sportiva, ma cavolo, è un divano su qualsiasi sconnessione :D, ed il passeggero è contento.

R4gerino

Se prendi una maxi enduro moderna, o una di quelle stradali da viaggio, hanno una carenatura e parabrezza tali, che ai 200 a malapena senti una brezza. Pesano anche tra i 250 ed i 300kg quelle moto, quindi non oscilli.

Biso22

Versys gran mezzo: concreto
Non una belva ma educata e anche divertente, la volevo prendere anche io ma alla fine ho preso la Tiger XC 800 della Triumph, stessa filosofia di moto

R4gerino

Ho avuto per un breve periodo un GSX1250, motore 'tranquillo', ma che tira come un treno, aperto in terza ai 50, in tipo 3 secondi segnava 180, in un drittone di tangenziale. Bella eh, per carità, però venduta il mese dopo e presa una versys 650 :D .

Biso22

no no era una Tiger 800 XC, 95 CV di moto su 215 kg, non un missile ma come tutte le moto il rapporto peso/potenza permette grandi cose

Biso22

ci han fregato tutti

tommaso

io e un amico quando eravamo 20enni abbiamo tirato i 260 in tangenziale in due... da dimenticare, in terza avevamo la ruota davanti alzata di 10cm

MatitaNera

Beh se ci arrivava non era nemmeno un Ciao...

Biso22

Si si sono serio. L'ho fatto con la Tiger 800 XC che avevo anni fa: ero su una superstrada in Trentino la mattina presto di una domenica, deserta, praticamente senza pensarci ho aperto il gas a manetta e l'ho portata quasi al limitatore. Presente quando fai le cose d'istinto e poi dopo qualche secondo te ne rendi conto? ecco stessa cosa, quando ho guardato il tachimetro e dava 210 km/h ho mollato tutto e mi sono cacato addosso, l'adrenalina mi aveva tolto il senso del pericolo. Mai più fatto.
Andavo forte quando potevo ma mai così tanto, nemmeno lontanamente

Lurker

Io un ginocchio, ma ero in bici da ragazzo.

In viaggio con la Zero SR/F: la sfida elettrica su due ruote

Horwin EK3: ecco come va lo scooter elettrico da 95 km/h | Recensione

Recensione NIU N-Series: è arrivata l'ora dello scooter elettrico

Zero SR: recensione della naked elettrica di Zero Motorcycles