Hyundai Prophecy: uno sguardo da vicino alla concept car elettrica | Foto e video

04 Aprile 2020 18

Hyundai Prophecy è una concept car elettrica che il marchio coreano doveva mostrare al Motor Show di Ginevra. Come noto, l'appuntamento è saltato a causa del Coronavirus e quindi il costruttore ha dovuto ripiegare su di una presentazione digitale. Adesso, a distanza di alcune settimane, Hyundai è tornata a parlare della concept car condividendo nuovi dettagli e foto. Inoltre, in una serie di video, il Chief Design Officer di Hyundai Motor Group Luc Donckerwolke, ha raccontato ulteriori dettagli di questa speciale autovettura.

DESIGN E TECNOLOGIA

Per Hyundai, la Prophecy è molto di più che una concept car visto che racchiude al suo interno le nuove soluzioni di design e di mobilità del marchio. Per realizzarla, i tecnici si sono ispirati alle auto d'epoca degli anni Venti e Trenta, per realizzare un design armonioso e da coupé. Questo veicolo si caratterizza per curve ampie e per linee morbide. Inoltre, la forma dinamica e lo spoiler posteriore permettono di attribuire all'auto un look più sportivo. Molto interessanti le ruote ad elica progettate per ridurre la resistenza aerodinamica. Uno stile di design che viene chiamato "Sensuous Sportiness".

Anche gli interni dell'auto sono stati sviluppati con attenzione per offrire una sensazione di relax, con colori scuri e materiali naturali che evocano la natura. Dentro, si nota subito come Hyundai abbia sostituito il classico volante con due joystick situati a sinistra e a destra del guidatore: uno sulla console centrale e l'altro sul rivestimento della portiera. Questa scelta operata dai progettisti Hyundai permette non solo di offrire una posizione di seduta più comoda durante la guida, ma pure di liberare spazio sul cruscotto per altre funzionalità. Inoltre, la maggior parte delle funzioni può essere gestita attraverso dei comodi pulsanti posizionati sui joystick.

Il tutto per garantire anche minore distrazione durante la guida. Questa filosofia di progettazione è stata chiamata "Intuitive Human Interface". Sempre nell'ottica di migliorare l'ergonomia interna, è stato adottato il sistema Smart Posture Care System (SPCS) che consente al conducente di poter godere di una posizione di seduta ottimizzata in base alle sue caratteristiche fisiche. Nello specifico, il conducente può lasciare all'auto il compito di suggerire la seduta migliore. Per ottenere questi suggerimenti basterà inserire alcuni dati come la propria altezza, il proprio peso e l’altezza della seduta. Questo sistema controlla il sedile, il volante e l'Head-Up display.

Hyundai ha pensato ad un interno che possa offrire relax e pure intrattenimento. Il sistema di infotainment è integrato in un grande schermo che si estende su tutta la parte anteriore degli interni. Quando non si guida, l'auto passa in modalità Relax. Nel dettaglio, i sedili si reclinano comodamente e il cruscotto ruota verso l'alto, creando la posizione di seduta ottimale da cui poter visualizzare i contenuti proiettati sul display. E per garantire un ambiente pulito, l'auto è in grado di purificare l’aria grazie a un esclusivo sistema di filtraggio con un sensore di polveri sottili incorporato nel veicolo. Questo sistema interviene quando all'interno viene rilevato un alto livello di particolato. L'auto offre anche un sistema di ricambio d'aria automatico.

Hyundai Prophecy è una concept car elettrica basata sulla piattaforma modulare globale elettrica ("E-GMP") che permetterà di realizzare diverse tipologie di veicoli a batteria.


18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
cip93

purtroppo è troppo difficile da capire che ti stanno a piglià per er cul0 con queste technologie (elettriche, e non) ora faglielo capire a questo

Matt7even

70%
50%
Quale percentuale scegli per descrivere la quantità di cassate siciliane che hai scritto?

cip93

è arrivato ciop

Felipo
Felipo

torna sull'albero, cip

TheChild

Veramente si riutilizzano
Poi secondo te produrre l'acciaio dei motori è impatto zero?

cip93
cip93

se poi per smaltire il litio inquini il doppio non è inquinamento?! a no quello lo mandi sulla luna, la corrente che consumi è creata dalle centrali, oppure la produce fata morgana con un incantesimo, e quindi l'inquinamento è decentrato, seguendo questi fatti molto probabilmente inquina più del motore termico

Matt7even

"Questa tecnologia non è pronta". Ok, l'unico difetto è lunghi tempi di ricarica. Fine.

I motori termici son "generalmente affidabili OGGI" ma meno affidabili dei motori elettrici. Solo negli ultimi anni un'auto non tende a guastarsi come in passato.
Chiedi a tuo padre delle Fiat di una volta quanto si guastavano, o l'auto in panne perché le guarnizioni cedevano e perdevano acqua!
Le batterie di un'auto elettrica le puoi comprare anche tu su amazon, sono le 18650. un pacco batterie può essere smontato e ricomposto come già ci son progetti di riuso. La miscela elettrica di una ricarica è in Italia composta dal 30% da energia rinnovabile, mentre giustamente un pieno di benzina è 100% rinnovabile, giusto?
Perché, l'olio motore come lo smaltisci tu? illuminami.
Poi dimmi se devo continuare, perché al momento non ho parlato ancora di efficienza energetica.

TheChild

Perché così togli l'ingombro del volante.
In un modo a guida sempre più assistita non ha più senso il volante.

TheChild

In che universo inquina meno un motore termico?

Aristarco

Anche chi come te continua a rimbalzare fake news

cip93

Infilatele nel deretano, se questa tecnologia non è pronta ed inquina più del motore endotermico dopo lo smaltimento delle batterie, che senso ha? eh ma i Gretini approvano

Fabri Fina

è na via di mezzo tra una porsche e una 350z

RavishedBoy

Anche un po' CLS prima serie https://uploads.disquscdn.c...

italba

A parte la tappezzeria e la mancanza del volante mi piace parecchio, soprattutto le linee arrotondate che ho sempre pensato siano molto eleganti. Bellissimo poi il cruscotto col display superiore a tutta larghezza, penso che lo vedremo presto in tutte le auto

SamBeOne

Bella sta Porsche! Ah no

BLERY
Tecnologia

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico | Aggiornata

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020