Fisker Ocean, il SUV elettrico debutterà al Salone di Los Angeles

23 Luglio 2021 16

Fisker ha confermato che il suo nuovo SUV elettrico Ocean sarà svelato nella sua versione finale a novembre, durante il Salone di Los Angeles. Da tempo si parlava di questo appuntamento per scoprire tutti i dettagli del nuovo modello e finalmente è arrivata l'ennesima conferma. Il marchio americano ha pure aggiunto che i test della versione finale del SUV inizieranno già nel corso dell'anno.

La produzione vera e propria, invece, partirà il 17 novembre del 2022. Come già sappiamo, Fisker, per questo modello, ha stretto un accordo con Magna che si occuperà della produzione. Il SUV sarà venduto anche in Europa. In Germania, per esempio, il costruttore promette che partirà da meno di 32 mila euro (tasse e incentivi inclusi). Il marchio afferma di avere già 17.300 ordini per il suo modello. Si tratta di un numero interessante visto che Ocean non si è ancora fatto vedere nella sua veste finale.

PIÙ POTENZA E AUTONOMIA

Sembra che siano in arrivo diverse novità sul fronte tecnico. Proprio un mese fa, il CEO Henrik Fisker aveva sottolineato che il SUV potrà disporre di maggiore potenza e di più autonomia rispetto a quanto comunicato inizialmente. La versione più potente chiamata "Extreme", caratterizzata da un powertrain con doppio motore elettrico, pare che potrà contare su oltre 400 kW (544 CV). Non rimane, dunque, che attendere novembre per saperne di più.

Fisker, oltre a fornire maggiori dettagli sulla presentazione del SUV e sull'inizio della produzione, ha comunicato dove si potranno trovare i suoi primi showroom chiamati Brand Experience Center dove i potenziali clienti potranno vedere e provare i veicoli. Il primo aprirà nella prima metà del 2022 a Los Angeles. Successivamente, Fisker inaugurerà il suo primo centro europeo a Monaco di Baviera. I piani del costruttore sono di aprire i suoi Brand Experience Center pure a Londra, New York, Miami e Copenaghen entro la seconda metà del 2022.

Fisker, si ricorda, ha ambiziosi piani di espansione che passano per l'accordo con Foxconn per arrivare a sviluppare e produrre un nuovo modello elettrico che sarà venduto globalmente, il cui prezzo di partenza sarà inferiore ai 30 mila dollari. La produzione partirà nel quarto trimestre del 2023.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Senso a 669 euro oppure da ePrice a 759 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NEXUS

ma veramente c'è gente che comprerebbe auto fatte da Foxconn?

NEXUS

era un fuoristrada questo, faceva poco perchè aveva proprio i rapporti da 4x4

Canvas

E' poi una questione di gusti ovviamente, ma trovo che sia sbagliato cercare di fare apparire le auto elettriche più simili alle endotermiche. Dovrebbero puntare più ad un design meno classico e più futuristico, che faccia capire da subito che si tratta di un auto elettrica, come hanno fatto con la Lucid Air o con la Ioniq 5, che possano piacere o meno è un conto, ma di sicuro si capisce subito che sono auto elettriche.

remus

Secondo me appesantiva la linea, quella presa d'aria finta alleggerisce il frontale.

Canvas

Infatti ho scritto una "inutile grande presa d'aria", potevano fare il paraurti liscio e verniciato nella zona della targa e sotto la presa d'aria necessaria, una cosa più pulita insomma.

Daniel
mat.01

2.500 diesel, 99 CV, 140 km/h di velocità massima.
ma partiva in terza in salita senza battere ciglio

remus

Anche le elettriche hanno bisogno di aria

Giulk since 71' Reload

Evidentemente abiti in zone "buone" xD

Giulk since 71' Reload

A me piaceva il rav del 2008, quelli nuovi non se possono vede xD

https://uploads.disquscdn.c...

Ma si chiamavano 'Fuoristrada'.
E per quanto ne so, in città le strade ci sono.
:\

Daniel

Questi erano SUV - la pedana per salire, avevano.

https://uploads.disquscdn.c...

ACTARUS

Il suv più che 'debuttare' è 'da buttare'.
Soprattutto quelli che li comprano e poi ci vanno in giro in città, in viette piccolissime.
:\

Pietro Smusi

fari ricopiati spudoratamente dalla evoque

Canvas

La macchina sarebbe anche caruccia ma dovrebbero ridisegnare i paraurti anteriore e posteriore. Quello davanti poi sembra simulare una inutile grande presa d'aria.

Auto

Recensione Tesla Model Y: la migliore, ma ha dei difetti | Video e confronto Model 3

Auto

Citroen C3 Aircross 2021: piccola ma pratica, nuova ma sente il peso degli anni

Elettriche

Salone dell'Auto di Monaco: ecco 3 concept interessanti (+ 1) | Video

Auto

IAA Mobility 2021: tutte le novità su auto, tecnologia e non solo | Live Blog