Chevrolet Silverado, teaser del pickup elettrico: avrà le 4 ruote sterzanti

12 Agosto 2021 8

Chevrolet ha condiviso un teaser del suo futuro pickup elettrico Silverado che permette di scoprire qualcosa di più sulle sue caratteristiche. Attraverso un breve filmato, veniamo a sapere che questo veicolo disporrà delle 4 ruote sterzanti. Una scelta che permetterà al pickup di poter offrire maggiore agilità e un raggio di sterzata ridotto. Tale soluzione tecnica è stata introdotta anche per rendere più agevoli le manovre di traino. Inoltre, il costruttore ha anche aggiunto che il pickup potrà contare su cerchi da 24 pollici.

Non ci sono ancora tempistiche ben precise per il debutto di questo modello anche se dovrebbe arrivare prima del 2025. Sappiamo, invece, che disporrà della piattaforma Ultium sviluppata da General Motors e che offrirà un'autonomia superiore alle 400 miglia (circa 644 km). Sarà prodotto presso la Factory ZERO che si trova a Detroit, lo stesso sito dove sarà costruito l'Hummer elettrico. Non si tratterà, comunque, di una semplice versione elettrica del Silverado endotermico ma di un progetto totalmente nuovo.

In America, i pickup piacciono molto ed hanno un ampio mercato. Negli ultimi tempi c'è un grande interesse per le versioni elettriche di questi veicoli. Diverse case automobilistiche hanno iniziato a presentare i loro modelli. Il Gruppo General Motors, di cui Chevrolet fa parte, ha già annunciato il nuovo Hummer elettrico. Tuttavia, si tratta di un modello particolare per una precisa nicchia di clienti. Per poter competere nel segmento del Ford F-150 Lightning, per esempio, serviva un modello più "tradizionale" ed accessibile dal punto di vista economico.

Ma i piani di General Motors per i pickup elettrici non si esauriranno con il Silverado elettrico. Infatti, pare che arriverà anche la versione elettrica del modello Sierra che quindi potrebbe essere strettamente imparentato proprio con il Silverado. La priorità di GM, al momento, è comunque quella di portare sul mercato l'Hummer elettrico le cui consegne dovrebbero iniziare entro la fine dell'anno. A questo punto non si può fare altro che attendere ulteriori informazioni sullo sviluppo di questi pickup elettrici.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
roby

Ma se non ci sta in Italia questo pick up a cosa serve questo articolo?

LaVeraVerità

Non capisco cosa ci sia di nuovo, i pickup sono elettrici da sempre https://uploads.disquscdn.c...

E ne esistono pure diversi modelli https://uploads.disquscdn.c...

ACTARUS

Anche la Honda Prelude che avevo anni e anni fa le aveva, il funzionamento era più o meno come da te descritto!
Con ampie sterzate le ruote posteriori giravano in contro fase con quelle anteriori, si traduceva in parcheggi facilitati e grande maneggevolezza alle basse velocità!
Con piccoli angoli di sterzata le ruote 4 giravano in parallelo, nei curvoni ad alte velocità era come andare su binari!

Girando il volante da fermo si vedevano chiaramente le ruote posteriori prima girare in parallelo per poi mettersi in controfase superato un certo angolo di sterzata.

Oltre ai pregi questa soluzione (meccanica sulla mia Prelude) aveva il grosso di difetto di consumare le boccole il doppio più velocemente di un'auto normale...

Ok_76

Non è meglio il film?

Johnny

In questi sistemi le ruote sterzano in direzione opposta a quelle anteriori solo alle basse velocità per rendere il veicolo più facile da manovrare, oltre i 70(?) sterzano nella stessa direzione delle anteriori per aumentare la stabilità.

Li usano anche Ferrari, Lamborghini, Mercedes, Porsche sulle loro sportive (ovviamente con lo scopo di migliorare le curve strette, non la manovrabilità, ma il funzionamento è quello).

Vae Victis

Mettono le ruote sterzanti dietro perché altrimenti non curverebbe proprio. Il pacco batterie impedisce alle ruote anteriori di avere un movimento sufficiente. E' la stessa soluzione che vuole adottare Tesla nel suo pickup, però dal punto di vista deella dinamica di guida è una soluzione terribile. Girando entrambe le ruote in curva i veicoli tendono a ribaltarsi, occorrerà un ESP molto invasivo.

Come se a chi prende queste betoniere interessasse il raggio di sterzata.

Auto

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video

Auto

Recensione Volkswagen ID.4 GTX: sportività "elettrizzante"