Chery, un altro marchio cinese sbarca in Europa. Si parte dall'Italia con la Omoda

10 Ottobre 2022 39

Sempre più marchi cinesi stanno guardando con interesse al mercato auto europeo. Pensiamo a NIO e a BYD giusto per fare alcuni nomi. Adesso, anche Chery punta a ritagliarsi uno spazio all'interno del mercato del Vecchio Continente. Rispetto ad altre case automobilistiche che sono partire dai Paesi del Nord Europa, Chery ha scelto l'Italia ed anche la Spagna per portare al debutto il suo primo modello elettrico nel Vecchio Continente.

RETE VENDITA DEDICATA

Il marchio cinese ha dunque deciso di partire dai Paesi della regione mediterranea per il suo debutto europeo. Vale la pena di ricordare che Chery ha già un legame con il nostro Paese. Infatti, è da tempo partner dell'italiana DR. Possibile che questo legame possa aver pesato per la scelta dell'Italia come uno dei Paesi da cui iniziare lo sbarco nel Vecchio Continente.

In ogni caso, il piano della casa automobilistica è quello di arrivare a creare una rete di vendita e di assistenza dedicata nel nostro Paese. Al momento, comunque, non si conoscono i dettagli esatti di questa strategia, nemmeno come sarà strutturata l'offerta commerciale.


Quali saranno i modelli che Chery porterà in Italia e in Spagna? Per il momento, il costruttore cinese lancerà il SUV elettrico Omoda che avrà una lunghezza di 4,4 metri. Specifiche tecniche precise ancora non sono state comunicate (ci saranno novità rispetto al modello presentato tempo fa). I dettagli arriveranno più avanti. Le vendite di tale vettura partiranno nel corso del prossimo anno. Successivamente, dovrebbero arrivare ulteriori modelli.

Chery ha sempre avuto un forte interesse nel mettersi in gioco sul mercato europeo e crede che questo momento di forte cambiamento, animato dalla transizione ecologica, rappresenti una grande opportunità di crescita. Chery ha scelto l’Italia come mercato strategico per accelerare il processo di globalizzazione del brand e per entrare a pieno titolo nel mercato europeo

PRESENTE ANCHE IN RUSSIA

Chery ha sempre dimostrato di voler essere un marchio globale. Oggi, infatti, è presente in ben 80 Paesi. Tra questi c'è pure la Russia. Addirittura, alcuni mesi fa erano circolate voci della possibilità che questo marchio potesse arrivare a produrre auto proprio in Russia. Da quando ha debuttato sul mercato, il marchio cinese ha messo su strada oltre 10 milioni di veicoli.


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Chris

Mg come sicurezza e qualità degli interni e nettamente superiore a Dacia, roba come 3/4 livelli sopra .
Come linea va a gusti, Dacia ha comunque linee poco eleganti però mi è anche molto caratteristiche, mg fa auto anonime tranne per le elettriche e non ha una dannata segmento b o C non suv. E dacia seppur semplificati ha motori Renault.
Detto ciò, infatti io non capisco i prezzi di dr. Costa più di mg con molta meno qualità, e costa quasi quanto tantissimi marchi più famosi e blasonati. Dove tranne la 6.0 che ha un anno e la F35 che ne ha due o tre come progetto, il resto ha progetti vecchissimi già per un marchio di fascia bassa cinese! Motori Con consumi di 10 anni fa, linee orrende o al più appena accettabili. Gli interni sono migliori della Dacia ma per il resto non ha mezzo pregio e sto qua vogliono pure fare sportequipe! Eppure vendono, si fa in fretta ad ingannare la gente.

si ho volutamente citato esclusivamente le MG essendo tra le meno peggio a livello di cinesi sul nostro mercato

effettivamente è abbastanza pacchiano, pare una DS

Ha più grazia ed eleganza il frontale di uno Scania...

The Fiddler's Elbow

L'attuale europa? Anche togliendo Russia e Bielorussia siamo circa 600.000. Anzi siamo 772.000 compresa la quota parte europea della Russia (120.000.000? E i 10.000.00o Bielorussi). Quindi siamo decisamente più di 600 milioni, ovvero più del doppio dei 300 milioni indicati.

The Fiddler's Elbow

Hai parlato di Europa e siamo 779 milioni. L'eurozona non comprende molti paesi europei. Sono due cose diverse, torna a settembre perchè sei stato rimandato in geografia.

Paolo Giulio

Dal TUO link...

Le suddivisioni dell'Europa in regioni sono sempre convenzionali e dunque variano in base ai criteri adottati dai vari autori in base alla scelta di dare la prevalenza a fattori di geografia fisica, o economici, o storici o antropologici o politici.

Ai miei tempi, l'Europa propriamente detta era quella in verde (nella pic a corredo) e stop... infatti, anche il tuo link definisce Russia e Turchia "stati transasiatici"

Il mar Nero, il Bosforo, il mar di Marmara e i Dardanelli sono universalmente riconosciuti come confine meridionale tra Europa e Asia. Il mar Mediterraneo separa l'Europa dall'Africa. Cipro e le isole greche situate nei pressi della penisola anatolica (le Sporadi orientali e il Dodecaneso) sono territori tradizionalmente considerati parte integrante d'Europa, anche se da un punto di vista strettamente geografico si potrebbero considerare asiatici.

Altra notazione: DA SEMPRE concettualmente il Bosforo divide l'Europa dall'Asia rendendo DA SEMPRE la Turchia il "primo" paese asiatico... che ora, per questioni POLITICHE ed ECONOMICHE (alleanze con l'UE e interessi ad entrarci in futuro), si abbia un'altra "impressione" e PERCEZIONE, ok... passi... ma che sia Europa, beh, ANCHE NO...

Stesso discorso per la Russia; come scritto, se anche la parte a confine è un 23% delll'interezza del territorio, cmq è "difficile" associare la Russia alla "classica" Europa...

Poi, come scritto, possiamo stare a discuterne per SECOLI: è solo una questione di quali siano i "limiti" ed i "paletti" da impostarsi.
https://uploads.disquscdn.c...

Ginomoscerino

m4donna Paolo ho sbagliato cr1st0 non c'è il caso di scrivere 500 righe per fare il saputello.
Della Turchia il pezzo fino allo stretto è Europa e i suoi abitanti rientrano in quelli europei e sempre 746mln di abitanti restano.

https://it.wikipedia.org/wiki/Europa

Paolo Giulio

Ah, già... anche la Turchia adesso è Europa... LOL... l'Asia, il Medioriente nello specifico, lo dimentichiamo...
Il 23% di territorio che SI AFFACCIA sull'Europa, l'Europa propriamente intesa, non può "bilanciare" uno Stato che è per il restante circa 80% in Asia... ma tant'è... sulla Turchia manco mi spreco: è Asia piena... altrimenti dovremmo conteggiare anche l'Iraq che è geograficamente SOTTO la stessa Turchia... per tacere di Egitto, Tunisia, Libia e, IN BASE A QUESTI ASTRUSI CONCETTI, ogni Stato che si affacci alla citata Europa propriamente detta. Mi pare il tutto un po' troppo "inclusivo" (anche senza l'iperbole dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo)

Bah, si vede che la geografia che insegnano oggi a sQuola è diversa da quella dei miei tempi...

More the merrier

UE = Eurozona + Paesi UE senza Euro

De gustibus

Ginomoscerino

440mln è la popolazione dell'UE (i 27 Stati).

se prendi l'Europa come area geografica includi Bielorussia, un pezzo di Russia, Svizzera, Ucraina, Turchia, e altri stati fino al mar Caspio e la popolazione diventa di 750mln

Antsm90

Alla MG va bene per il fatto che porta il nome di un marchio storico (e non sono in molti a sapere che in realtà è cinese)
Poi per carità, il rapporto qualità prezzo è ottimo

Antsm90

Effettivamente è così

bhora

Come dicono i toscani speriamo che sia hOmoda

qui lesinano sempre sulle foto, sembrano fare articoli sulle auto controvoglia, chissà poi perchè...
https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Chris

Un sacco di mg no, vedo molte più dr ed evo. Però per ora mg è l'unica Cinese che trovo interessante, prezzo veramente buono in rapporto a ciò che offrono a differenza di dr che offre poco o pochissimo a prezzi poi non così bassi. Anche se a me i suv non piacciono e le uniche non suv sono mg4 e mg5 che però sono elettriche .

Driver

L’anteriore è talmente brutto che vi vergognate a pubblicarne una foto?

Il corpo di Cristo in CH2O

in certi contesti ormai siamo arrivati all'assurdo.

Jotaro

E vorresti un applauso per questo?

silviano creduloni

Russia non è Europa?
Nasce in Europa, che arriva fino agli Urali. Ha una lingua europea, il russo, che è una lingua slava. Ha una religione europea, il Cristianesimo Ortodosso. Aveva un sistema monarchico europeo, simile a quello francese, per dirne uno. Gli Zar proclamavano la Russia come la nuova Roma, come avevano fatto i francesi, i tedeschi, i bizantini, gli austriaci (insomma ogni monarchia europea)

Patrizio Battemano

cio che ci sembra deriva da cio sappiamo, quanto conosci di lingua cinese e giapponese per poter affermare che sembra piu giapponese che cinese? fra l'altro i giapponesi usano i caratteri cinesi quindi certe somiglianze derivano da questo

Norman Tyler

abbeh ...a "dierelettrica" ne sentivamo il bisogno mi sento già green(washed)

meyinu

Della eurozona allargata siamo a circa 440 milioni. In più occorre aggiungere la Norvegia, la Svizzera e pochi altri paesi con bassa popolazione che non sono nell'eurozona ma che sono nel blocco degli interessi e delle azioni comuni di Bruxell.

La Gran Bretagna vedete voi dove metterla.

Paolo Giulio

Mah, ricordavo anche io questo numero (330 circa), ma ho trovato (vedi post sotto) anche conteggi diversi a 440... boh, cmq il concetto espresso non è cambi poi molto se il multiplo e x4 o x5... sempre "piccino" con "più grande" si sta paragonando (e sempre con la Cina che "spinge" sull'elettrico)

meyinu

Popolazione eurozona:

337 396 900 abitanti

https://it.wikipedia.org/wiki/Zona_euro

Aggiungiamoci gli stati che sono quasi eurozona:

Danimarca 5 748 769


Svezia 10 014 900
Rep. Ceca 10 467 542
Ungheria 10 076 581
Polonia 38 073 745
Bulgari 7 101 859
Romania 20 528 641
Paolo Giulio

Ricordavo male... L'attuale Europa conta effettivamente circa 440 mln di persone (*)...
Russia e Bielorussia sono DECISAMENTE Europa e non vedo cosa c'entrino... ma tant'è.

Il concetto base, cmq, resta intonso: si paragona un qualcosa di piccino con qualcosa oltre 3 volte più "grande" (e sempre con interessi più "sviluppati" nella tecnologia in esame).

(*) https://european-union.europa.eu/principles-countries-history/key-facts-and-figures/life-eu_it

Jotaro
The Fiddler's Elbow

In europa siamo 300 milioni? Sei sicuro?

Dark Entries

Si posizionerà in modo simile a Byd Atto 3, ma da quanto dicono nel canale "The Electric Viking" non avrà batteria LFP

Paolo Giulio

Beh, facendo proporzioni molto "spannometriche", a livello di popolazione loro sono 5 volte l'Europa circa (300 mln vs 1.500 mln ca) ... se qui in UE abbiamo -diciamo- 10 case automobilistiche (numero a caso messo per esempio), in Cina ce ne saranno quindi 50... se ci aggiungi che loro sull'elettrico ci stanno investendo parecchio, magari quei 50 sono anche 75 e oltre...
Normale che, arrivando a queste latitudini, sembrano "tanti"... ma è perchè è EFFETTIVAMENTE così.

Ansem The Seeker Of Lossless

Praticamente un chr

Ci vogliono invadere con i cassoni cinesi passando dalla Russia!

Oogway

Io ho perso il conto di quanti marchi di auto cinesi ci sono da noi.

Morpheus75

Sei sicuro? Guarda che non c'è nessuna foto qui del frontale, perchè appena lo vedrai, capirai che possiamo avere ancora una possibilità.

T. P.

secondo me lo stanno facendo ma hanno usato una grande quantità di vasella!!!

Alessandro Apo

Ma neanche una caratteristica dell'auto che verrà commercializzata per prima?

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla