Enel X Way e Conad rinnovano l'accordo per le colonnine nei supermercati

24 Marzo 2022 4

Uno degli obiettivi di Enel X Way, la nuova società di Enel dedicata all’e-mobility, è quello di accelerare la crescita dell'infrastruttura di ricarica in Italia. Un impegno importante per facilitare la diffusione delle auto elettriche. Al riguardo, arriva la notizia che Enel X Way ha rinnovato l'accordo di collaborazione con Conad grazie al quale, solo nel 2021 sono stati installati circa 100 punti di ricarica presso la rete dei negozi Conad. A questi si aggiungono otto punti di ricarica ultrafast attualmente in fase di installazione.

Complessivamente, da quando la collaborazione è iniziata alla fine del 2017, sono stati collocati pressi i negozi della catena 400 punti di ricarica ad uso pubblico, di cui 100 fast.

ENERGIA RINNOVABILE

Grazie a questo accordo, in futuro saranno installate ulteriori colonnine all'interno dei punti vendita Conad che permetteranno di rendere la rete di ricarica gestita da Enel X Way ancora più capillare. Ad oggi, Enel X Way ha installato 15 mila punti di ricarica in tutto il Paese. Vale la pena di notare che i punti di ricarica per veicoli elettrici di Enel X Way, presenti all’interno dei parcheggi dei punti vendita Conad, erogano solo energia prodotta da fonti rinnovabili.

Il rinnovo della collaborazione permetterà, dunque, ad Enel X Way di portare avanti il suo lavoro di "elettrificazione" del territorio italiano. Sarà dunque interessante scoprire quali nuove iniziative decideranno di portare avanti le due aziende. Federico Caleno, Responsabile Italia di Enel X Way, ha commentato:

L’obiettivo di Enel X Way, la nuova divisione di Enel dedicata alla diffusione della mobilità elettrica in Italia e nel mondo, è di offrire alle persone che scelgono l’elettrico le migliori soluzioni e servizi di ricarica disponibili sul mercato per un’esperienza di guida comoda e veloce. Il rinnovo della partnership con Conad è un segnale che il mercato della mobilità elettrica sta crescendo esponenzialmente attirando player di diversi settori e siamo convinti che stringere accordi con le più importanti aziende del Paese sia un aspetto fondamentale per dare un ulteriore accelerazione al passaggio verso una mobilità più sostenibile.

Francesco Avanzini, Direttore Generale di Conad, ha aggiunto:

La collaborazione con Enel X Way ci permette di offrire un servizio alla Comunità sempre più orientato ai nuovi bisogni e al rispetto dell’ambiente. È un’iniziativa concreta che vuole accompagnare le persone verso scelte di mobilità sostenibili, attraverso stazioni di ricarica sempre più tecnologiche, veloci e alimentate al 100% da energia rinnovabile. Un tassello importante che si aggiunge ad un piano di azioni di sostenibilità ambientale, sociale ed economica che mettiamo in campo ogni giorno sul territorio per alimentare e fare la nostra parte per un futuro migliore.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Overly a 550 euro oppure da Amazon Marketplace a 596 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea Lunigiana

Ciao Giuseppe a che velocita' carichi nelle colonnine Esselunga e Lidl?

giuseppe candolfi

A differenza di Lidl ed Esselunga Conad di allinea a Coop e fa installare colonnine a PAGAMENTO più ragionevole sarebbe incentivare se non rendere gratuite, per ora ,queste colonnine .Per me il risultato è evidente faccio la spesa solo da Lidl ed Esselunga

Zangio

Speriamo siano regolamentati per evitare occupazioni abusive

AMC

Il nuovo avanza timidamente,a piccoli passi.
Oggi si sta iniziando a colorare il mondo di domani.
Finalmente senza più motori a scoppio,aberrazione di un passato sempre più remoto.
Peccato che noi italiani siamo in innovazione sempre il fanalino di coda rispetto ai grandi paesi europei,molto meno conservatori di quanto lo siamo noi.

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video

Vita Vera con l'auto elettrica: ritorno al passato, in Umbria a Miataland con le MX-5

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video