Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

XPENG porta al debutto la sua ammiraglia elettrica P7 in Norvegia

28 Ottobre 2021 7

XPENG punta ad espandere la sua presenza all'interno del mercato europeo. Il costruttore cinese, proprio per questo, ha deciso di partire dalla Norvegia, Paese molto favorevole al settore delle auto elettriche. Dalla fine del 2020, in questo Paese è infatti commercializzato il SUV G3. Adesso, la casa automobilistica ha fatto un ulteriore passo avanti della sua strategia con il lancio della berlina a batteria XPENG P7. Gli ordini dell'ammiraglia del costruttore erano stati aperti, in Norvegia, nel corso del mese di luglio 2021.

Contestualmente, sono arrivati maggiori dettagli sui prezzi e sulle versioni con cui l'auto è proposta in Norvegia.

AUTONOMIA SINO A 530 KM

La berlina può essere acquistata nelle versioni Super Long Range e High Performance. La prima dispone di un singolo motore elettrico e della trazione posteriore. La seconda, invece, offre un powertrain con doppio motore elettrico e quindi la trazione integrale. I clienti Norvegesi potranno anche ordinare la versione speciale P7 Wing che si caratterizza per le portiere anteriori con apertura a forbice (solo in versione con doppio motore).

Il costruttore aggiunge che il modello più performante è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. Grazie all'arrivo sul mercato norvegese è possibile scoprire l'autonomia secondo il ciclo WLTP. In questo caso, tutte le versioni sono equipaggiate con la batteria da 80 kWh. Il modello più efficiente, quello con un solo motore elettrico, è in grado di offrire una percorrenza sino a 530 km. Non è stata menzionata quella della versione Performance che probabilmente sarà inferiore vista la presenza del doppio motore.

La versione europea della berlina elettrica XPENG P7 dispone del sistema di assistenza alla guida XPILOT 2.5. Presente, inoltre, il sistema operativo Xmart OS con il supporto agli aggiornamenti OTA. L'auto propone anche un avanzato sistema audio realizzato da Dynaudio. Parliamo, adesso, di prezzi. Si parte da 447.820 corone norvegesi (45.879 euro) per la versione P7 RWD e da 507.820 corone norvegesi (52.026 euro) per la versione 4WD. La versione speciale parte da 599.900 corone norvegesi, cioè circa 61.460 euro.

Da quando è sbarcato in Norvegia, il costruttore cinese ha aperto 17 punti vendita e 21 centri di assistenza in collaborazione con i suoi partner locali.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro De Filippo

Il retro pare un po' da Tesla...così vagamente..

Paolo Giulio

Boh, io, come scritto, aspetto di toccare con mano (se mai succederà) e poi, eventualmente, "preoccuparmi" del prezzo...

Così, a guardare online (diciamo), il prodotto non sembra malaccio... poi, appunto, vedremo

Carlito
Paolo Giulio

Non mi pare di aver affatto citato la variabile "prezzi"... quelli si valutano quando (E SE, appunto) arriveranno sui nostri mercati.
Come prodotto, come "contenuti", lo trovo interessante quantomeno da valutare "con mano".

Per certo non vado a spendere 50 e più mila euro su un prodotto presentato a marzo 2016 e fatto con i piedi a livello costruttivo (e prima di essere aggredito: SI', ho avuto una S di un amico in "prova" per un po' di tempo e, SI, ho avuto modo di "pesare" anche il livello costruttivo di una 3... vengo da una Velar; nemmeno da mettere sullo stesso asfalto come QUALITA'... se poi mi si parla della "migliore tecnologia elettrica sul mercato", allora NIENTE DA DIRE... per ora è INDISCUTIBILMENTE così, ma non sono un Teslaboyzzz e, oltre al contenuto tecnico, anche l'OCCHIO e la MANO vuole la sua parte... a 20/25 anni forse guardavo altre cose, oggi, 45enne, meglio altre "caratteristiche" in quelle scatolette metalliche nelle quali passiamo (troppo) tempo...)

Carlito
Boh... vedremo se mai arriveranno anche dalle nostre parti.

Però non ti far ingannare dai prezzi Norvegesi.
Se si confronta con una model 3 questa in Italia costerebbe sui 55k€.
Comunque è più grande di una model 3

giovanni

L'industria cinese nel settore della mobilità elettrica ha dalla sua il quasi monopolio delle industrie delle batterie e delle terre rare, inoltre la metà delle auto elettriche prodotte e vendute nel mondo lo sono in Cina, che quindi in questo settore può fare enormi economie di scala con conseguenti progressi tecnologici.

Paolo Giulio

Non sembra nemmeno malaccio... le porte a farfalla le possono anche evitare (capisco siano solo sulla versione più potente, ma non è che abbiano molto senso per questa tipologia di auto) ...

Boh... vedremo se mai arriveranno anche dalle nostre parti.

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Volkswagen Passat, nuova con ibrido Plug-in da 100 km, ma anche diesel | Video

Volkswagen ID.3 (2023): prova su strada del restyling con software 3.5 | Video