Renault, si dimette Carlos Ghosn: ecco chi lo sostituirà

24 Gennaio 2019 0

Carlos Ghosn si è dimesso dalle cariche di Presidente e CEO di Renault in seguito all'arresto avvenuto in Giappone lo scorso novembre per evasione fiscale e appropriazione indebita di asset aziendali Nissan, uno dei tre gruppi parte dell'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Immediate le misure intraprese dal Consiglio di Amministrazione di Renault, riunitosi stamani sotto la presidenza di Philippe Lagayette: ecco chi sostituirà il manager brasiliano.

Per l'occasione, il CdA ha deciso di separare cariche di Presidente e CEO. Jean-Dominique Senard, CEO uscente di Michelin, sarà il nuovo Presidente di Renault, mentre l'attuale vicedirettore generale Thierry Bolloré (CEO ad interim dallo scorso novembre) è stato confermato come nuovo CEO.

A sinistra Jean-Dominique Senard, a destra Thierry Bolloré

Sotto la guida di Senard e Bolloré il CdA di Renault avrà il compito di gestire le attività del marchio francese nell'ambito dell'Alleanza franco-nipponica. Si vocifera che la dipartita di Ghosn possa influire su una sempre più probabile fusione tra i Gruppi Renault, Nissan e Mitsubishi per contribuire alla creazione del primo gruppo automobilistico mondiale.

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 169 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Eventi

Porsche è sempre più Experience

Auto

Tarraco: il nuovo stile di Seat nel SUV spagnolo più comodo di sempre | Video

Curiosità

Aerei troppo inquinanti: quali le alternative e come sceglierle | Storie

Articolo

Un’Alfa Romeo Giulia elettrica affronta la sfida dell’ETCR