Tesla, in arrivo la modalità "Sentinella" per vigilare sull'auto in sosta

23 Gennaio 2019 33

Raggiungere la propria auto parcheggiata e scoprire - con terribile disappunto - che qualche autombilista maldestro (o un vandalo) ce l'ha rovinata. Una storia di vita comune, a cui Tesla potrebbe porre una pezza introducendo il Tesla Sentry Mode, ovvero la modalità "sentinella" che sfrutterà le telecamere esterne del veicolo per registrare - almeno questo è quello che suggerisce il nome - tutto quello che succede intorno alla vettura quando questa viene parcheggiata.

Ad annunciarlo - come sempre più spesso accade - è Elon Musk sul proprio profilo Twitter, in risposta ad un utente demoralizzato dopo aver scoperto che qualcuno gli aveva lasciato uno spiacevole "ricordino" sulla fiancata.

L'idea lanciata dall'utente - una dashcam a 360° - è stata subito raccolta dall'imprenditore, che ne ha approfittato per annunciare che presto tutti i modelli Tesla dotati di Enhanced Autopilot saranno dotati del Sentry Mode. Come da tradizione, Musk è stato avaro di dettagli, non specificando in che modo il sistema sorveglierà la vettura.

Quello che si può ipotizzare è che questo sistema sfrutterà gran parte delle telecamere installate sulle Tesla, includendo probabilmente quella integrata nella parte alta del parabrezza, che con la versione 9.0 del software rilasciato lo scorso autunno può essere utilizzata come dashcam. Attualmente, questa telecamera consente ai proprietari di registrare le immagini di quello che accade di fronte alla vettura e scaricarle su una chiavetta USB. È possibile registrare un video con durata massima di 10 minuti: i video che non vengono scaricati su chiavetta vengono automaticamente eliminati.


Attualmente sono diversi i sistemi - originali o aftermarket - proposti per cercare di proteggere le vetture in assenza del proprietario. Tra questi c'è quello di Mercedes-Benz che avvisa il proprietario, tramite una notifica sullo smartphone, nel caso in cui la vettura venga urtata da un'altra vettura quando l'auto si trova parcheggiata | Mercedes: un'app ti avvisa se urtano l'auto parcheggiata | Questa funzionalità, parte del pacchetto di servizi connessi Mercedes me, è utile per esempio per cogliere in flagrante un automobilista maldestro o, nel peggiore dei casi, per sorprendere un ladro in un tentativo di furto.


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fredereich

Da quel poco che ho capito, per la privacy non puoi riprendere persone in luoghi pubblici e fare con i filmati ciò che vuoi. L'unica cosa che puoi fare è una denuncia ai carabinieri, e se loro lo riterranno necessario, visioneranno i filmati per scoprire il colpevole. Quindi prima deve esserci necessariamente una denuncia. Poi i filmati saranno visionabili solo da loro.

Marco Cangrande
ermete74

Grazie delle spiegazione, sul fatto del rimborso dell'incidente che mi dici?
Riporto:

"Mi è venuto in mente un altro dubbio.
Ma secondo te, l'assicurazione della controparte, potrebbe obbiettare che il mio veicolo è fermo e non
circolante, quindi non rimborsare il danno?"

Tizio Caio

Certo, perché non è più un uso privato ma diventa di dominio pubblico (chiamasi diffusione) e di per sé non è vietato diffondere dati personali ma serve appunto un consenso (tanto per capirci le famose informative che devi accettare per trattare i tuoi dati personali).

ermete74

Grazie della risposta.
Ma sul discorso persona fisica, ti faccio un'altra domanda.
Se non ricorso male c'è stato una diatriba sulla pubblicazione di foto su facebook che mostravano altre persone e mi sembra di ricordare che se non si aveva il consenso dell'interessato non si potevano pubblicare.
Poi naturalmente all'atto pratico non lo fa nessuno.

Ne parlerò con il mio amico avvocato e vediamo cosa mi dice.
Grazie, saluti.

Tizio Caio

Stai continuando a confondere persona fisica (comune cittadino) con persona giuridica/libero professionista (Partita IVA). Il negoziante che nomini tu ha la partita IVA e pertanto deve sottostare alle leggi della privacy ovvero non può riprendere come cacchio le pare, non può inquadrare quello che gli pare e deve chiedere un permesso (che dipenderà al tipo di telecamera, se fissa o mobile, angolo di visuale ecc..), dichiarare la presenza della telecamera con un cartello. Tu quando riprendi con il telefonino hai un cartello che dichiara che stai riprendendo? No, e non avrebbe nemmeno senso. La macchina è uguale, le telecamere riprendono un pezzo della macchina e un pezzo di suolo pubblico, se ti piace di più non sono altro che dash cam e le dash cam sono perfettamente legali

ermete74

Grazie per la risposta.

Come sopra, potresti indicarmi qualcosa da leggere a riguardo, ma che fa riferimento al mio caso?

ermete74

Grazie della risposta.
Scusami ma nel tuo esempio non stai inquadrando un luogo che è interno al condominio e quindi non pubblico?

Parlando con un mi amico, che si era studiato la cosa, mi ha detto che per utilizzare le immagini video che riprendono il "suolo pubblico" dovrei riportare la dicitura "area sottoposta a video sorveglianza", cartello che si trova nei luoghi dove vengono fatte queste riprese.
Vi immaginate applicare questi cartelli sulla mia auto?
Mi sono ricordato di aver parlato anche con un mio amico che lavora in
assicurazione.
Mi ha detto che l'unico modo di risolvere il caso simile al mio, è quello di
un testimone che dichiarerebbe di aver visto "l'incidente".
Quando l'ultima volta ho trovato l'intera fiancata strisciata della mia auto posteggiata, ho parlato con un negoziante che aveva montate le telecamere in zona.
Mi è stato detto anche da lui che non può inquadrare la strada per questione di privacy.
E' stato costretto a posizionarle sul filo della sua vetrina.
Quindi anche lui dice la stessa cosa riguardo alla privacy.
Se cortesemente mi dai indicazioni da leggere a riguardo, possibilmente con riferimento al mio caso mi faccio convinto, eventualmente da girare alla mia assicurazione qualora si ripresentasse il caso.

Tizio Caio

Che tipo di avvocato è? Perché ultimamente da quando stava arrivando il GDPR tutti si improvvisano esperti di privacy. Come ti hanno correttamente detto la privacy non si applica quando i dati vengono usati per uso strettamente personale. Tant'è vero che oggi puoi comprare una telecamera da installare fuori dalla porta casa. Non stai forse inquadrando un luogo pubblico? Però essendo uso privato non devi chiedere nessun permesso

Abi

Direi che per il risarcimento del danno sono senz altro utilizzabili le immagini registrate

T. P.

Ahahah vero!!! :)
Non c'era anche un cane fastidioso una volta???

saetta

il tuo quesito è interessante , ma non so aiutarti, comunque sembrerebbe che le assicurazioni tutto fanno tranne che pagarti quando dovrebbero.

Top Cat

Quello dell'89, il più figo di tutti.

ermete74

Chiedo aiuto riguardo questo argomento.
Mi è capitato diverse volte di trovare la macchina con segni più o meno
gravi.
Ho chiesto ad un mio amico avvocato se era possibile utilizzare video riprese che permettevano di individuare il colpevole, qualcosa del tipo descritta nell'articolo.
So che alcuni modelli di auto recenti utilizzano un sistema di ripresa a 360 gradi.
Ma mi è stato detto che per questione di privacy non è possibile farlo.
Ho chiesto alla mia assicurazione e non mi ha dato una risposta chiara a riguardo.
Sono arrivato alla conclusione che in Italia non è possibile rifarsi sul colpevole qualora procuri un danno alla tua auto posteggiata.
L'opzione casco può essere fatta solo su auto relativamente nuove, su quelle vecchie le compagnie non permettono di attivarla.
L'opzione vandali non copre questo tipo di danni.
Che mi dite a riguardo?
Grazie.

billkilluscoTrmp2020

struzzo difensivo? gli mancano le armi pesanti!! :D :D :D

billkilluscoTrmp2020

era anche un tank però! (dipende dal film su batman!)

John117

tramite OTA

marauder64

Come sono erogati gli aggiornamenti?

Cristian Louis Watta

potrebbe andare a finire anche peggio

MatitaNera

Però, questi aggiornamenti del software dell'auto... Mah... Se anche Windows può avere problemi con un update..

MatitaNera

Non ho ben capito quello Mercedes. Mi avvisa, torno e..?

Top Cat
Hagenauwa

Ho quasi la certezza che in italia, tra rotture di palle di privacy e altro, se provi a denunciare qualcuno che ti ha rigato la macchina, fanno la multa a te invece che a lui perché hai violato la sua libertà di rigare la macchina

dodicix

Avrà mica visto Monolith?!?! :-D
https: //www .mymovies. it/film/2017/monolith/

Leon
dodicix

Tu sei fuori di Tesla! :-D

Account Anniversario

K.I.T.T. non lo graffiavi...
Gli unici due idioti che hanno provato a tirargli addosso un mattone hanno fatto una brutta fine... XD

Account Anniversario

Ho stato io ha rigare la Tesla.
Mi piace rigare le macchine Tesla.
Facete attentazione propietari di Tesla.

Chase

Solo se ci montano un gatling sopra, altrimenti scaffale.

Maurizio Mugelli

https://uploads.disquscdn.c...

T. P.

kit sei tu? :)

luca bandini

questa cosa è una genialità...spero vivamente che molti costruttori offrano come optional la "dash cam" integrata sfruttando le telecamere già presenti a bordo. insomma ad oggi tutti i modelli nuovi, se vogliono avere 5 stelle nell'ncap, devono avere la frenata automatica si si basa sulla telecamera senza contare le restanti camere per il parcheggio

G. Vakarian

E chi la ruba una Tesla? Ti beccano subito, appena ti fermi a ricaricare

Auto

Gomme invernali, quando si cambiano. Regole e sanzioni

Auto

Nuova Volkswagen Polo 2022: prova in anteprima, 1.0 benzina e metano | Video

Economia e mercato

Viaggio nella Turchia delle auto: quello che (forse) non sapete e perché serve saperlo

Auto

Dacia Spring: recensione, confronto consumi reali e test autonomia | Video