Nissan Qashqai: da oggi guida da solo in autostrada con ProPILOT

14 Marzo 2018 0

Annunciata come una delle caratteristiche del restyling, la suite ProPILOT approda da oggi su Nissan Qashqai, disponibile inizialmente solo sulla versione diesel con il dCi da 1.6 litri e 130 cavalli, a trazione anteriore o integrale.

Il primo passo del progetto di Nissan verso la guida autonoma gestisce oggi acceleratore, freno e sterzo: in autostrada e su singola corsia, Qashqai guida da solo sia con il traffico più lento che a velocità di crociera.

ProPILOT è disponibile a partire da N-Connecta e su Tekna+ 2WD con cambio automatico costa 500€. Su Tekna e N-Connecta il prezzo varia perché dipende dall'hardware dalla dotazione tecnologica dell'allestimento. Nello specifico le cifre vanno dai 600€ di N-Connecta manuale (a cui vanno aggiunti i 700€ del Driver Assist Pack) ai 1.000€ dell'automatica (sempre con il pacchetto Driver Assist da 700€) che può sfruttare il Traffic Jam Pilot in aggiunta a cruise control adattivo e mantenimento della corsia.

Il Driver Assist Pack include l'assistenza al parcheggio, monitoraggio traffico in retromarcia, monitoraggio angoli ciechi e attenzione del guidatore.

Combinando una videocamera nel parabrezza e il radar dietro il logo Nissan, ProPILOT permette di scegliere la distanza dal veicolo che ci precede. Con il Traffic Jam Pilot gestisce l'arresto completo e la ripartenza automatica entro 3 secondi, in alternativa basta premere un tasto o toccare l'acceleratore.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 449 euro oppure da Euronics a 499 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida