AxissFix Air: anche il seggiolino ha gli airbag

24 Ottobre 2017 0

Bene, siete tra coloro i quali stanno per avere un bambino o avete figliato di recente? Perfetto, benvenuti nel mondo dell'apprensione! Anche in auto. Magari avete già installato uno di quegli specchietti per tenere d'occhio i bambini seduti dietro, oppure siete più tecnologici e avete preso la videocamera di Garmin. E ora tocca scegliere il seggiolino: Samsung e Chicco ne avevano presentato uno con l'allarme per non dimenticare il figlio in auto, con tanto di invio automatico di SMS ai numeri di emergenza.

Se però avete una memoria ferrea e preferite puntare sulla protezione in caso d'incidente, ecco AxissFix Air, il seggiolino con gli airbag integrati. Dotato di rilevatori d'impatto, il sistema sfrutta l'aria fredda per gonfiare i cuscini protettivi, funziona sia in senso contrario a quello di marcia, per bambini fino a 87 cm, che in senso di marcia per quelli più cresciuti (fino a 4 anni/19 kg, 105cm) grazie al meccanismo rotante alla base.

Gli airbag si attivano in 15 millisecondi all'altezza del torace così da contenere il movimento di collo e testa, sgonfiandosi immediatamente (1 secondo) dopo l'impatto così da evitare rischi di soffocamento. Non è economico visto che si parla di circa 650€ ma c'è un vantaggio: dopo l'incidente il produttore sostituirà gratuitamente il seggiolino.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da ePrice a 604 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Auto ibride 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

Volkswagen

Volkswagen T-Roc: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: recensione auto elettrica, consumi e autonomia | VIDEO

Mercedes benz

Mercedes AMG GT R: prova su strada alla 1000 Miglia 2018 | VIDEO