Volkswagen, un aggiornamento OTA migliora la ricarica delle elettriche ID

17 Dicembre 2021 10

Gli aggiornamenti OTA possono portare diversi miglioramenti alle auto elettriche e non solamente sul fronte dei servizi digitali presenti all'interno dell'infotainment. Infatti, le case automobilistiche possono apportare modifiche al funzionamento del powertrain, ottimizzando le prestazioni del motore, della ricarica e aumentando l'autonomia. Tesla per prima ha mostrato i vantaggi degli aggiornamenti OTA. Anche Volkswagen, come sappiamo, sta seguendo questa strada con i suoi modelli elettrici della famiglia ID.

Adesso, proprio il costruttore tedesco ha annunciato che in futuro arriverà un aggiornamento che migliorerà la velocità di ricarica.

ARRIVA NEL 2022

La novità riguarda tutti i modelli della famiglia ID (ID.3, ID.4 e ID.5) dotati della batteria da 77 kWh. A partire dal prossimo anno, le nuove auto con questo accumulatore disporranno sin da subito di questa nuova release software che permetterà di migliorare la potenza massima di ricarica in corrente continua.

In particolare, si passerà da 125 a 135 kW. Per la ID.5 GTX, invece, si parla di 150 kW. Mediamente, da una colonnina in grado di garantire queste potenze, il tempo per passare dal 5 all'80% della capacità della batteria si ridurrà di circa 9 minuti. Tale novità arriverà anche su tutti i modelli elettrici ID già su strada con accumulatore da 77 kWh attraverso un aggiornamento OTA.

Tale update introdurrà poi ulteriori novità tra cui la Battery Care Mode che permette di massimizzare la protezione della batteria interrompendo la ricarica quando l'accumulatore arriva all'80% della capacità. Inoltre, le schermate relative alla ricarica dell'infotainment saranno migliorate per essere più chiare.

Con il futuro nuovo update, Volkswagen introdurrà miglioramenti al calcolo del percorso nel sistema di navigazione delle auto, con una migliore gestione della programmazione delle ricariche durante il viaggio. Infine, come già annunciato in precedenza, le auto sempre con batteria da 77 kWh disporranno della ricarica bidirezionale.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
antonio della corte

Questo mese in Germania hanno venduto meno 40 per cento, oramai non le comprano nemmeno loro.

ACTARUS

Altrimenti te la bloccano a casa direttamente dalla casa...

Super Rich Vintage

Non hanno detto quando, in futuro arriverà un nuovo aggiornamento e poi un altro ancora, magari i 170 kW saranno superati.

peyotefree

furgone di "esselunga ti porta la spesa a casa"

Signor Rossi
Ngamer

il lavoro rende liberi ...

GianL

Ma non è un controsenso avere quel nickname e sbrodolare per un marchio che letteralmente significa l'auto _ del popolo _ ?

Super Rich Vintage

VW sempre al top, ogni aggiornamento l'auto si carica più velocemente e la batteria è più protetta, avanti così!

Giorgio

Io mi immagino già che se vuoi avere il sw con le ficate top dovrai pagare centinaia di euro, come minimo

Spongevic007

Ecco, anche con le auto, come per gli smartphone, ci sarà chi offrirà una sola major update + 1 anno di patch di sicurezza e basta... :)

Auto

Vita vera con l'auto elettrica: Milano-Firenze a/r. Quanto costa, quanto tempo

Elettriche

Askoll eS3 e NGS3: provata la nuova gamma di scooter elettrici per il 2022

Auto

Mazda MX-30: la prova dei consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video