Volkswagen sta per acquisire la società francese di noleggio veicoli Europcar

26 Novembre 2021 4

Il Gruppo Volkswagen ha compiuto un passo in avanti importante verso l'acquisizione della società francese di noleggio veicoli Europcar. Il gigante automobilistico tedesco ha collaborato con il gestore patrimoniale britannico Attestor Limited e il conglomerato automobilistico olandese Pon Holdings, nel mese di luglio, per presentare un'offerta da 2,9 miliardi di euro.

Attestor dovrebbe acquisire una quota del 27% di Europcar, mentre Pon Holdings controllerà il 7%. La prossima e probabile acquisizione di Europcar da parte del Gruppo Volkswagen rappresenterà un passo significativo del gruppo tedesco verso la fornitura di soluzioni di mobilità più avanzate.

"Il mercato della mobilità sta cambiando rapidamente poiché i clienti richiedono sempre più soluzioni di mobilità on-demand, nuove e innovative, come modelli di abbonamento e metodi di condivisione per completare la proprietà dell'auto", ha detto a Reuters l'amministratore delegato del gruppo Volkswagen, Herbert Diess, all'inizio di quest'anno."

Europcar fornisce funzionalità avanzate di gestione della flotta, nonché un'ampia rete di veicoli nei principali aeroporti, stazioni ferroviarie e località cittadine e permetterà a Volkswagen di raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi per diventare anche una società fornitrice di servizi di mobilità.

Il Gruppo Volkswagen in precedenza possedeva interamente Europcar negli anni '90 prima di vendere l'azienda alla società di investimento Eurazeo per € 1,26 miliardi nel 2006. Europcar è attiva in 140 paesi in tutto il mondo, con operazioni in Europa, Asia occidentale, Nord America e Africa, e ha una flotta di oltre 350.000 veicoli.



4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Signor Rossi

Visto il crollo delle vendite del gruppo VW, ottobre meno 44%, diciamo che si stanno avvicinando a questo ...

Signor Rossi
darkschneider

O per prepararsi al futuro prossimo dove l'auto sará un servizio e non un bene posseduto.

R_mzz

Tutto questo per evitare un’altro ordine di 100.000 Tesla
/s

Auto

Kia Sportage: proviamo la rivoluzione coreana sotto forma di SUV | Video

Auto

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video