Enel X: City Analytics e illuminazione adattiva per le smart city | Video CES 2020

11 Gennaio 2020 20

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Aggiornamento 11/01:

Articolo aggiornato con il video realizzato in occasione della fiera di Las Vegas

Articolo originale - 10/01

Enel X ha portato tante novità al CES 2020 di Las Vegas. Dopo il lancio di JuiceAbility, una soluzione per ricaricare le sedie a rotelle elettriche dalle colonnine, l'azienda italiana si è focalizzata sulle novità dedicate alle smart city.

Enel X sta investendo molto nello sviluppo di progetti innovativi per le città connesse del futuro. Alla fiera americana, in particolare, l'azienda ha presentato City Analytics, una soluzione sviluppata appositamente per le amministrazioni pubbliche per pianificare servizi turistici, di mobilità e sicurezza in base alle reali necessità dei cittadini.

Questa soluzione sfrutta i Big Data Analytics, cioè raccoglie ed analizza tutte le informazioni ricevute attraverso sensori, telecamere ed altri dispositivi collocati all'interno della città o dell'area di riferimento. Dati come l’origine e la destinazione dei flussi di persone, la stima dei residenti e dei turisti e le mappe dei luoghi più visitati o con maggior traffico. Il tutto nel massimo rispetto delle norme sulla privacy.

Tutte queste informazioni raccolte sono poi elaborate e messe a disposizione delle pubbliche amministrazioni con l'obiettivo di identificare politiche e strumenti in grado di rispondere alle esigenze degli cittadini e dei visitatori.

Enel X ha già dimostrato l'efficacia di City Analytics durante l'E-Prix di Roma. Grazie a questa piattaforma sono stati raccolti dati come i flussi di mobilità nel quartiere EUR, i picchi di presenze su base oraria, la provenienza degli spettatori ed altro con l'obiettivo di aumentare la sicurezza delle infrastrutture pubbliche, organizzare in maniera efficace i servizi di mobilità e pianificare al meglio l'offerta per l'accoglienza turistica.

Alla fiera americana, Enel X ha poi esposto altre soluzioni innovative per le smart city come quelle dedicate all'illuminazione pubblica. Si menzionano, ad esempio, gli strumenti di Adaptive Lighting che grazie all'utilizzo di specifici sensori e di algoritmi, sono in grado di regolare l'intensità della luce in base a parametri come condizioni di traffico, atmosferiche e di visibilità con luce naturale.

In questo modo è sempre possibile garantire la migliore illuminazione per offrire sia sicurezza che un'ottimizzazione dei consumi energetici.

VIDEO

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 419 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
qaandrav

ma mettano normali colonnine per le auto elettriche e bona...

"smart city."
ahahahah si certo 2020 e manco a milano ci sono semafori e questi parlano di smart city...
ripeto servono colonnine per le auto non ste robe "pianificare servizi turistici, di mobilità e sicurezza in base alle reali necessità dei cittadini."
ci manca solo un po' di scappellamento a destra

Squak9000
Serendipity

Max che c a z z a r o che sei!

Squak9000

storia lunga di una voltura...

Serendipity
Squak9000
Squak9000

a se il contatore che mi hanno aperto non è in casa mia.... come faccio ad usarne quanto ne voglio?

in più... naturalmente, mi hanno aperto il contatore in casa.

quindi ho due contatori intestati

Quindi puoi usarne quanto vuoi senza pagare?!
Ma che cool che hai!

Forse e' allacciato abusivamente...

Guarda che perfino Berlusconi a volte ha commesso errori!
Capita.

Chi e' questo qua che e' bruttino e ci maca pure la r?

il Gorilla con gli Occhiali

Mi sembra molto strana questa vicenda...

il Gorilla con gli Occhiali

Enel si riconferma il top in assoluto!

Squak9000
Francesco

I maledetti semafori smart!

Francesco

Mi sembra una storia abbastanza assurda

Rin-_

No.

Squak9000

colpa di Netflix sicuramente!

Rin-_

Cosi t'impari a dire che tutto quello che c'è su Netflix è m3rd4. :P

Squak9000

Recensione Monopattino elettrico Xiaomi (Mi Scooter): un vero mezzo di trasporto

Salone di Francoforte 2017: le novità dalla A alla Z

Italdesign: dove nascono "Automobili Speciali" | HDLive

Tesla Model 3: tutte le informazioni ufficiali | In Italia dal 2018