Porsche Taycan: debutta in Cina la versione con singolo motore e trazione posteriore

30 Giugno 2020 11

Porsche ha annunciato in Cina un nuovo modello della Taycan. Si tratta della più volte chiacchierata versione a trazione posteriore con singolo motore. Attualmente, infatti, tutte le varianti della sportiva elettrica tedesca dispongono di un doppio motore e della trazione integrale. Un modello interessante che sarà venduto ad un prezzo più basso rispetto a quello dei modelli più performanti. Nulla è stato detto sul possibile arrivo sui mercati americani e europei.

Al momento, la Taycan a trazione posteriore e singolo motore sarà quindi disponibile solamente in Cina. Questo nuovo modello sarà proposto nelle varianti Performance Battery e Performance Battery Plus che si differenziano, essenzialmente, per la potenza, la capacità della batteria e l'autonomia.


Il motore è in grado di erogare, rispettivamente, 300 e 350 kW di picco (240 kW e 280 kW nominale), una potenza più che sufficiente per raggiungere i 230 Km/h e accelerare da 0 a 100 Km/h in 5,4 secondi. Con l'accumulatore da 79,2 kWh è possibile disporre di 414 Km di autonomia, con quello da 93,4 kWh, ben 489 Km. Questi dati, però, sono secondo il vecchio e poco preciso ciclo NEDC. La ricarica in corrente continua supporta potenze sino a 270 kW. Di serie, un caricatore in corrente alternata da 11 kW (22 kW opzionale).

La Porsche Taycan a trazione posteriore può essere riconosciuta anche per la presenza di specifici cerchi in lega da 19 pollici e per le pinze dei freni colorate di nero. Parlando di prezzi, la versione d'accesso costa, in Cina, circa il 23% in meno della versione 4S.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mr. G - No OIS no party

Ma pure questa è un'auto di rappresentanza. Nessuno la porterà mai in pista al di là del marketing. Da pista sono 718 e 911, neanche tutte, solo le versioni più pompate.

Desmond Hume

Vabbe ma macan e cayenne sono mezzi usati per viaggi in cui servono lunghe percorrenze che solo il diesel può dare, non li prendi certo per andarti a divertire in pista... Il cayenne poi ce l'avevano cani e p0rcï visto e usato lo trovavi a pressi stracciati, lo stesso hobbit di corso como ha ammesso di aver pagato il suo 10mila euro diversi anni fa per non parlare di tutti quelli che mettono impianti gpl sulle altre Porsche che ti tirano dietro tipo la Boxter.

Mr. G - No OIS no party

Dei costi non importa a chi compra le Porsche da 200k.
A chi compra quelle da 85k si.
Quando c'era il diesel vendevano molte più Macan e Cayenne.

Desmond Hume

Non credo che i costi di mantenimento siano rilevanti per chi compra una Porsche fa 85k

Mr. G - No OIS no party

Se si mantenesse lo stesso delta di prezzo anche da noi, verrebbe a costare 85000€.
Cifra interessante per una Porsche con costi di mantenimento molto più bassi che a benzina

BLERY

Poteva scegliere altri modi di suicidio! Tipo il cavo di ricarica intorno al pacco batterie..

Batterie al Liti..... no Nitro! :D

Alieno

Plot twist: C’era un Note7 dentro.

Un'auto Samsung Note 7 Style. :D

qandrav

eccolo

https://www.hdmotori.it/porsche/articoli/n517008/porsche-taycan-incendio-florida-garage/

Mi ricordo che è stato pubblicato qui un articolo di cui parlava di questa Taycan che si era incendiata spontaneamente nel garage del suo propietario.

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio