ADAC Opel e-Rally Cup: il rally elettrico inizierà a maggio 2021

18 Dicembre 2020 10

Si avvicina il debutto dell'ADAC Opel e-Rally Cup, la prima coppa monomarca di rally elettrico. La stagione inizierà a maggio 2021. Le Opel Corsa-e Rally che di recente sono state protagoniste di alcuni test in vista del debutto, saranno consegnate ai team nel corso del mese di marzo 2021.

IL PROGRAMMA

Nella prima stagione sono previsti 8 round, metà dei quali si svolgeranno nel German Rally Championship (DRM). Inoltre, sono previste tre gare agli eventi Rally 70, eventi nazionali di un giorno che coprono 70 chilometri di prove speciali. Tutti coloro che parteciperanno all'ADAC Opel e-Rally Cup potranno prendere confidenza con l'auto in un evento di prova esclusivo ad aprile prima che la stagione inizi.

Ogni Opel Corsa-e Rally costa 49.900 euro più IVA. I team interessati potranno iscriversi dal prossimo 15 gennaio 2021. Tutti coloro che aderiranno prima del 12 febbraio 2021 pagheranno una quota di iscrizione ridotta di 5.900 euro più IVA. L'iscrizione comprende anche l'accesso alla Cup hospitality per quattro membri del team, tute da gara e abbigliamento della squadra per pilota e copilota, una tenda di servizio e ricarica gratuita della Opel Corsa-e Rally per tutta la stagione.

Dopo il 12 febbraio, l'iscrizione costerà 7.500 euro più IVA. Opel fa sapere che rimangono valide tutte le iscrizioni già presentate nel corso del 2020. Il montepremi complessivo della coppa è di 100.000 euro. Si parte il 7-8 maggio 2021 con l'ADAC Rally "Rund um die Sulinger Bärenklaue".

  • 7-8 maggio: ADAC Rally, Rund um die Sulinger Bärenklaue
  • 28-29 maggio: AvD Rally Sassonia, Zwickau
  • 11-12 giugno: ADAC Rally Stemwede
  • 14 agosto: ADAC Rally Oberehe, Hillesheim
  • 27-29 agosto: Barum Czech Rally Zlín
  • 18 settembre: ADAC Rally Hinterland, Dautphetal
  • 2 ottobre: ADAC Wartburg Rally, Eisenach
  • 15-16 ottobre: ADAC 3-Städte Rally, Freyung

Opel fa sapere che il programma potrebbe essere suscettibile a modifiche in base a come evolverà il problema sanitario.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mario

Sarà possibile seguirlo in televisione in Italia?

Jackill

Sacrosanta risposta e opinione. Però mi verrebbe da dire che l'automobilismo è conseguenza delle auto di serie. E le auto di serie servono alle masse. Per quanto anche io appassionato di motori termici, l'efficenza ed ecologia delle auto elettriche è quello di cui abbiamo bisogno, come mondo. Le tecnologie faranno passi avanti, le autonomie saranno pareggiate, così come le velocità di ricarica. Ci saranno mezzi sempre più leggeri, ma con coppie che nessun veicolo termico di pari classe si può immaginare, e ci sono già ora queste. Penso che l'automobilismo sia prestazioni, e non sound. E contano i piloti. Magari non una competizione Endurance, ma c'è chi, andando controcorrente, prova a fare Motorsport con l'elettrico.

L0RE15

Mi son scordato di dire che non amo l'elettrico se associato all'automobilismo. Mea culpa. C'è chi lo ama e chi non lo digerisce. Vedremo se le gare con mezzi elettrici produrranno una storia come quella delle corse degli ultimi 80 anni. Per ora non mi pare che i risultati siano decorosi: formula E imbarazzante, Smart e-cup che non so nemmeno come definire e così via... Tra qualche anno torniamo a fare il punto della situazione.Inta to io continuo a divertirmi con auto non elettriche in quanto, oggi come oggi, l'elettrico non ha il minimo appeal del motore termico. Se poi tra 50 anni ci saranno solo auto elettriche e anche qualcosa di interessante, beh, chi lo sa. Oggi come oggi analizzo e giudico quello che vedo, sento e provo come sensazioni in merito a ciò che v'è a disposizione,

Jackill

Mio caro Lorenzo, non parlavo della tua conoscenza relativa all'Adam, ma del fatto che ti sia scagliato pieno di pregiudizi sulla corsa elettrica senza averla provata.
Basta informarsi un po'per capire che i tecnici Opel non hanno semplicemente cambiato i cerchi alla macchina standard ma hanno fatto ben di più.
Per questo dicevo che se la macchina non fa brum brumm allora ci si scaglia contro, a priori. E infatti...
Buone feste anche a te, io sto da Dio!
Cerca di andare oltre il qualunquismo che sta tanto a cuore agli italiani!

Aristarco

L'autonomia se guidata sportivamente...altri limiti non penso ne abbia...se non che la trovo veramente brutta e potevano metterci più impegno, ad esempio la griglia anteriore ha ancora lo spazio per il radar anticollisione che penso sia inutile in un rally...

Luca Tuninetti

Io invece ripropongo la domanda di jackill. ESATTAMENTE quale sarebbe il problema? Il rumore? Le prestazioni?

L0RE15

La gente che parla senza sapere e conoscere le persone come lei, fa solo delle magre figure di palta. Contenti voi. Parlo perchè la conosco bene, lei la pensi come vuole.

Jackill

Come sono state le impressioni di guida dopo che l'hai provata?
Anzi, curiosità, cos'ha che non ha un'auto da rally?

L0RE15

Ma cos'è questo schifo?! L'auto per andare a fare la spesa coi figli o una vettura da rally?! Non se la filerà nessuno...anzi no, agli "sportivi moderni" che non amano sporcarsi le mani.
Consiglio personale: spendete due lire in più e comprate una Opel Adam R2 che, se preparata bene (dai tedeschi ovviamente), è una bomba e molto più divertente.
Già che ci siamo, da ADAC ad ADAS il passo è breve! Io gli ADAS gli introdurrei anche sulla vettura da rally...così, giusto per aiutare i piloti: non si sa mai che si distraggano e invadano la corsia opposta!

luca bandini

scommento che, SE parte, termina già nel 2021 perchè è una pagliacciata pubblicitaria che nessuno vuole vedere.

Auto

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video

Curiosità

Apple Car, una storia infinita: cosa sappiamo finora | VIDEO

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.

Auto

Audi Q5: solo mild-hybrid. Prova 40 TDI da 204 CV ibrida diesel con luci OLED | Video