Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Nissan Concept 20-23, una city car elettrica "estrema" ispirata alle corse online

25 Settembre 2023 30

Nissan Concept 20-23 è una concept car elettrica che la casa automobilistica ha sviluppato per celebrare il 20° anniversario del Nissan Design Europe (NDE) di Londra.

Come spiega Makoto Uchida, President & CEO Nissan, ai designer dello studio londinese era stato chiesto di "dare vita ad una vettura ideale per muoversi in città".

Al team di NDE è stato dato un compito semplice: progettare una city car elettrica divertente e ideale per i spostamenti dei giovani a Londra. La Concept 20-23 ideata è un’utilitaria compatta fortemente influenzata dal mondo delle corse online. E’ apprezzabile la storia che racconta, di come in città si intersechino le dimensioni della vita moderna, della mobilità a zero emissioni e anche gli stilemi dei giochi online.

Il concept ha uno stile moderno e sportivo ispirato alle corse online e alla Formula E. Il frontale che si inclina fino a incontrare il cofano, ospita i fari LED anteriori costituiti da due sottili semicerchi, uno superiore e uno inferiore, che comprendono anche gli indicatori di direzione. Dietro troviamo un grande spoiler pensato per generare la necessaria deportanza senza compromettere la visibilità per il guidatore. Anche al posteriore, i gruppi ottici sono LED, a forma di semicerchio.

Particolarità, gli interni sono accessibili tramite portiere che si aprono a forbice verso l’alto. Nell'abitacolo, troviamo un volante sportivo, caratterizzato da un lungo piantone con supporto in fibra di carbonio. Dispone di una forma rettangolare e comprende comandi e pulsanti, oltre ai paddle per regolare le prestazioni del propulsore elettrico. Inoltre, la console centrale è montata su due travi metalliche verticali che si innestano sulla “spina dorsale” dell’auto che corre lungo il pianale della vettura. Le informazioni essenziali sono visualizzate solo su un paio di schermi per ridurre al minimo le distrazioni.

UN ANTICIPO DELLA FUTURA MICRA?

Nulla è stato detto, invece, sulle caratteristiche del powertrain. Dunque, nessun dettaglio su motore, batteria, prestazioni e autonomia. Interessante il fatto che questo concept nasca dall'idea di voler sviluppare una "city car elettrica divertente da guidare". Le sue forme, infatti, richiamano un po' quella della Micra. Che questo concept anticipi alcuni elementi di design che vedremo in una futura Micra elettrica (che potrebbe anche non chiamarsi così), magari proposta anche in una versione più sportiveggiante? Del resto, la parentela con la Micra è chiara. Inoltre, passati teaser della futura city car elettrica mostravano fari LED anteriori costituiti da due sottili semicerchi. Non rimane che attendere novità dalla casa automobilistica giapponese.


30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio
gaelom

Queste erano auto vere

gaelom

Si spera che abbiano di meglio da fare!

Firebrand81

I giovani hanno di meglio da fare coi loro soldi che sperperarli in automobili costose...

Firebrand81
LeoX

Ma per favore xD
Appena c'è un dosso si è scassata la macchina, che state a dì...

LeoX

AHAHAHAHAHAH

Antsm90

Se vogliono andare in giro non c'è troppa scelta, l'auto della madre se gliela dà o anni di cambiali

Pistacchio
T. P.

cavoli se hai ragione!!! :)

The macrocosm

https://uploads.disquscdn.c...

T. P.

io purtroppo ho scarsa memoria ma la sensazione è chiara e forte, quindi, potrebbe anche essere quello che dici tu!

The macrocosm

A me sembra piú una Clio V6 prima generazione

A morte il Troll

Oggi una citycar ti costa 25k, li voglio vedere tutti questi giovani con 25k da spendere.

Antsm90

Una city car così tamarra paradossalmente venderebbe bene, dopotutto son robe che piacciono soprattutto ai ragazzi, i quali non hanno certo i soldi per un SUV

T. P.

anche a me sembrava un qualcosa di già visto!

Strefano Bianchi

è piccola

Watta

a me piace come auto "cittadina".. anche se sembra una kit car da gara

Fandandi

E quindi? E' fortemente ispirata al mondo dei videogiochi, e' un concept e come tale va trattato

Firebrand81

L'unica possibile risposta è che la città dei designer in realtà è una pista.

Firebrand81

Ma Londra non è una pista, o sbaglio?

Fandandi

progettare una city car elettrica divertente e ideale per i spostamenti dei giovani a Londra.

Mi sembra in linea con quanto richiesto

LeoX

Mamma mia, cos'hanno in comune questa macchina e mobilità cittadina lo sanno solo loro.

Firebrand81
Johnny

Firebrand81 scopre le concept cars.

Firebrand81

Compito:

"dare vita ad una vettura ideale per muoversi in città".

Voto: 0/10
Valutazione: lo studente non ha colto che l'obiettivo era muoversi facilmente in città, non partecipare ad una corsa in un videogioco di corse. Il veicolo mostrato:
- è del tutto incapace di muoversi su strade reali
-presenta difficolta nell'accesso al veicolo stesse legate ad un improbabile ""allargamento",
- non ha un baule dove riporre la spesa o gli oggetti per cui l'automobile dovrebbe venir usata
- ha portiere verticali che ne impedirebbero l'uso in un garage o in un parcheggio sotterraneo
- non dispone di un volante rotondo, rendendo difficoltose le manovre.
esito finaleBOCCIATO

ACTARUS

Complimenti per la fantasia https://uploads.disquscdn.c...

Antonio Guacci
Giulio Forti

A me pare più ispirata al Maggiolino.

Antares

bella tamarra al punto giusto, mi piace.

Nissan Juke Hybrid: prova e consumi del B-SUV ibrido | Video

Nissan Connect: 5 cose da sapere | Prova infotainment sulla nuova Qashqai

Batterie stato solido, Nissan è concreta: 75 dollari/kWh, produzione nel 2028 | Speciale

Nissan Micra, la nuova generazione sarà elettrica. Ecco i primi teaser