Nissan e quarantena: come funzionano assistenza, garanzia e soccorso stradale

08 Aprile 2020 0

Nissan vuole essere vicina ai suoi clienti in un periodo in cui ci sono dei precisi limiti per la mobilità dipesi dalla normative contro la diffusione della pandemia da Coronavirus. Per questo, in Italia il costruttore giapponese ha deciso di continuare a garantire un servizio di emergenza per la riparazione di veicoli che sarà erogato tramite le officine Nissan distribuite sul territorio italiano, adottando le massime misure precauzionali.

Per quanto riguarda i tagliandi, potranno essere effettuati ad emergenza finita, senza che questo possa impattare sulla garanzia del veicolo. Sempre durante questo periodo di emergenza, Nissan continuerà ad offrire il servizio di assistenza stradale che prevede il trasporto del veicolo in un posto sicuro e supporto ai clienti per il loro rientro a domicilio, anche nel caso in cui i clienti non fossero in grado di rinnovare la copertura annuale di assistenza stradale.

Queste misure relative all'assistenza stradale rimarranno valide fino a due settimane dopo il termine del cosiddetto periodo di lockdown. Invece, per i clienti Nissan impegnati attivamente in questa emergenza, i servizi di assistenza stradale saranno erogati gratuitamente a prescindere dall’età della vettura. Infine, per i clienti in possesso un’estensione dei servizi di assistenza stradale con una scadenza compresa tra marzo 2020 e luglio 2020, Nissan offrirà un’estensione gratuita del servizio per altri 6 mesi.

DOMANDE E RISPOSTE

Devo fare un tagliando all'auto ma la concessionaria effettua solo interventi urgenti. Cosa posso fare? Ci sono problemi per la garanzia?

Nessun problema perché il tagliando potrà essere fatto alla prima occasione utile dopo la fine delle quarantena. Questo ritardo non causerà alcun problema con la garanzia dell'auto. Tuttavia, Nissan chiede un aiuto al cliente affinché i livelli dell’olio motore e del liquido di raffreddamento siano costantemente controllati e mantenuti nei limiti normali.

L'auto ha bisogno di un intervento in garanzia ma la concessionaria effettua solo interventi urgenti. Cosa posso fare?

Prima di tutto va valutata la reale necessità di mobilità visto che in questo periodo l'uso dell'auto dovrebbe essere limitato. In secondo luogo va consultato il libretto di uso e manutenzione per trovare eventuali altri informazioni sul problema. Se la mobilità fosse davvero necessaria, allora si potrà contattare il concessionario di zona o il Servizio Clienti Nissan.

La garanzia dell'auto scade prima che l'intervento possa essere effettuato. Come si comporta Nissan?

Nessun problema perché il costruttore coprirà ogni riparazione per quei clienti la cui garanzia scade prima che l’intervento di ripristino possa essere completato.

Si dovrà pagare qualcosa in caso di tagliando posticipato o per una riparazione in garanzia?

Nissan pagherà i costi di riparazione dei veicolo in funzione della tipologia di copertura prevista dalla garanzia contrattuale. Il tagliando, invece, sarà a carico del cliente, a meno di un contratto Experta attivo.

Nissan fornirà un veicolo di cortesia nel caso la concessionaria non fosse capace di riparare l'auto?

Il costruttore spiega che prima si dovrà valutare l'effettiva necessità di mobilità del cliente. Appurata la inderogabile necessità di doversi muovere in auto, il cliente dovrà contattare la concessionaria o il Servizio Clienti Nissan per l’eventuale disponibilità di una vettura di cortesia.

Cosa succede se il veicolo rientra in una campagna di richiamo Nissan?

Nissan invita i suoi clienti a contattare quanto prima il concessionario per prendere un appuntamento. Nel caso non fosse possibile o se l'appuntamento fosse stato annullato, il costruttore invita a contattare nuovamente l'assistenza Nissan una volta che tornerà operativa per fissare un nuovo appuntamento.

Quando Nissan tornerà alle normali attività?

Questo dipenderà molto dall'evoluzione dell'emergenza sanitaria. Il costruttore, comunque, seguirà le linee guida delle autorità di ogni Paese.

Il cliente deve sempre rivolgersi al suo concessionario di riferimento per le riparazioni?

Come sempre, sarà possibile usufruire di tutta la rete ufficiale Nissan. Tuttavia, in questo momento, la lista dei punti operativi è presente sul sito del costruttore o attraverso il numero verde 800105800.

In caso di problemi durante un viaggio, il servizio di Assistenza Stradale come interverrà?

Sarà data priorità alla messa in sicurezza del cliente e della sua autovettura nel rispetto delle disposizioni nazionali e locali. L'assistenza valuterà se trasportarlo all’interno del veicolo di soccorso o se organizzare un trasporto dedicato.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tecnologia

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico | Aggiornata

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020