Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Moto Guzzi V7, debutta la versione speciale Stone Ten

20 Gennaio 2024 39

Moto Guzzi sfrutta l'appuntamento del Motor Bike Expo di Verona 2024 per presentare una versione speciale della sua V7 nata per festeggiare i 10 anni di Moto Guzzi The Clan, la community ufficiale dei possessori e degli appassionati del marchio, nata nel 2014. Nasce così Moto Guzzi V7 Stone Ten che sarà disponibile dal mese di aprile al prezzo di 10.499 euro.

DETTAGLI ESCLUSIVI

Questa versione speciale della V7 di casa Moto Guzzi si caratterizza per una serie di dettagli esclusivi che vanno a personalizzarne il look. Per esempio, troviamo una fascia a scacchi bianchi e neri, ispirata al logo di The Clan e bordata di rosso, che percorre la parte superiore del serbatoio affiancandosi alla superficie verniciata di nero. Ai lati del serbatoio è presente una colorazione bianco pastello lucido, che contrasta con il nero dei fianchetti laterali.

Ancora, le molle degli ammortizzatori sono di colore rosso, stesso colore anche per le cuciture della sella. Rossa è pure l'aquila sui lati del serbatoio e la scritta Moto Guzzi sul canale di entrambi i cerchi. La dotazione di serie prevede specchi retrovisori "bar end" e il tappo per il rifornimento in alluminio ricavato dal pieno anodizzato nero.

Parlando del motore bicilindrico 850, i coperchi delle teste sono in color grafite, mentre le protezioni dei corpi farfallati in alluminio anodizzato sono colorate di nero. Questa versione speciale può contare su di un impianto di scarico di Arrow grazie al quale la Moto Guzzi V7 Stone Ten guadagna in prestazioni, sia sul fronte della potenza, che sale da 48 a 49 kW (66,5 CV) a 6700 giri/min, sia della coppia massima, che cresce da 73 a 75 Nm a 4900 giri/min. Questi scarichi, comunque, sono disponibili anche come accessorio per tutte le V7.


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
max76

Il vecchio non certo questo modello anonimo

max76

Hai il gusto del piattume?

max76

Appunto...bellissima cosa?...solita roba standard uguale a tutto il resto che vedi in giro.....ma andare a pescare indietro dal design della Nevada e della California cos difficile?...non ci vuole un genio della lampada

max76

Ma Moto Guzzi qualcosa di meno anonimo riesce a farlo?
Il design dei modelli di 30/40/50 anni fa non insegnano proprio nulla ai nuovi designer????

Ma chi se la compra una moto uguale a tante altre?

Starman
ACTARUS
ctretre

Ormai il vecchio va di moda, vende pi della Triumph Street Twin costando di pi per cui non vedo per quale motivo cambiare. Potrebbero aggiungere un modello pi innovativo come linea, ma non mi sembra che la Breva abbia tutto questo successo. Con la gamma v100 stanno innovando.

Personalmente la v7 lho provata ma non mi piaciuta: vibra troppo, accelera bruscamente ma non ha allungo, cambio duro e frizione non tanto modulare.

Ma evidentemente sono gusti, e vengo da una monocilindrica 250 Yamaha.

Simone

A me pare che abbiano puntato tutto sulla crescita. Stanno realizzando un nuovo stabilimento, hanno raddoppiato la linea produttiva. Hanno introdotto 3 nuove serie di moto(completamente nuove) e 3 nuovi modelli di motore.

ACTARUS
Mario Rossi

un'azienda che si siede sugli allori contando solo sullo zoccolo duro dei clienti affezionati non mira ad espandersi ed a crescere.prima o poi muore o viene acquistata.

Simone

questo ci pu stare. Per il momento vende per quindi non credo che ne faranno una nuova. Anzi penso proprio che continueranno a tirarla avanti per un poco, concentrandosi su altri modelli che stanno avendo un discreto successo (V85tt, stelvio e V100)

Starman

Era goliardico anche il mio primo commento, spero tu abbia capito che si scherza.

Mario Rossi

il design: uguale da 50 anni. sempre quello. noia assoluta.

Mario Rossi

pr rifrle semre uguali tanto vale lasciarle cosi'.

Mario Rossi

sono 50 anni che propone sempre lo stesso disegno. non riescono ad aggiornarsi nemmeno a calci in culo. non so come facciano a sopravvivere.

ACTARUS

Bravo

Starman
Guido Tersilli

salti male per capisco anche il peso del mezzo che era scarsotto gi ai tempi...

X Wave
Alex Li

Quindi anche le BMW fanno ca.. re?

X Wave

Sar anche il tratto distintivo delle Guzzi, ma a me quelle teste che sporgono dalle parti fanno proprio c..........

Simone

Meccanicamente e componentisticamente cambiata parecchio negli anni.
Il fatto di essere stata aggiornata a tratti e non accantonata e rifatta da 0 pu contribuire a rendere il modello stantio?

Io sinceramente la preferisco a moto "moderne" cafe racer che hanno i finti carburatori disegnati o altre c@gate simili. Il motore va bene ed ha dei dettagli non da poco ( il cardano). Inoltre offre un cambio a 6 marce(con certi concorrenti pi costosi che montano solo 5 marce) e un impianto full led.
una moto che ha bisogno di scarsissima manutenzione, cambi l'olio del cardano insieme a quello del cambio(una volta ogni 100k, o ogni 10-15 anni) e poi la trasmissione non la tocchi. C' giusto da regolare un poco gioco valvole in pi della concorrenza.

Per i gusti, son gusti. Poi c' chi la preferirebbe raffreddata a liquido, e ne capisco il senso, per poi alla fine mi chiedo che vantaggi porti e non li trovo. I concorrenti inglesi hanno 500cc di pi, un motore con il design pi efficiente, per fatto sempre 65Cv e qualche Nm in pi ma con una curva sia di potenza che di coppia che sempre e parecchio sotto a quella di questo motore, tranne per regimi superiori ai 6500(cio sopra al limitatore della guzzi)

sailand

Il sapore e cio quel misto di estetica e anche tecnica. Troppo simile da decenni pur non avendo il fascino e la bellezza di forme classiche.
Alcuni modelli Guzzi lo hanno avuto (se potessi le collezionerei) ma non questa che non ne moderna ne classica come gusto ma solo stantia.

T. P.

in un certo senso, li capisco!

ACTARUS
Pooh Teen

Ma quanto costerebbe una nuova California?
Non oso pensarci.

Pooh Teen

Accidenti!
Complimenti!
Eri meglio di Pecco!

Vae Victis

Per ora hanno preferito fare la Stelvio.

ligeiro

Io ho avuto la Nevada aniversrio del 2011

ACTARUS

Di sicuro non avrei bisogno di prendere lezioni da te.

https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Starman

Diciamo che le moto non sono il tuo forte, meglio con le astronavi.

stefano passa

che ricordi avevo la california II

ligeiro

Bellissima, ma dopo il milionesimo modello special, le vogliamo rifare la Nevada e la California???

FRENCY31

MERAVIGLIOSA

Simone

Se una percezione un fattore personale non posso metterlo in discussione. Pensa che alcuni la considerano troppo moderna e preferiscono spendere di pi per prendere il modello con i cerchi a raggi, contagiri analogico e i fari tradizionali.

Se una questione tecnica se ne pu discutere non so, cosa ha di ammuffito?

sailand

Al di l della tecnologia (di altri modelli) questa sa solo di vecchio, non retr, non classica, non caf racer ma proprio vecchio!
Magari solo una sensazione ma sa di stagnazione, di muffa, di riclico della solita minestra al di l del valore tecnico.

Simone

Se per questo la stelvio una delle moto pi tecnologiche che esiste sul mercato.
Ha una piattaforma elettronica a 6 assi con controlli di praticamento tutto, centralina prodotta da Aprilia. Ha un radar frontale e uno posteriore, cupolino a controllo automatico(elettroattuato) per il vento, cruise control adattivo, anti collisione.

La v100 ha i deflettori elettroattuati automatici

ACTARUS
sailand

Ok la tradizione ma da pi di mezzo secolo la stessa solfa! Due strisce sul serbatoio sono la versione speciale? La Guzzi ormai ridotta come la royal enfield, pure peggio visto che serbatoio sgraziato pieno di spigoli e bozzi sa di vecchio pi che retr.
Non basta un mono strumento e gli specchietti esterni al manubrio per inseguire la moda caf racer (che incontra poco successo), mi aspetterei molto di pi da un marchio e un gruppo storici!

Scooter elettrico in citt, conviene? La mia prova con Askoll NGS3 | Video

In viaggio con la Zero SR/F: la sfida elettrica su due ruote

Horwin EK3: ecco come va lo scooter elettrico da 95 km/h | Recensione

Recensione NIU N-Series: arrivata l'ora dello scooter elettrico