Mercedes EQB, partono le vendite del nuovo SUV elettrico. Fino a 7 posti

24 Novembre 2021 40

Mercedes ha dato il via alle vendite del nuovo SUV elettrico EQB in Europa. Si parte come al solito dalla Germania dove questo modello potrà essere acquistato con prezzi a partire da 55.311,20 euro. In Italia gli ordini non sono ancora stati aperti ma già sappiamo che il SUV a batteria sarà proposto ad un prezzo di partenza di 58.430,01 euro. Presentata inizialmente per il mercato cinese, questa vettura, molto importante per la strategia di elettrificazione del marchio tedesco, si appresta ad arrivare anche nel Vecchio Continente.

ANCHE A 7 POSTI

Il nuovo SUV sarà proposto in Europa con 5 posti ma su richiesta sarà possibile disporre della terza fila di sedili, come in Cina, per poter far salire a bordo fino a 7 persone. A listino, per il momento, ci saranno due versioni: EQB 300 4MATIC e EQB 350 4MATIC. Entrambe dispongono di un powertrain con un doppio motore elettrico. Questo significa che a disposizione c'è la trazione integrale.

Entrando nel dettaglio, il modello EQB 300 4MATIC dispone di 168 kW (228 CV) di potenza con 390 Nm di coppia. La EQB 350 4MATIC, invece, può contare su 215 kW (292 CV) con 520 Nm di coppia. Sebbene non si tratti di un SUV sportivo, le prestazioni sono comunque interessanti. Il primo modello passa da 0 a 100 km/h in 8 secondi, il secondo, invece, in appena 6 secondi. La velocità massima, in entrambi i casi, è limitata elettronicamente a 160 km/h.


Il powertrain del Mercedes EQB è sempre alimentato da una batteria da 66,5 kWh (usabili). L'accumulatore può essere ricaricato in corrente continua fino ad una potenza massima di 100 kW. In corrente alternata sino a 11 kW. Il costruttore dichiara un'autonomia che può arrivare fino a 419 km secondo il ciclo WLTP. Al lancio, il SUV sarà proposto per un periodo limitato anche nella speciale versione Edition 1 che combina gli elementi del Night Package con alcuni dettagli tipici dei modelli AMG.

Il design riprende quello della GLB con cui il SUV a batteria condivide la piattaforma anche se, ovviamente, ci sono delle precise differenze. Come in tutti i modelli della famiglia EQ, troviamo il "Black Panel", cioè la griglia chiusa al cui interno sono nascosti i vari sensori dei sistemi ADAS. L'abitacolo, invece, è caratterizzato dalla presenza del sistema infotainment MBUX. Tra i molti accessori una serie di pacchetti che permettono di incrementare la dotazioni tecnologica e quella dei sistemi di ausilio alla guida.


40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Enry

Se sono fermo in un piazzale o in coda e con il traffic jam assist, ok per il touch, altrimenti mi ottimamente con il pad. Come hai già detto tu, opizione personale. Sono 4 sistemi ridondanti apposta: volante, pad, touch screen e assistente vocale. Li uso tutti e 4 più o meno con la stessa frequenza e in occasioni diverse

Mario Rossi

non e' questione di distraente o meno: lo e' allo stesso modo. solo che il touch e' piu' pratico. il touch pad e' inutile. personale opinione, ovviamente

Enry

Simaticone proprio. Se tu pensi che mercedes lo abbia lasciato a suo tempo come rimasuglio? Pensi che il touchscreen sia migliore e meno distrente di un comando fisico?

Mario Rossi

quindi voi dire che il touh pad lo hanno messo apposta per te, e non e' un rimasuglio di quando lo schermo non era tattile?

Enry

Sulla C non c'è perchè lo schermo è più vicino. Io essendo alto, sono distante dal volante e per usare il touchscreen dovrei avvicinarmi.

Mario Rossi

ha perso il filo del discorso: si parla di auto da citta'. e comprare una mercedes classe a, dal mi punto di vista, e' come comprare una classe c180: un voglio ma non posso.

rsMkII

Scusami, ma non sono affatto d'accordo con quanto vai dicendo. Non si può ragionare per frasi fatte, per certezze che si ripetono e ripetono, come a voler etichettare tutto e tutti per rendere tutto classificabile e facile da capire. "sono per quelli che vogliono ma non possono" è proprio ass*rdo, se permetti, è di una banalità incredibile. Ti basti pensare che se uno vuole una compatta per due persone e si prende una m140i, ha una delle migliori nel proprio segmento. Perché non prende la serie 3, dici? Perché aveva bisogno di quel tipo di auto, oppure la adorava esteticamente, cosa ne vuoi sapere. Sta di fatto che ha speso molto più di quello che si prende la serie 3 base. Allora lo stesso si potrebbe dire di quello che prende la Golf, per te è un "volere ma non potere" perché in quel segmento ci sono molte auto più costose e molte meno costose, ma allora si perde il discorso in partenza, perché per molto LA BMW è la serie 5, per cui chi prende la 3 lo fa volendo la 5? Dai, ti rendi conto di quanto sia un cane che si morde la coda, un ragionamento privo di fondamento.

Mario Rossi

da quello che mi risulta l'hummer ce l'hanno solo i pirla. in secondo luogo: l'auto tipo e' la 2/3 volumi dello stesso modello, tipo classe c, bmw serie 3 o audi a 4. se poi tu vuoi incrementare la vendita della classe a, serie 1 e a1, beh, fai pure, ma te le prendi anche senza baule, e non sono certo status symbol. perche' si e' proprio vero: se compri una di queste marche lo fai per il marchio, non per l'utilizzo che ne fai. di conseguenza ritorniamo ai modelli base che base non sono:C,3 e a4. le altre, ovvero i modelli inferiori, sono per quelli che vogliono ma non possono. che potrebbero tranquillamente prendersi una stilo o una 500x, ma non fa figo.

Mario Rossi

io invece uso la parte destra del volante. e quel coso non mi serve a nulla. infatti nei nuovi modelli pare che verra' eliminato. Gia' sulla classe c non c'e' piu'.

rsMkII

Occhio che la classe C non è del segmento C! A parte quello, sicuro, concordo con te che sia il mercato in generale ad aver incrementato tutto in modo omogeneo. Ciò non toglie, secondo me, che con tutta la vasta scelta di auto i clienti dovrebbero ragionare su cosa sia davvero necessario per il proprio utilizzo (parlo anche di comodità, eh, perché sicuramente una vettura anche di poco più compatta facilita moltissimo la vita in città), cercando comunque di preferire le alternative più leggere e maneggevoli anziché sognare sempre i cassoni all'americana. Hummer è l'esempio perfetto: scomodo, brutto, piccolo all'interno. Però ehi, è figo!

Enry

Io utilizzo mnoltissimo, mentre si guida è il più vicino alla mano e ci si distrae meno. Utilizzo alla pari un po tutte le tipologie di input. Trackpad, touch, vocale. L'unico che non utilizzo quasi mai è il trackpad destro del volante. E' quasi sempre più comodo il centrale che tu critichi.

Mario Rossi

sono parzialmente d'accordo con te: comprare certi marchi e' solo uno status symbol per molta gente. ma comunque il segmento c, rispetto a 30 anni fa, ha anch'esso aumentato le sue dimensioni, e non di poco. tanto per restare il casa mia, una classe c 2020 e'piu' lunga dell'equivalente del 90 (Mercedes 190) di almeno 20 cm (stima per difetto). per non parlare dell'altezza da terra che e' diminuita di almeno 10 cm, forse e' per questo che vanno tanto i suv: la gente non vuole sedersi per terra su una berlina da tutti i giorni e quindi prende qualcosa di piu' alto. La stessa 500X/L e' decisamente alta da terra.... e' probabile che la gente segua i produttori piuttosto che il contrario. Anche perche' se vuoi lo status symbol non prendi una classe A o B ma inizi dalla C e di conseguenza prendi quello che c'e'

Mario Rossi
rsMkII

Il discorso è relativo, in generale, alla tendenza di fare auto sempre più grosse e pesanti, seguendo il paradigma americano dell'auto, per poi farne l'uso che se ne faceva anni fa, anzi meno intensivo, dato che si tende a fare i lunghi viaggi con mezzi alternativi (vedasi aereo, cosa che anni fa non era alla portata di tutti). Quindi rimango della mia idea: questo genere di auto viene venduto il più delle volte a persone che abitano in grandi città e che hanno pure bisogno di 1000 sensorini perché totalmente incapaci di gestire un mezzo di tale dimensione e massa. Le batterie sono tutto peso in più, per cui si potrebbe cercare di fare auto minimali, cercando di invertire la rotta, ma ovviamente la gente vuole navi da crociera e quindi i produttori seguono. Molti comprano solo perché è uno status symbol, se la provassero si innamorerebbero di una compattina sportiveggiante (parlo di segmento C, non di una city car) ma non sarebbe abbastanza imponente da mostrare a familiari e amici.

Alex

saluti dalla mia baracca con muffa di periferia

Mario Rossi
Mario Rossi

se uno acquista un carrozzone del genere, brutto, pesante ed enorme si spera che lo faccia perche' gli serve. il fatto di non inquinare localmente hai ragione: dimenticavo che i carrozzoni equivalenti benzina, diesel,metano, gpl (ma anche le scatolette di tonno) non hanno usure varie di freni eccetera. ovviamento parlavo di inquinamento da combustione...

Alex

un po si. Non posso? Ti urto?

rsMkII

Come no, l'ho scritto. E comunque non ha senso anche se localmente non inquina, perché l'energia è una sola e si dovrebbero ottimizzare anche i pesi, specie considerando che il cliente tipo non ha davvero bisogno di queste navi. E che non inquini localmente lo dici tu, non consideri la notevole usura di pneumatici e freni quando le masse diventano così importanti.

Mario Rossi

non hai letto elettrico. quindi in linea di principio localmente non inquina.

Mario Rossi

concordo. mai prendere le prime serie dei nuovi modelli mercedes o bmw: sono tutti inesorabilmente brutti. poi correggono il tiro dopo 7/8 anni col nuovo modello rendendole guardabili.

Mario Rossi

la cosa piu' inutile che mercedes ha creato e' quella specie di mouse al centro del tunnel. da solo fastidio e basta.

Mario Rossi

mi sembra ovvio. invidioso?

Fandandi

Dipende cosa intendi con efficiente...pesa meno di due macchine quindi conviene questo se devi spostare 6 o 7 persone XD

Mark984

Pensavo pure di più.

Mark984

È la rivoluzione green!

Alex

Macchine per ricchi. Inarrivabili per la plebe

Io una Seicento che andava a Marsala.
:P

ally

"Sebbene non si tratti di un SUV sportivo, le prestazioni sono comunque
interessanti. Il primo modello passa da 0 a 100 km/h in 8 secondi, il
secondo, invece, in appena 6 secondi. La velocità massima, in entrambi i
casi, è limitata elettronicamente a 160 km/h."

ha le performance di un millino turbo tre cilindri...

piervittorio

Avrà l'abituale qualità Mercedes, e sarà tecnologicamente all'avanguardia.
Ma rimane brutto come il peccato.

rsMkII

Io un Fiorino Ammetano

rsMkII

Leggo Mercedes, leggo SUV, leggo 7 posti e leggo elettrico e mi immagino tonnellate su tonnellate. Davvero efficiente!

Aster

Oggi ho visto una classe A berlina!

R4gerino

Una ventata di SOSTENIBILITA'!!!111

jonname84

Il peso dell'innovazione!

R4gerino

2175KG 0_o

jonname84

Sarà lungo meno di una A4, i camion sono altri ;-)

R4gerino

Un camion come quello con batteria da 66KWh? Ma son seri?

Aiitu kurosawa

Bella carriola!

Auto

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Auto

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio