Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Maserati Project24, nuove immagini della supercar da pista derivata dalla MC20

27 Settembre 2022 8

Maserati sta portando avanti il programma della Maserati Project24, una supercar da pista derivata dalla MC20. La casa automobilistica ha fornito nuove immagini (sempre render) della nuova vettura che sarà realizzata in una serie limitata. Inoltre, Maserati evidenzia che ogni vettura potrà essere diversa dalle altre, grazie alle possibilità di personalizzazione che saranno offerte ai clienti.

Project24 è la fuoriserie delle Fuoriserie.

La casa automobilistica ha usato questo gioco di parole per sottolineare l'esclusività della sua supercar per la pista. "Fuoriserie", infatti, è il programma di Maserati che permette ai clienti di personalizzare ogni dettaglio delle loro vetture.

MOTORE V6 NETTUNO DA 740 CV

Le nuove immagini permettono di apprezzare il grande lavoro che il marchio italiano ha svolto al livello dell'aerodinamica dove spiccano elementi come la grande ala posteriore regolabile. Un lavoro molto attento per ottenere il massimo carico aerodinamico possibile. Del resto, stiamo parlando di un'auto per un uso esclusivo in pista visto che non sarà omologata per l'utilizzo stradale.

Purtroppo, il marchio italiano non ha voluto fornire nuovi dettagli tecnici su questa sua nuova supercar per la pista. Dunque, ricordiamo brevemente quanto condiviso in passato dal costruttore. La Maserati Project24 potrà contare su di una monoscocca in fibra di carbonio. Stesso materiale anche per la carrozzeria che disporrà pure di componenti specifici in fibre naturali.


Il "cuore pulsante" di questa supercar sarà il ben noto motore V6 Nettuno della MC20 che, però, è stato rivisto per arrivare ad erogare 740 CV. Propulsore abbinato ad un cambio sequenziale da corsa a 6 rapporti. L'obiettivo è quello di arrivare ad un peso inferiore ai 1.250 kg. Questo significa che la Project24 potrà contare su di un rapporto peso/potenza di circa 1,69 kg/CV. La vettura potrà contare anche su di un differenziale meccanico autobloccante a slittamento limitato. E le prestazioni? Purtroppo, pure su questo fronte non sono stati aggiunti dettagli.

Comunque, essendo l'auto nata per la pista, è conforme ai requisiti FIA sulla sicurezza. I futuri acquirenti potranno accedere ad una vasta gamma di servizi unici, che includeranno esperienze in pista e supporto di altissimo livello. Non rimane, dunque, che attendere ulteriori informazioni sul lavoro di sviluppo di questa supercar di casa Maserati.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone

Dici che la fanno stradale?

Ma intendevo la versione stradale...

Il Robottino

Sì, tanto hai le tasche piene di denari e quindi ti fai portare a casa la roba da loro.

Ginomoscerino

sarebbe bello ma le scuderie non vivono senza sponsor

rsMkII

Io invece credo che sarà pratica per andare a prendere i mobili dall'Ikea

Tanta roba... anche se spero non la riempiano di adesivi, righine e disegnini vari...

Il Robottino

Questa auto sarà veloce!!!

T. P.

bellissima!!! :)

Auto

Peugeot e-3008 elettrica: fino a 700 km, il SUV alla prova su strada | Video

Auto

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Auto

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video