Ferrari Purosangue, è già boom di ordini per il SUV di Maranello

14 Settembre 2022 269

La nuova Ferrari Purosangue sta avendo un grandissimo successo in termini di ordini, nonostante un prezzo, si parte da 390 mila euro, decisamente più alto rispetto a quello dei più diretti concorrenti come la Lamborghini Urus, l'Aston Martin DBX e la Bentley Bentayga. Secondo quanto riporta Automotive News Europe, il responsabile commerciale di Maranello, Enrico Galliera, ha affermato che potrebbero non essere in grado di soddisfare la domanda e quindi forse dovranno smettere di accettare nuovi ordini.

Rischiamo di non essere in grado di soddisfare la domanda, e forse dovremo chiudere l'acquisizione degli ordini molto presto.

Non sono stati comunicati numeri precisi ma, a quanto pare, la domanda del nuovo modello è andata oltre le aspettative.

SUCCESSO GRAZIE AL V12

A quanto pare, secondo quanto raccontato da Galliera, l'interesse per la nuova Purosangue sarebbe "esploso" a maggio quando Ferrari ha confermato che sotto il cofano ci sarebbe stato il motore V12 aspirato.

Da quando abbiamo annunciato che si trattava di un V12, l'interesse per l'auto è esploso.

Inoltre, ha aggiunto pure che la società ha ricevuto molti ordini anche da parte di nuovi clienti che non avevano mai acquistato prima una Ferrari. Il Cavallino Rampante non si aspettava un successo simile. Galliera ha anche evidenziato che solitamente una situazione simile si presenta quando vengono presentati modelli in edizione limitata che fanno subito il tutto esaurito in quanto vengono realizzati in poche centinaia di unità. Nel caso dei modelli di serie, invece, c'è una maggiore progressione nel numero degli ordini. Con la Purosangue l'interesse è già altissimo da tempo.


Nonostante questo boom di ordini, la Ferrari non intende modificare i suoi piani di produzione, continuando a preservare l'esclusività di questo modello. Del resto, come aveva evidenziato lo stesso Galliera, non c'è la volontà di rendere la Purosangue una "Volume Maker". Dunque, vista la forte domanda e la strategia di Maranello, pare evidente che la lista d'attesa sarà molto lunga, forse lunga anche anni soprattutto per i nuovi clienti.

Infatti, il Cavallino Rampante ha già fatto sapere che sarà data priorità agli ordini dei già clienti. Solo dopo toccherà agli altri.

Ogni proprietario Ferrari vuole avere una Purosangue e dobbiamo premiarli, perché sono quelli che hanno reso la Ferrari quello che è oggi.

Visto che Maranello vuole che la Purosangue non rappresenti più del 20% delle vendite annue totali, significa che nei prossimi 4/5 anni, il normale ciclo di vita della vettura, la produzione totale di questo modello potrebbe attestarsi a poco più di 11 mila unità. Le prime consegne partiranno nel secondo trimestre del 2023.

VIDEO


269

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Anche tu.

Kodak

Okok stammi bn xD

"non hai alcuna correlazione con loro" perché non sai chi sono affermi questo, con la presunzione che io non possa essere nessuno vicino all'azienda. Mi fa piacere. Questo dimostra come il mio interlocutore abbia molto ancora da imparare dalla vita.

Ti saluto.

Kodak

Orgoglioso di cosa? Tu sei un essere insignificante che non ha alcuna correlazione con loro. Cerca uno scopo nella vita.
Detto ciò, posso parlare eccome, la filosofia di pensiero è quella, punto. Oggi Ferrari pensa solo ai soldi, come giustamente chiarito anche da Materazzi prima della dipartita.

No non puoi. Perché ti basi su pensieri e periodo totalmente diverso. Non sai un caxxo di cosa potrebbe pensare attualmente.

La scemenza è arrogarsi il diritto di parlare per gli altri senza nemmeno conoscere.

Per fortuna Ferrari fa altro.
E ne sono orgoglioso, io.

noncicredo
noncicredo

Quelle sono una delle cose più fighe.

X-Treme Deejay PC
Kodak

Ecco la scemenza.
Enzo Ferrari aveva degli ideali di come si concepiva una sportiva, quindi si posso parlare.

Kodak

Praticamente TUTTO.
Il peso per una sportiva è ben più importante della cavalleria.

Signor Rossi

Le diverse versioni della 250 che hanno fatto la storia della Ferrari hanno tutte il motore davanti ... che poi sto coso è qualcosa di insulso è tutt’un altra storia.

Pistacchio
al3xb3rg
Aristarco

Gli anni 80 sono stati la base per il rinnovamento espresso poi dai 90 in poi

L0RE15

Con 5 di botto si va indietro nel tempo.

NonLoSo
NonLoSo

Dovreste smetterla di parlare di Enzo, perché non siete né amici né ci avete pranzato assieme.
Basta attribuire ad Enzo questo o quello, basta riportare nel 2022 frasi e/o pensieri del 200 a.C. cioè di un Enzo che nemmeno ha potuto immaginare la situazione mondiale attuale del mercato delle automobili. Vi rende ridicoli.

Kamgusta

Ma che ha, le maniglie delle porte posteriori incassate nel finestrino come l'Alfa 156 del 1997? Che pena, non me la comprerei mai una Ferrari, se fossi milionario gireri in X9-M e il resto li userei anzi per pulirmici il cul.....

accakappa

Esatto.

Vash 3rr0r
Pistacchio
Cpt. Obvious

Beh, che non è diverso (ovviamente in proporzione) dalla stragrandissima maggioranza dei SUV e crossover attuali, Ferrari ha solo il coraggio di dirlo apertamente.

rsMkII

E allora facciamo 5

Cpt. Obvious

Perché lui sa quando andrà in sconto anche senza Keepa.

L0RE15

Con 4 anche il limitatore fonde e ci si ritrova con motore e cambio sulle gambe.

L0RE15

Gli anni 80 sono stati il punto di minor splendore (a parte la 288 GTO e F40 ma per merito della mano di una sola persona da poco scomparsa), non a caso Enzo era oramai cotto e morì. Parliamo, invece, dei momenti di massimo splendore.

STAFF

Avevi scritto sub anziché suv.

roby

Bezos non ha nemmeno lo smartphone

francisco9751

mi spiace che la vita sia stata così ingiusta con te, per fare commenti simili devi essere proprio stupidino.

Ottoore

Reselling è il modo più carino di chiamarlo, sì.

Chicco Bentivoglio

Ormai con 2 ernie lombardi purtroppo non posso più usare auto basse...

FerraristaXXL

anche la Ferrari si è infagata... poveri noi...
anche ne so rimane solo la Bugatti a non voler fare schi-suv

Antsm90

Anche non capendo nulla, appena sentono il brum brum del V12 tirano fuori i soldi

Signor Rossi
Jay

Ma infatti secondo me 90% di quelli che commentano dicendo che i suv sportivi non sono sportivi o non ne hanno mai guidato uno o considerano la dacia duster un suv

Perché no? Anche i ricconi usano le auto che comprano e se si dovessero trovare bene con questa la userebbero ogni giorno, è un 4 posti con bagaglio, fatta appositamente per essere usata nel quotidiano.

Signor Rossi
Paolo C.

Dipende da quali sono le tue priorità. Un finanziamento da 400.000€ viene sui 7000€ / mese per 5 anni. Non stiamo parlando di cifre inimmaginabili per chi ha un'azienda e che può scaricare parzialmente i costi.

La povera consuma meno, assolutamente.
Meno viaggi, meno elettrodomestici e meno usati, meno oggetti, meno tutto.

Massimo Potere

dici? io sono milionario ma non me la posso permettere

Ah quello è molto probabile....
Ma il mio discorso era un'altro e volontariamente provocatorio per indicare come, in realtà, il lusso non guarda in faccia l'ambiente se si tratta di profitto.
I pochi ricchi possono avere anche 8/900 cavalli e inquinare logicamente (sono poche persone)...mentre i pezzenti, che sono miliardi e li devi "gestire" come pecorelle vanno educati/martellati a suon di "compra elettrico o il pianeta muore!!!!". Io sta cosa la vedo da anni...e puntualmente mi becco del complottista semplicemente perchè noto l'ovvio!

L'elettrico SARA' sempre l'opzione concepita per i poveri. Ma come sempre solo i poveri non lo hanno capito..

Alex

Tra quelli c'è anche il mio di pre-ordine. Scala 1:100

Delmut16

che macchina da coatti

Marco

ufff, sai quante cose si ripetono nella vita tutti i giorni...sarà mica una battuta a rendere noiosa la tua giornata :)

Gianni Alberto Passante

e noi poveri a risparmiare sul gas

Markk

Tu non sai di cosa parli e scrivi tanto per come se fossi al bar.

NonLoSo

Esatto

Auto

Volkswagen Tiguan eHybrid, 2 settimane alla guida del SUV Plug-in

Auto

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla

Auto

Honda HR-V eHEV: spaziosa, pratica ed efficiente | Recensione e Video

Auto

La nostra avventura con un van camperizzato (e che van!) | Video